Skin ADV
Sabato 07 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






[Varie]


05.12.2019 Salò

07.12.2019 Barghe

05.12.2019 Gavardo Villanuova s/C

06.12.2019 Muscoline

07.12.2019 Bione Odolo Preseglie Valsabbia

05.12.2019 Paitone Prevalle

06.12.2019 Mura Valtrompia Provincia

05.12.2019 Gavardo Provincia

06.12.2019 Sabbio Chiese

05.12.2019 Gavardo






14 Novembre 2019, 14.51
Sabbio Chiese Valsabbia
Eventi

Il bello fa bene... a Sabbio di Sopra

di Margherita Mensi
Appuntamento questo sabato sera a Sabbio di Sopra, alle 20, con una introduzione storica ed il concerto per chitarra e violino "Danze e virtuosismi", per rendere omaggio ai tesori ritrovati nella chiese dedicata a San Martino

Credo che il primo obiettivo per la Valle Sabbia sia quello di diventare pienamente cosciente del grande patrimonio artistico, storico, culturale, ambientale in suo possesso.
Confesso di non essere una voce forte sul territorio: non sono un sindaco, non sono un assessore, non sono presidente di alcuna associazione e per dirla tutta non sono nemmeno valsabbina. O meglio: camuna di nascita e valsabbina di adozione, perché la vita qui mi ha portato dopo aver incontrato quello che ad oggi è mio marito.

Con occhi di “straniera” sono quindi arrivata a guardare con curiosità questa Valle, cogliendone immediatamente le bellezze.
Un territorio ancora molto “vergine”, dove natura e uomo paiono convivere rispettosamente; dove esci di casa e in due passi sei nei campi ancora coltivati e curati; un territorio dove il senso di comunità non è andato perduto negli anni del consumismo e dei centri commerciali e dove i valsabbini ben volentieri si ritrovano insieme mantenendo vive le tradizioni popolari, magari intonando un canto davanti a un buon bicchiere di vino.

La Valsabbia è un tesoro
che nasconde testimonianze fondamentali della storia e dell’archeologia, edifici religiosi e rocche, invidiabili nuclei urbani e rurali, opere d’arte di una grande forza e spiritualità, sapori veri della terra di media montagna.
Non abbiamo, lo si può dire ad alta voce, alcuni ruderi di rocche o castelli o degli affreschi semi cancellati dall’umidità nelle nostre chiese, così come non abbiamo semplicemente degli inutili reperti archeologici.
Non essere coscienti di questo significa non essere orgogliosi e non saper vedere il proprio territorio.

Abbiamo una ricchezza di beni culturali che regge degnamente il confronto con altre zone d’Italia, ma dobbiamo prima di tutto esser noi a conoscerla e ad essere convinti, superando antichi pregiudizi e facili individualismi.

Dunque l’iniziativa “IL BELLO FA BENE” è un primo piccolo passo per far conoscere il bello che c’è in Valsabbia.
Un bello che fa bene alla mente e al cuore di ognuno e alla visibilità di un intero territorio.

Ho deciso di partire dalla cosa più vicina a casa, proprio perché oggi tendiamo ad andare lontano, dimenticando spesso che anche a pochi passi da noi, nel nostro paese, ci sono ricchezze inestimabili.

A Sabbio Sopra, nella Chiesa di San Martino
, nel 2015, togliendo la pala cinquecentesca dall’altare maggiore per un restauro, si è scoperto un pregevole polittico in muratura riconducibile ai primi anni del secolo XV.
Il polittico costituisce una gemma artistica rara perché si affianca ai soli altri due esempi presenti in provincia di Brescia, ossia quello della Pieve di Idro e quello di Carpenedolo.

Ben ci parlerà di questo lo storico Andrea Crescini che, sabato 16 novembre alle ore 20 presso la Chiesa di San Martino in Sabbio Chiese frazione di Sabbio Sopra, introdurrà il concerto dei maestri Luca Lucini alla chitarra e Sergio La Vaccara al violino.

Alla serata interverranno l’architetto Michele Brugnoni
e il restauratore Leonardo Gatti che con il loro pregiato lavoro hanno riportato a nuova vita il polittico.
Il prezioso lavoro messo in atto per organizzare questa serata è opera di tante volontà che insieme si sono rese disponibili: un sentito grazie va a Don Dino Martinelli, subito entusiasta nell’accogliere con sensibilità la proposta; al M. Luca Lucini per la cura attenta e generosa della parte musicale; al Prof. Alfredo Bonomi per la disponibilità dimostrata; allo storico Andrea Crescini per la sua attiva e preziosa partecipazione; all’Associazione della “Bala” di Sabbio Sopra che contribuirà a patrocinare la serata.

Come sempre la coralità è caratteristica imprescindibile per la buona riuscita di un evento.
Coltivo il sogno che “IL BELLO FA BENE” non sia solo l’appuntamento di sabato sera 16 novembre a Sabbio Sopra, ma possa nel tempo diventare una vera a propria rassegna di giornate dedicate ai beni culturali della Valsabbia; giornate che servono innanzitutto a noi tutti per capire meglio quali tesori semi inutilizzati abbiamo in cassaforte e come possiamo valorizzarli al meglio. Ma non solo.

