Skin ADV
Martedì 18 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








E' passato un fulmine

E' passato un fulmine

di Gianfranco Fenoli





14 Settembre 2015, 11.12
Sabbio Chiese Valsabbia
Pillole di psicologia

L'arte di negoziare con i figli

di Redazione
Riprende il percorso per GENITORI IN FORMAzione con un altro ciclo di incontri che si terranno nei vari comuni della Valle Sabbia nei prossimi mesi. Questo mercoledì l'appuntamento è a Sabbio Chiese con Giuseppe Maiolo. L'abbiamo intervistato

Queste le tematiche che verranno affrontate dai relatori nei vari incontri programmati fino a dicembre:

16 settembre 2015 - GIUSEPPE MAIOLO, psicoanalista,
Né vincitori né vinti. L’arte di negoziare coi figli
SABBIO CHIESE Sala consiliare

24 settembre 2015 -  ALBERTO PELLAI, medico psicoterapeuta,
Papà parliamo di sesso. Padri che educano alla sessualità
BARGHE Teatro parrocchiale

8 Ottobre 2015 - CLAUDIO RISE’, psicoanalista,
Padre, ambiente naturale e forza del dono. Energie e risorse della paternità
VOBARNO  Biblioteca comunale

16 ottobre 2015 – PAOLA SCALARI, sociopsicoanalista,
Parole, parole, parole. Come si comunica in famiglia
ROE’ VOLCIANO Auditorium comunale.
Data anticipata di una settimana rispetto a quella prevista

26 novembre 2015
-  FAUSTO MANARA, psichiatra psicoanalista,
Da amanti a nemici. Separazione e sentimenti
MUSCOLINE Teatro parrocchiale

10 dicembre 2015 – MATTEO FABERI, psicologo,
Educare con dolce fermezza
VILLANUOVA s/C Sala Consiliare

La conferenza che apre Giuseppe Maiolo, nostro collaboratore, per il nuovo ciclo di incontri si intitola Né vincitori né vinti. L’arte di negoziare coi figli.
Per anticipare il tema, noi della Redazione, gli abbiamo posto alcune domande:

Perché questo titolo “Né vincitori né vinti”?
Per il fatto che in molte situazioni educative la relazione che si sviluppa con i figli, in particolare gli adolescenti, è basata sul tiro alla fune.  Tra genitori e figli oggi il rapporto  è profondamente mutato. Sono cambiate le relazioni e il modo di stare insieme. È diverso anche il processo di crescita e di sviluppo e si è profondamente trasformata la convivenza in famiglia, a partire dai tempi e dai modi con cui si interagisce e si comunica.
 “Ne vincitori, né vinti” lo diceva Gordon a proposito dei rapporti familiari che portano i figli e i genitori ad essere in contrapposizione. Oggi si insiste sul binomio “win-win”, cioè “vinci tu e vinco io” che fa leva sulla abilità del confronto attraverso cui è più gratificante e soddisfacente raggiungere il risultato di “vinciamo insieme!”. Questo perché la relazione è costruttiva se si trova il modo di collaborare.

Qual è la ragione per cui bisogna negoziare coi figli?

Oltre all’autorevolezza e alla coerenza di chi ha funzioni educative per aiutarli a crescere e diventare autonomi, serve la capacita di affrontare i naturali conflitti che si sviluppano all’interno di qualsiasi relazione.
Serve quindi imparare a stare nel conflitto senza liquidare le possibilie divergenze per il “quieto vivere” ma allo stesso tempo trovare insieme gli accordi necessari per ridurre lo scontro e scoprire insieme soluzioni adeguate.
La negoziazione, a mio avviso, è lo strumento moderno per incontrarsi a metà strada quando si litiga e risolvere le divergenze, ma anche per educare, cioè insegnare ai figli che nella vita è necessario mediare e contrattare.

Ci sono strategie particolari che bisogna apprendere?

La negoziazione è un’arte perché bisogna conoscere alcune regole specifiche della mediazione, ma anche saper gestire se stessi, le proprie aspettative nei confronti dei figli, la fiducia nei loro confronti e al contempo tenere vivo  il desiderio di non imporre qualcosa ma aver la pazienza di persuadere l’altro sul rispetto delle regole e trovare insieme le soluzioni.
Le  strategie negoziali da imparare, assomigliano molto alle lunghe trattative che ad esempio vengono utilizzate dalle popolazioni del Maghreb anche per l’acquisto di un piccolo oggetto.

Grazie dottor Maiolo


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/05/2014 07:47:00
Educare all'amicizia e all'amore L’appuntamento con GENITORI IN FORMA-zione di giovedì 8 maggio alle ore 20,30 presso la Sala consiliare del Comune di Villanuova sul Clisi, vede quale relatore la dottoressa Nicoletta Simionato. L'intervista


21/04/2015 09:14:00
L'elogio del dubbio È in programma questa sera al teatro parrocchiale di Barghe il secondo incontro della serie “Genitori in formAzione” con la psicopedagogista Mariella Bombardieri

06/10/2015 09:11:00
Il ritorno del padre L'appuntamento di questo giovedì con Genitori in FormAzione è per le 20,45 nella biblioteca comunale di Vobarno, con lo psicoanalista milanese Claudio Risè, scrittore e noto giornalista


29/04/2015 08:22:00
Le parole nella separazione Terzo incontro del ciclo GENITORI IN FORMAzione questo giovedi 30 aprile 2015 nella sala Consiliare di Roè Volciano. Relatrice la dottoressa Ilaria Marchetti, mediatrice familiare e conduttrice di "gruppi di parola"

27/05/2014 14:22:00
La famiglia allargata e i figli soli Questa sera a Villanuova per la serie Genitori in formazione un incontro con la scrittrice e giornalista Isabella Bossi Fedrigotti sul tema delle famiglie plurime



Altre da Valsabbia
18/12/2018

Due foto da premio per il Fotoclub Vallesabbia

I due soci del sodalizio valsabbino Gabriele Bonomi e Mauro Tiboni si sono aggiudicati il primo posto rispettivamente del concorso fotografico di Sirmione e di Manerba

18/12/2018

45° Concorso Presepi MCL

C’è tempo fino al 23 dicembre per iscriversi al tradizionale Concorso Presepi MCL, quest'anno giunto al traguardo della 45° edizione

18/12/2018

Monosci a Madonna di Campiglio

Riparte la stagione sciistica e ripartono i corsi di sci organizzati dall'associazione Vallesabbia Sporthand sulle piste delle Dolomiti di Brenta

17/12/2018

Montagna area strategica

In occasione dei festeggiamenti per il 70esimo compleanno, Confartigianato ha chiamato i suoi a raccolta, venerdì scorso, nell'aula magna del Polivalente di Idro


17/12/2018

La cultura del buon cibo...a tavola

All'Agriturismo BIOBIO’ che apre in località Biò in  via Abbio a Vobarno, per Natale e per Capodanno, trovi i piatti della tradizione, rigorosamente preparati con materie prime di produzione nostrana


16/12/2018

L'albero più bello 2018

A Grande richiesta, il concorso su quale sia l'albero più bello, quest'anno raddoppia, prevedendo un premio per gli alberi "di gruppo" e un altro premio per quelli "casalinghi". C'è tempo fino alla mezzanotte di giovedì 20 dicembre per partecipare con la fotografia del proprio albero. Vedi il regolamento.


16/12/2018

Avis, un nuovo anno di donazioni

Con i migliori auguri ai volontari e a tutti voi per le prossime festività, le Avis valsabbine comunicano le date delle donazioni per il 2019


15/12/2018

Buon Natale da Avis

Per esprimere veramente la summa del significato più profondo del donare, del donarsi, un semplice ma significativo racconto
(1)

15/12/2018

La Ferrari come Secoval

Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttore ed ingegnere di gara della Rossa nazionale, a Idro hanno confrontato modalità di lavoro e sogni, gestione della tecncologia e umanità. Con Secoval, l'azienda di servizi pubblici della Valle Sabbia, che corre per vincere



14/12/2018

Poste rilancia nei piccoli Comuni

Anche una rappresentanza di amministratori valsabbini a Roma per l’incontro di Poste Italiane per presentare nuovi servizi nei Comuni sotto i 5 mila abitanti (2)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia