27 Giugno 2020, 11.36
Sabbio Chiese
Incidente

Mancata precedenza

di red.

Il ciclista stava impegnando la rotonda a Sabbio Chiese, quando è stato centrato in pieno da un’auto uscita dal “dare precedenza” e buttato a terra


Ferite da codice giallo per un ciclista che questa mattina intorno alle 9:40  stava pedalando lungo la Provinciale IV in territorio sabbiense.

L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della Stradale di Salò, giunti sul posto per i rilievi.
Ad ogni modo l’uomo, un 65enne che abita a Gazzane di Preseglie, stava pedalando lungo la Provinciale IV e da Sabbio Chiese viaggiava in direzione di Vobarno.

«Ho guardato, non ho visto nessuno e allora sono passato. Quando me lo sono trovato davanti non ho potuto fare nulla per evitarlo» ha dichiarato l’uomo alla guida di un suv che, arrivando da Odolo, proprio dove finisce la Provinciale numero 79, è uscito dal “dare precedenza” colpendo in pieno il ciclista e buttandolo a terra.

Solo la velocità relativamente ridotta dell’auto ha evitato al ciclista danni più gravi di quelli che ha rimediato; ferite e contusioni da “codice giallo” rimediate al Pronto soccorso di Gavardo.

Sul posto per soccorrere il ciclista sono intervenuti subito i Volontari di Pronto Emergenza da Odolo e l’equipaggio dell’infermierizzata poi, in collegamento con l’Unità coronarica del Civile di Brescia.



Vedi anche
17/03/2012 14:16

Fuori strada in bicicletta Un 42enne di Sabbio Chiese finito all'ospedale dopo un volo in bici rimediato mentre percorreva la provinciale 50 fra Belprato e Nozza.

08/03/2014 06:41

Investito in bicicletta Quando l'Audi l'ha investito lui era appena uscito dal lavoro e pedalava sulla sua bicicletta verso casa

18/10/2016 20:24

Tampona un'auto con la bicicletta Non si è accorto che l'auto davanti a lui si era fermata e l'ha tamponata con la bicicletta. Tanto violentemente che ha sfondato il lunotto posteriore. E' finito all'ospedale

07/03/2014 06:45

Cade in bici e picchia la testa L’hanno trovato per terra, in stato confusionale dopo una caduta in bicicletta che non ha avuto testimoni

17/08/2019 15:14

Occhio a quei paletti Stava percorrendo in bici la galleria Sant’Onofrio a Sabbio Chiese quando ha centrato in pieno uno dei paletti a bordo strada



Altre da Sabbio Chiese
08/08/2020

I quattro di Noemi

Tanti auguri a Noemi, che abiata con la sua famiglia a Clibbio di Sabbio Chiese, che proprio oggi sabato 8 agosto compie i suoi primi quattro anni

05/08/2020

I 46 di Erik

Tanti auguri a Erik, di Pavone di Sabbio, che proiprio oggi, mercoledì 5 agosto, compie 46 splendidi anni

31/07/2020

Due tappe valsabbine per Brescia Buona Festival

Si svolgeranno anche in Valle Sabbia due eventi di questa prima edizione della rassegna promossa da Fondazione ASM e dalle cooperative sociali che aderiscono alla rete di “Brescia Buona”, per la direzione artistica di Cieli Vibranti

29/07/2020

Sandro Gibellini chiude «Jazz e dintorni»

Questa domenica, 2 agosto, Sandro Gibellini chiuderà la rassegna musicale alla Rocca di Sabbio Chiese con una serata dedicata a Fats Waller

28/07/2020

Nuovo medico di Medicina Generale a Odolo

Il dottor Andrea Donatini prenderà servizio dal 1° agosto con la cessazione dei due incarichi provvisori ai dott. Felesi e Fornaro. Pazienti invitati ad esercitare la scelta per un nuovo medico

27/07/2020

Buon compleanno Francesca

Tanti auguri a Francesca Leali, di Sabbio Chiese, che compie gli anni proprio oggi, lunedì 27 luglio

26/07/2020

Anche un affresco del Quattrocento in San Martino

La parrocchiale di Sabbio di Sopra si può ragionevolmente indicare come la chiesa valsabbina delle sorprese...

20/07/2020

Jazz e Dintorni

Sarà Lorenzo Monguzzi, cantautore brianzolo, già leader dei Mercanti di Liquore, collaboratore e musicista di Marco Paolini, ad aprire la rassegna Jazz e Dintorni che porterà nella splendida cornice del sagrato della Rocca di Sabbio Chiese tre serate di grande musica

20/07/2020

Sabbio Chiese, dove il Covid-19 ha colpito duro

È fra i paesi valsabbini più colpiti dalla pandemia: importante la risposta dell’Amministrazione comunale e del volontariato: 120 le famiglie aiutate. Ora preoccupa la situazione economica generale

12/07/2020

Ciao Flavio

«Oggi si può vivere ancora come ha fatto Flavio, spendendo la propria vita per la famiglia, per il lavoro, per gli altri, per la comunità, lasciando un evidente vuoto in molti»