Possiamo proporre anche ad altri la nostra valle come meta per un fine settimana ricco di proposte e di iniziative.
“IL BELLO FA BENE” vorrebbe offrire più appuntamenti per vedere con occhi curiosi e nuovi ciò che spesso si è valutato come possibile meta di un’escursione o di una visita e poi, proprio per la sua vicinanza o scarsa conoscenza, si è trascurato.

“Andrò un’altra volta, tanto è qui a due passi”
e poi si finisce per non andarci mai.
“Sì ho sentito che ci sono cose belle ed importanti, ma tanto non ci capisco nulla”.

Ecco un’occasione per tutti per capire, per vedere, per cominciare ad interessarsi.
Coltivo il sogno che “IL BELLO FA BENE” possa abbracciare nella coralità Comuni e Comunità Montana, poiché nella loro storia tutti i comuni della valle hanno qualche prezioso tesoro da offrire e da svelare.

E, citando un’illuminata mente camuna Giancarlo Maculotti, “perché non spiegare il valore e il senso profondo di un bene culturale anche attraverso arricchimenti quali convegni, mostre, musica, teatro, riproduzione di esperienze di artigianato scomparso, in modo da rendere il tutto più appetibile ed attraente!?!”.

L’invito quindi è quello di uscire di casa in un sabato di metà autunno e di ascoltare, con l’umiltà che è necessaria per apprendere ogni cosa in ogni campo. Il compenso si riscuote immediatamente.
Perché il bello fa bene.


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
19/12/2015 09:02:00
Sotto la tela, un tesoro Importante scoperta artistica per il mondo dell'arte valsabbino: a Sabbio Chiese è tornato alla luce un "polittico" di inizio '400, come ce ne sono solo altri due in tutta la provincia di Brescia


14/06/2007 00:00:00
100mila euro per San Martino Per ristrutturare la chiesa di S. Martino a Sabbio Chiese di Sopra servono 215.000 euro, mentre il contributo pro-terremoto è di soli 114.000 euro. Per questo è nato il «Comitato per la ristrutturazione della chiesa di S. Martino».

12/08/2007 00:00:00
San Martino, dopo mille giorni riaprirà Dopo mille giorni di chiusura per i danni causati dal terremoto, le porte della chiesa di San Martino, a Sabbio Sopra, stanno per essere riaperte.

14/08/2008 00:00:00
Torna la «bala»per «Ferragosto a Sabbio Sopra» A Sabbio Chiese la festa di metà agosto si anticipa alla vigilia di Ferragosto portando così a quattro i giorni di festeggiamenti che prendono il titolo di «Ferragosto a Sabbio Sopra».

25/07/2010 10:49:00
Sei corde trevisane Il maestro Nico Bello si esibirà oggi alle 21 nella Parrocchiale che Treviso Bresciano dedica a San Martino.



Altre da Sabbio Chiese
06/12/2019

A un passo dalla finale

Si è fermata ad un passo dalla finale l’avventura di Alberto Bianchi a “Cuochi d’Italia”, programma televisivo condotto da Alessandro Borghese su TV8

03/12/2019

Alberto Bianchi è in semifinale

Lo chef valsabbino ha superato il terzo turno della trasmissione televisiva “Cuochi d’Italia”, condotta da Alessandro Borghese su TV8.

29/11/2019

Alberto Bianchi supera il turno a TV8

Lo chef valsabbino supera la prova contro la rappresentante della regione Puglia e accede al terzo turno del programma televisivo Cuochi d’Italia

27/11/2019

La strada presa per un cesso

Un lettore ci scrive e ci manda una fotografia, scattata questo martedì mentre camminava per strada, a Sabbio Chiese

22/11/2019

La maggior età di Giovanni

Tanti auguri a Giovanni Zampiceni, di Sabbio Chiese, che proprio oggi, venerdì 22 novembre, compie i suoi primi 18 anni


21/11/2019

Buona la prima per Alberto

Lo chef valsabbino, che ieri ha partecipato all’undicesima edizione del torneo televisivo “Cuochi d’Italia”, condotta da Alessandro Borghese su TV8, ha superato il turno e accede di diritto alla seconda fase del torneo

20/11/2019

Alberto Bianchi a Cuochi d'Italia

Il cuoco valsabbino, che da poco ha aperto il suo ristorante a Pregastine, sarà in gara nella trasmissione televisiva di Alessandro Borghese in onda questa sera su TV8

16/11/2019

«Chiudo il bar e torno a cantare»

Così Valentina Zanaglio, che a ottobre del 2015 aveva aperto il “Soul Cafè” di Sabbio Chiese. L’addio ovviamente in musica, con la Titti Castrini Band


16/11/2019

Auto nel Chiese, attimi di paura

L’allarme è scattato nel pomeriggio e per un po’ i soccorritori hanno temuto che fosse accaduto il peggio. Invece no, per fortuna


15/11/2019

«Pmi Day» alla Dall'Era Valerio

Prosegue il programma promosso da Aib che mira a far conoscere le realtà produttive ai giovani in formazione negli Istituti Superiori della Provincia. Questo giovedì è stata la volta del Perlasca alla Dall’Era Valerio di Sabbio Chiese



 
Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia