Skin ADV
Lunedì 20 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




18.11.2017 Gavardo

18.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017 Prevalle

19.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017

19.11.2017 Idro Garda

18.11.2017 Villanuova s/C Valsabbia

19.11.2017 Storo

18.11.2017 Giudicarie Storo

19.11.2017 Prevalle






15 Luglio 2017, 12.00
Sabbio Chiese
Incidente

Ciclista investe pedone

di red.
Nella foga della pedalata, non si è accorto che davanti a lui stava camminando una donna e l'ha investita in pieno. L'incidente è avvenuto a Sabbio Chiese, lungo la Provinciale numero 79

Erano circa le 10:20 di questa mattina e l'uomo, un ciclista di 27 anni residente a Muscoline, stava pedalando di gran lena lungo la Sp79, fra il rondò di Pregastine e Sabbio Chiese.
 
Giunto quasi all'altezza del caseificio Valsabbino, provedeva a testa bassa e non si è accorto che davanti a lui stava camminando una donna, di 50 anni, residente questa a Lumezzane. 
E l’ha investita in pieno, buttandola per terra e finendo a terra a sua volta, con la bicicletta spezzata in due.

Ad avere la peggio la donna, che è stata soccorso dai volontari di Pronto Emergenza giunti sul posto dai Fondi di Agnosine e ricoverata a Gavardo con codice giallo.
Meno gravi le conseguenze per il ciclista, anche lui contuso.

Rilievi da parte dei carabinieri di Sabbio Chiese, giunti sul posto con una pattuglia.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72792 - 15/07/2017 22:46:17 (Tc) ...si può sapere...
se ha tamponato la donna? O ha fatto un frontale con essa? Molti pedoni su strada camminano nell'opposto senso di marcia e non so se sia una cosa consentita o meno...perche' in caso,cambiano un po' le carte in tavola (causa,denuncia,avvocato ecc.ecc.)...o no?!


ID72795 - 16/07/2017 09:13:10 (parcifes)
Andare su un lato o l'altro della strada è consentito, anzi è consigliabile andare contro mano proprio per vedere chi ti "viene contro"(auto o ciclisti che siano).


ID72796 - 16/07/2017 09:13:48 (parcifes) ...
Andare su un lato o l'altro della strada è consentito, anzi è consigliabile andare contro mano proprio per vedere chi ti "viene contro"(auto o ciclisti che siano).


ID72798 - 16/07/2017 11:26:08 (Tc) ...parcifes...OT
Inevitabile ,andare un pò OFF TOPIC e chiedo scusa,ma son cose che potrebbero essere utili a tutti...Ho letto l'articolo 190 del CDS e pare ti dia ragione,solo su un punto non mi sembra chiaro...i pedoni in caso di assenza di spazi a loro predisposti,possono viaggiare contromano e' ok,ma per esempio,in una pista ciclabile,che frequento spesso,dove vedo pedoni che camminano in ogni senso di marcia,dove in teoria su suddetta pista non ci sono spazi predisposti,quale dovrebbe essere allora il oro comportamento?!A volte me li trovo di schiena a volte di fronte se li avvisi ti rispondono anche stizziti o non ti sentono proprio perchè hanno cuffie modello anni '70 in testa (con chel cald che po'...) oppure ancora se ne fregano proprio...Naturalmente auguri ad entrambi per pronta guarigione.


ID72799 - 16/07/2017 11:49:39 (vanpelt) mah ...
Niente da dire sul ciclista che procedeva a testa bassa?


ID72801 - 16/07/2017 12:03:54 (Venturellimario)
Si chiamano piste ciclopedonali perché secondo te?


ID72804 - 16/07/2017 15:06:20 (parcifes)
In teoria su una ciclabile penso che il pedone dovrebbe stare a destra, però io mi terrei a sinistra proprio per vedere chi mi viene incontro. C'è un vigile qua?


ID72806 - 16/07/2017 16:00:38 (ba53)
In questo caso è sicuramente una distrazione del ciclista (speriamo ben assicurato!),comunque è sempre consigliabile per i pedoni camminare sul lato sinistro della strada,lo dice il codice stradale e pure la logica di vedere chi ti viene incontro.In questo caso probabilmente avrebbe evitato lo scontro o quantomeno attutito gli effetti.


ID72811 - 16/07/2017 19:12:22 (Tc) Venturellimario
se fosse una vera ciclopedonale dovrebbe essere come quelle in certe zone del Trentino o Austria Olanda ecc....con una riga che delimiti lo spazio per entrambe le categorie...da una parte pedoni,dall'altra ciclisti,cosi com'e' ora e' solo un'autostrada di maleducazione da parte di entrambe le categorie...non parliamo dei pastori che ancora ci passano con le greggi e correlata merda en strada...som en Italia (Trentino a parte)...


ID72819 - 17/07/2017 08:21:21 (Venturellimario)
Esatto Tc, siamo in Italia


ID72821 - 17/07/2017 11:04:54 (ulisse46) La colpa è del ciclista...
...a prescindere. Veniva da dietro. Per quanto riguarda le ciclabili credo che se tutti avessero, come richiesto dal CdS, un campanello non ci sarebbero problemi di sorta o ciclisti che urlano o sbraitano per farsi sentire. Basta un campanello.Mi spiace che non posso incollare immagine cosi che anche chi non lo ha mai visto capisce di cosa parlo.


ID72824 - 17/07/2017 12:35:22 (Tc) ulisse45
che senso ha un campanello,quando piu' della meta' dei pedoni indossa cuffione,cuffiette e ti sente solo se sbraiti a squarciagola...il campanello sara'anche obbligatorio,ma in ciclopedonale,si va a piedi e mia col ca' che fan caga' in ogni punto dell'asfalto,alcuni lo hanno al guinzaglio,altri en giro pericolosamente,in ciclopedonale non ci si va coi cavalli e i caga po' lur,in ciclopedonale non si va con le greggi,in ciclopedonale non si va coi scooter,moto e auto,in ciclopedonale bisogna insegnare a bimbi piccoli su che lato stare...come vedi quello del campanello del ciclista forse e' il male minore e se un ciclista avvisa e chiede strada ci si sposta,non stando in fila per 4 lungo tutta la ciclopedonale...4 volte alla settimana la frequento co la me bici,go est de chele robe che gnac ta sa enmaginet...;-)


ID72825 - 17/07/2017 12:36:27 (Tc) pardon Ulisse 46
ho sbagliato numero...:-D


ID72831 - 17/07/2017 21:31:54 (ORNELLAMUTI) ENTRAMBI RESPONSABILI
LA BICI HA AVUTO LA PEGGIO. LA SBADATA PEDONA MEDICATA E DIMESSA IN CODICE GIALLO, LO SFORTUNATO CICLISTA QUASI ILLESO. QUINDI NON E' ACCADUTO NULLA ANCHE SE NON SI CAMMINA IN MEZZO ALLA STRADA E SI PEDALA CON PIU' ATTENZIONE.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/12/2015 18:35:00
Pedone travolto da ciclista Si sono aggravate le condizioni del pedone sessantaduenne travolto nel tardo pomeriggio di martedì da un ciclista, mentre entrambi percorrevano la via Palina che unisce la zona artigianale di Sabbio alla frazione Clibbio


03/06/2017 13:20:00
Pedone investito da moto È dovuta intervenire l’eliambulanza per soccorrere una donna di 69 anni investita da una moto oggi a mezzogiorno nel centro di Anfo

15/06/2016 19:42:00
Investito fuori dalla sala giochi In due soprapensiero, probabilmente: l'uomo che usciva dal Real Games, il ragazzo sulla Punto che gli passava davanti, a passo d'uomo


05/11/2017 18:40:00
Pedone investito, grave in ospedale È stata ricoverata in gravi condizioni la donna investita nel tardo pomeriggio di oggi lungo via Gosa a Gavardo.
Aggiornamento ore 21



29/07/2017 12:22:00
Ciclista investito Brutta avventura questo sabato mattina per un ciclista che stava pedalando a Gavardo, investito da un’auto in via Quarena



Altre da Sabbio Chiese
19/11/2017

Il Volley Sabbio vince in rimonta

Una bella prova di carattere per i giocatori del Sabbio, che hanno vinto la partita contro il Remedello a dispetto di qualche errore nei primi set

15/11/2017

Domenica il primo Cross della Valle Sabbia

Si svolgerà nell’area del Caseificio Sociale Valsabbino in località Mondalino a Sabbio Chiese la prima campestre organizzata dalla Libertas Vallesabbia, occasione anche per premiare i vincitori di quest’anno del Grand Prix della corsa in montagna

13/11/2017

«Sotto il sole di Damasco», alle radici dell'etica occidentale

Mercoledì 15 novembre torna a Sabbio Chiese “Altri Sguardi, teatro in Vallesabbia” con Luciano Bertoli e Padre Ermes Ronchi.

13/11/2017

«La fragilità nel paziente con demenza»

Domani, martedì 14 novembre, a Sabbio Chiese il dottor Orazio Zanetti, che da anni si occupa di demenza, parlerà dell’approccio agli anziani con disturbi cognitivi

13/11/2017

Un anno da incorniciare

A passare agli archivi con estrema soddisfazione da parte dei protagonisti, siano essi piloti oppure organizzatori, è la stagione agonistica nel segno del motoclub “Tre Laghi” (1)

12/11/2017

Tutto da soli

Prima a Sabbio, poi a Lavenone: identica dinamica e, fortunatamente, niente feriti nei due incidenti avvenuti nella serata di domenica


10/11/2017

«Spunti di riflessione»

Ha preso il via questo martedì 7 novembre il primo di cinque incontri di formazione per genitori e insegnanti organizzati dall’Istituto Comprensivo “A. Belli” di Sabbio Chiese in collaborazione con la Cooperativa Area

10/11/2017

Archeologia e territorio: la cultura fa sistema

Si è tenuto ieri sera il primo dei tre incontri organizzati da Edizioni Valle Sabbia per festeggiare il decimo compleanno di Vallesabbianews.it. I temi di questa prima serata sono stati l’archeologia, la memoria e la cultura locale

09/11/2017

Investito un cinghiale a Sabbio

L'animale è stato centrato da due auto, non ce l’ha fatta a scappare ed è stramazzato al suolo. (7)

08/11/2017

Ieri oggi domani

Tre incontri, organizzati da Edizioni Valle Sabbia per festeggiare i dieci anni della sua più importante realizzazione editoriale: il quotidiano online Vallesabbianews.it

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia