24 Gennaio 2019, 07.30
Roè Volciano
Amministrazioni

Katia Vezzola, bilancio di fine mandato

di Cesare Fumana

Anche il sindaco di Roè Volciano quest’anno completa il suo primo mandato amministrativo e si prepara a candidarsi per un nuovo mandato


Tempo di bilanci anche per il sindaco di Roè Volciano, Katia Vezzola, che quest’anno completa il suo primo mandato amministrativo.

Com’è stata la sua esperienza di sindaco in questi cinque anni?

«È stata sicuramente un’esperienza positiva e impegnativa, nella quale c’è voluta anche tanta pazienza.
Ciò che mi ha pesato di più sono stati i tempi lunghi della Pubblica amministrazione. Per realizzare un’opera bisogna ottenere permessi da altri enti e intanto passano i mesi...
Poi, vedere realizzati i progetti è certamente una soddisfazione».

«Non si tratta solo di opere, ma anche di iniziative culturali e servizi alle persone, di poter dare una mano qualcuno, sentirsi al servizio della comunità. Dispiace, a volte, non poter fare di più per certe situazioni: in alcuni casi noi, come amministrazione comunale, siamo in difficoltà.

C’è qualche manifestazione che le è rimasta nel cuore?

«Fra le molte a cui ho partecipato una sicuramente è stata una bella mostra realizzata presso la De Angeli Frua; poi aver sottoscritto il manifesto dei sindaci per la pace a Palazzo Loggia; poi certamente l’Adunata sezionale degli Alpini, che ha richiamato a Roè Volciano centinaia di persone».

Quali sono le principali opere pubbliche che vi ha visti impegnati in questi anni?

«La priorità è stata data alla messa in sicurezza gli edifici scolastici. Abbiamo ristrutturato l’asilo nido e adesso è in corso il completo rifacimento della scuola dell’infanzia; poi abbiamo realizzato un nuovo sistema antincendio alla scuola media e agli edifici pubblici adiacenti, come la palestra e l’auditorium, utilizzati non solo dalla scuola».

«L’altro tema ha riguardato la viabilità e la sicurezza stradale, con nuove asfaltature e nuovi parcheggi, nuova segnaletica stradale, un nuovo tratto di pista ciclopedonale e l’installazione di telecamere per la videosorveglianza».

«Infine, l’altra grande opera, è la sistemazione del Centro sportivo comunale, iniziata da poco e che dovrebbe completarsi nel giro di qualche mese, per creare spazi più confortevoli per chi lo utilizza».

«Dal punto di vista urbanistico, poi, la nostra attenzione si è rivolta nel contenimento del consumo di suolo, nel recupero degli edifici esistenti, nel rispetto del paesaggio, visto che viviamo in un paese di grande pregio ambientale».

Si ricandiderà per un nuovo mandato amministrativo?

«Sì, il mio gruppo consiliare me l’ha chiesto ed ho accettato; in primis perché vorrei vedere completati alcuni progetti e poi perché ne abbiamo già in mente altri da poter realizzare nei prossimi anni».

Proprio in questi giorni il gruppo consigliare di maggioranza, la lista civica “Proposta per Roè Volciano”, ha recapitato nelle case un opuscolo dove traccia il bilancio di questi anni alla guida dell’amministrazione comunale.


Commenti:
ID79328 - 24/01/2019 14:35:40 - (DiegoA) - Strano

Si e' dimenticata di menzionare i nuovi dossi.

ID79329 - 24/01/2019 14:37:46 - (DiegoA) - Info

Quale e' il nuovo tratto di ciclopedonale?

ID79330 - 24/01/2019 14:46:11 - (Carletto) -

Mi aspettavo una frase del tipo "se vincerò vi regalerò altri 10 dossi e altri 10 sensi unici inutili!"

ID79331 - 24/01/2019 14:53:35 - (Franco000) - Dossi

I dossi servono per la sicurezza stradale... meno male che li hanno messi. Qualcuno correva troppo!

ID79332 - 24/01/2019 14:58:25 - (Carletto) - E COME NO?

Il famoso gran premio di Roè Volciano, l'ha vinto Hamilton l'ultima volta. I dossi non sono stati messi perchè qualcuno correva o perchè ci sono stati incidenti, ma solo perchè qualcuno si è lamentato che gli passava troppa gente davanti casa e si è voluto disincentivare il passaggio. Storia tristissima.

ID79333 - 24/01/2019 15:06:33 - (Franco000) - Gran Premio

Non si tratta di gran premio ma di persone che non rispettano i limiti di velocità... ce ne sono tante e basta osservare un pò!

ID79335 - 24/01/2019 16:32:43 - (Filippo Grumi) - depuratore

visto che Roè volciano è l'unico comune della Valle Sabbia che fa parte dell'ATS Garda Ambiente sarebbe bello sapere cosa ne pensa del nuovo maxi depuratore che si vorrebbe collocare a Gavardo con scarico nel fiume chiese. Visto che si vuole ricandidare...si esprima visto che il Presidente della Comunità Montana ha detto che non lo vuole.

ID79346 - 25/01/2019 14:03:47 - (potatore) - Silenzi

La vera forza di Roe e' la minoranza mai sentita in cinque anni

ID79363 - 25/01/2019 17:27:36 - (blurex) -

Avanti così e quest'anno avremo una lista unica, d'altronde se tutti aspettiamo che qualcun'altro venga a risolvere i nostri problemi, è quello che ci meritiamo.

Aggiungi commento:
Vedi anche
23/03/2019 08:00:00

Zanardi: «Cinque anni impegnativi e importanti» Abbiamo incontrato il sindaco di Villanuova sul Clisi per tracciare il bilancio di questo mandato amministrativo che giunge a conclusione e chiedergli se si ricandiderà

18/04/2019 07:00:00

Piccinelli: «Esperienza dura, ma appagante» Abbiamo chiesto al sindaco di Treviso Bresciano di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

11/04/2019 08:00:00

Zanotti, bilancio di fine mandato Abbiamo chiesto al sindaco di Bione di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

28/02/2019 07:30:00

Luscia, priorità a lavoro e ambiente Abbiamo chiesto al sindaco di Sabbio Chiese di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

29/03/2019 08:00:00

Grandi, bilancio di fine mandato Anche il sindaco di Capovalle, Natalino Grandi, termina a maggio il suo primo mandato amministrativo. Gli abbiamo chiesto un bilancio di quest’esperienza e se si ricandiderà



Altre da Roè Volciano
03/07/2020

Dopo il coronavirus donazioni per le famiglie in difficoltà

Il Comune di Roè Volciano ha aperto un conto corrente per raccogliere donazioni destinate a far fronte alle esigenze dei cittadini in gravi difficoltà economiche dopo l'emergenza coronavirus

01/07/2020

Smottamenti e allagamenti

Problemi alla viabilità come conseguenza del violento temporale che si è abbattuto nella tarda mattinata di oggi. Ripercussioni sulla 45 bis e sulla provinciale a Roè Volciano

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

22/06/2020

I 100 anni di Giulia Colotti

Anche gli auguri da parte del sindaco di Roè Volciano per signora Giulia che ieri, 21 giugno, ha festeggiato il secolo di vita

18/06/2020

Mauro arriva ai 60

Tantissimi auguri a Mauro di Roè Volciano che proprio oggi, giovedì 18 giugno, compie 60 anni

17/06/2020

Riflessioni in RSA a Roè Volciano

Caso raro fra le Rsa lombarde, quello che riguarda la Fondazione Casa di Riposo di Roè Volciano, dove il Covid-19 non è riuscito ad entrare

15/06/2020

La Cordata Chiama, il municipio risponde

800 mascherine per anziani e disabili. Sono quelle consegnate dl sindaco Mario Apollonio alla cooperativa la Cordata di Roè Volciano, che ringrazia

10/06/2020

Dalle invernali alle estive

Il coronavirus ha “sballato” tutte le consuetudini, compreso il cambio gomme, dalle invernali alle estive, che non è obbligatorio, se il codice velocità lo permette, ma è consigliato. Ne abbiamo parlato con Stefano di Scalo Gomme

27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi

27/05/2020

Per Armando sono 63

Tanti auguri ad Armando Ponchiardi, di Roè Volciano, che oggi, 27 maggio, raggiunge le 63 primavere