31 Gennaio 2008, 00.00
Sabbio Chiese
Ricostruzione

Anche marmo locale per il nuovo municipio

Tra poche settimane verrà riconsegnato, totalmente restaurato e con l’aggiunta di un’aula nuova, l'edificio comunale di Sabbio Chiese, chiuso dal novembre del 2004 a causa del terremoto che ha sconquassato il Garda e la Valle Sabbia.

Il Municipio di Sabbio Chiese, chiuso parzialmente dal 25 novembre 2004 per i gravi danni inferti dal terremoto, e chiuso poi totalmente da aprile 2006 (quando gli uffici del Comune sono stati spostati a fianco della parrocchiale di San Michele Arcangelo, al cinema teatro «La Rocca», di proprietà della parrocchia ma generosamente concesso in prestito al Comune), tra poche settimane verrà riconsegnato (totalmente restaurato e con l’aggiunta di un’aula nuova) all’amministrazione ed ai cittadini di Sabbio Chiese.

I lavori infatti, dopo una breve proroga di circa un mese concessa all’impresa Bertoli, che si è occupata dell’intera operazione, avranno termine per la fine del mese di febbraio. «Siamo ormai in dirittura d’arrivo - spiega il sindaco - e se con febbraio finiranno i lavori (sono in corso le ultime operazioni di finitura interna), per la primavera effettueremo il trasloco dal teatro «La Rocca» al nuovo edificio, ed entro l’inizio dell’estate, con inaugurazione da effettuarsi in pompa magna, riapriremo gli uffici, dopo un esilio che è stato gradevole ma pur sempre forzato».

Un municipio che, costato circa 3 milioni di euro (la Regione ha concesso un contributo pro-terremoto di ben 2.698.000 euro, mentre il resto del costo lo ha dovuto sopportare l’amministrazione comunale sabbiense, ricorrendo sia a mezzi propri che all’aiuto di sponsor trovati lungo il percorso), avrà una caratteristica che Bollani ritiene «patriottica» ed importante. «Tutta la parte costruita ex-novo avrà, sia al piano terra che al primo piano (per un totale di circa 250 metri quadri), il pavimento in marmo sabbiense, fornito gratuitamente dalle due ditte Fassa Bortolo e Apostoli, che hanno cava da decenni a Sabbio».

E’ stato quindi usato il pregiato marmo «Breccia», che da Sabbio Chiese ha già raggiunto negli anni edifici importanti in Europa, in Australia, in America, in Giappone e ad Hong Kong. «Ora, con questa operazione gratuita a cura di questi nostri due sponsor locali, il marmo di Sabbio farà bella mostra di sé, profeta in patria, anche a Sabbio, in municipio, aula consigliare compresa. Valorizzeremo così una risorsa locale».
Intanto il nuovo Comune, che prima del terremoto ospitava anche le scuole elementari, oggi invece costruite ex novo a fianco delle scuole medie, passerà dai 500 metri quadri di spazi di cui disponeva fino al 24 novembre 2004 agli attuali 900 metri quadri. Continuerà ad ospitare l’Ufficio Postale (che dalla zona verso la Rocca si sposterà dalla parte opposta, in quello che prima era l’Ufficio Anagrafe), e si preparerà anche ad ospitare nuovi servizi sovraccomunali.

di Massimo Pasinetti da Bresciaoggi


Aggiungi commento:
Vedi anche
30/07/2008 00:00:00

Restauri al via Una buona notizia per il patrimonio storico e architettonico della Valsabbia: stanno per iniziare i lavori di risanamento del santuario della Madonna della Rocca di Sabbio Chiese, chiuso a causa del terremoto dal novembre 2004.

11/11/2006 00:00:00

Due padroni per la Rocca Sabbio Chiese, la Rocca trova un proprietario. Anzi, due. Il santuario, chiuso al culto da novembre 2004 a causa dei danni provocati dal terremoto, da sempre si confronta col nodo della proprietà: non è infatti ben chiaro a chi appartenga.

23/11/2008 00:00:00

Taglio del nastro al municipio Ci sono voluti quasi quattro anni e tre milioni e mezzo di euro, conteggiando anche gli arredi, perchè Sabbio Chiese potesse rientrare in possesso dell’edificio simbolo di ogni comunità: il municipio.

22/02/2007 00:00:00

Sabbio Chiese, si lavora al nuovo municipio l nuovo palazzo comunale di Sabbio Chiese sta nascendo grazie agli sponsor.

24/11/2006 00:00:00

Diario vestonese del terremoto Sono due anni esatti da quando, la notte tra il 24 e il 25 novembre 2004, il ventre della terra ha sprigionato tutta la sua energia fra la Valle Sabbia ed il Garda, lasciando dietro sé edifici lesionati ed animi sconvolti.



Altre da Sabbio Chiese
08/07/2020

Fuori strada per evitare lo scontro

Solo danni alla vettura ma nessun ferito per l’uscita di strada da parte di una Clio per evitare un incidente con un’altra vettura. È successo ieri a Sabbio Chiese

08/07/2020

Frontale sulla 45 bis, morto 53enne di Sabbio Chiese

È Flavio Bianchi la vittima del grave incidente che si è verifica ieri pomeriggio sulla tangenziale della Valle Sabbia in territorio di Gavardo

06/07/2020

Con «maria» nel garage

Da un sopralluogo per sedare la lite fra due fidanzati, ai Carabinieri di Sabbio Chiese non è sfuggito il forte odore che proveniva dalla rimessa dell’abitazione

27/06/2020

Mancata precedenza

Il ciclista stava impegnando la rotonda a Sabbio Chiese, quando è stato centrato in pieno da un’auto uscita dal “dare precedenza” e buttato a terra

26/06/2020

Proposte estive a Sabbio Chiese

Ultime ore utili per iscriversi al Campo estivo organizzato dal Comune valsabbino in collaborazione con La Cordata, per tre diverse fasce d'età

22/06/2020

I 13 di Nicolas

Tantissimi auguri a Nicolas Bettazza di Sabbio Chiese che proprio oggi, lunedì 22 giugno, compie 13 anni

14/06/2020

Sulla strada per Arkea

(Dedicato a te, se ti avanzano 20 euro alla fine del mese)
Siamo entrati in aeroporto a Malpensa una sera di inizio dicembre e siamo usciti ad Addis Abeba il giorno dopo, alle prime luci del mattino…

12/06/2020

Rischio idrogeologico, fondi per frane e smottamenti

Anche alcuni Comuni valsabbini sono fra i destinatari di fondi regionali per la messa in sicurezza del reticolo idrico minore e ripristino di dissesti potenzialmente pericolosi

10/06/2020

45 anni di sacerdozio per don Dino

Il parroco di Sabbio Chiese, don Dino Martinelli, festeggia i 45 della sua ordinazione sacerdotale: dalla Valgobbia a servizio della Valle Sabbia

10/06/2020

L'argento di Francesca e Corrado

Felicitazioni per Francesca e Corrado, bella coppia di Sabbio Chiese, che proprio oggi, mercoledì 10 giugno, festeggiano i loro primi 25 anni di matrimonio