Skin ADV
Martedì 25 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








24.06.2019 Valsabbia Provincia

23.06.2019 Bagolino

23.06.2019 Villanuova s/C Valsabbia

23.06.2019 Val del Chiese Storo

23.06.2019 Provaglio VS

23.06.2019 Valsabbia Val del Chiese

24.06.2019 Roè Volciano

23.06.2019 Agnosine

24.06.2019 Val del Chiese

24.06.2019 Gavardo Valtenesi



18 Maggio 2019, 08.00
Salò Valsabbia
Inaugurazioni

Valsabbia in prima fila per il centro polifunzionale di Arquata

di Cesare Fumana
L’opera voluta dagli Alpini per il paese terremotato del centro Italia ha visto il supporto di alpini e aziende valsabbine

È stato inaugurato alcune settimane fa il centro polifunzionale di Arquata del Tronto, voluto dagli Alpini dell’Ana per offrire un punto di aggregazione per la popolazione colpita dal sisma del 2016.

Tanti gli alpini bresciani presenti all’inaugurazione perché l’opera è stata realizzata dai volontari delle tre sezioni bresciane dell’Ana.

L’edificio ospita una sala
con un’ottantina di posti per eventi, momenti aggregativi e dibattiti; tre uffici per professionisti che hanno perso il loro ambiente di lavoro; uno spazio, infine, destinato al locale Gruppo Ana che ha avuto la sede distrutta dal sisma.

Una struttura di oltre 250 mq, davanti a cui è stata anche realizzata una piazzetta di circa 450 mq, in cui è stato ricollocato il locale monumento agli alpini.

Se la struttura è stata realizzata dall’azienda di prefabbricati bresciana Moretti di Erbusco, le finiture sono state realizzate invece dai volontari alpini delle tre sezioni bresciane dell’Ana: Brescia, Valcamonica e Salò “Monte Suello”.

Un centinaio i volontari bresciani che si sono alternati nei vari turni di cantiere: fra questi il presidente della “Monte Suello” Sergio Poinelli con altri alpini della sezione, fra cui Ennio Begliutti e Marco Scaglia, del gruppo di Vestone.

A dirigere i lavori il consigliere nazionale Ana, responsabile della commissione Grandi opere, Luciano Zanelli, del gruppo di Muscoline.

A sostenere l’opera degli alpini anche donazioni di altre associazioni e di aziende, fra cui la Fondital di Vobarno, grazie all’amicizia degli alpini di Vestone con la famiglia Niboli.

Le aziende del gruppo Silmar
sono da sempre vicine agli Alpini e in questo caso anche alle popolazioni del centro Italia, ma non solo. Importante è stata anche la donazione della neocostituita fondazione Silvestro Niboli, 50 mila euro, a favore dell’ampliamento della scuola Nikolajewka di Brescia.

«Nikolajewka e quanto rappresenta questo monumento alpino – ha riferito al Giornale di Brescia Orlando Niboli – ci sta particolarmente a cuore. Sollecitati da Ennio Begliutti, per quindici anni capogruppo del Gruppo Alpino di Vestone, abbiamo deciso la donazione per una causa straordinaria alla quale non potevamo sottrarci. Vestone in particolare ha contribuito con i suoi figli alla grande battaglia di Nikolajewka in terra russa. Attraverso la Fondazione che porta il nome di Silvestro Niboli, neocostituita, abbiamo voluto dare un segnale del nostro attaccamento al territorio valsabbino che è stato «culla» per tutti noi fratelli. Non solo, nostro intento è stato soprattutto ricordare quanto nostro padre ha fatto sia sotto il profilo professionale che nell’ambito dei valori personali e umani che ci ha tramandato».

In foto:
. il presidente nazionale dell'Ana Sebastiano Favero, il presidente della "Monte Suello" e i suoi alpini all'inaugurazione ad Arquata
. il centro polifunzionale
. Alpini della "Monte Suello" davanti al monumento
. Alpini della "Monte Suello" con il consigliere nazionale Ana Luciano Zanelli

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80585 - 18/05/2019 10:04:15 (genpep)
l'orgoglio dell'essere valsabbino...


ID80586 - 18/05/2019 14:26:39 (Denis66) ....
Non solo Dire... ma il FARE complimenti


ID80587 - 18/05/2019 17:16:13 (Iva) complimenti
Complimenti agli alpini che sono sempre in prima linea ad aiutare chi ha bisogno e sono sempre super efficienti ed anche alla famiglia Niboli che sostengono le iniziative di grande valore umano. Complimenti bravissimi


ID80590 - 19/05/2019 17:49:55 (fp300958)
"oltre i monti, oltre i mari" ... "non per sembrare ma per essere" Essere Alpino significa fare memoria delle gesta di chi ci ha preceduto, rammentare fatiche e sacrifici ma anche amore, passione, solidarieta' verso i piu' sfortunati; si tratta di aspetti da tenere presenti nella nostra quotidianità con convinzione e caparbieta'.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/12/2018 09:00:00
Nuovo progetto degli Alpini per i terremotati Anche due alpini di Vestone impegnati nel cantiere di Arquata del Tronto per un nuovo edificio polifunzionale voluto dall’Ana in uno dei paesi del centro Italia colpiti dal sisma del 2016

22/12/2017 15:42:00
E' morto Silvestro Niboli Il fondatore dello storico gruppo Fondital ha cessato di vivere questo venerdì mattina agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato per un aggravamento delle sue condizioni di salute


30/05/2015 09:15:00
Premio «Rosa Camuna» a Silvestro Niboli Anche l’imprenditore valsabbino, patron della Fondital, fra i premiati ieri a Milano con il riconoscimento assegnato dalla Regione per la “creatività lombarda”

15/02/2008 00:00:00
A Silvestro Niboli il premio «Brescianità 2008» Nuovo, importante riconoscimento per l’industriale valsabbino Silvestro Niboli, presiedente del gruppo Fondital, moderna realtà industriale in continua evoluzione.

14/07/2015 09:33:00
Un centro sportivo firmato Silvestro E' quello che è stato donato sabato scorso ai compaesani di Comero da Silvestro Niboli. In mille a festeggiare con lui e la famiglia




Altre da Salò
21/06/2019

Fiume, «città di passione»

Così la definì Gabriele D’Annunzio nel primo dopoguerra. Ne parlerà lo storico Raoul Pupo nel primo incontro del “Garda Lake History Festival” in programma questo sabato, 22 giugno, al MuSa di Salò


21/06/2019

Al rifugio di Campei il Campo Scuola di Protezione Civile

Per il quarto anno gli alpini della sezione “Monte Suello” di Salò accolgono presso il loro rifugio sull’Alto Garda una trentina di ragazzi e ragazze per una settimana all’insegna della cittadinanza attiva

20/06/2019

La lampada dei desideri

Nello spettacolo di fine anno de LaltraDanza, andato in scena in due serata a Botticino, anche la partecipazione di cinque ballerini di Sportmid Asd

20/06/2019

Morsi e pugni, arrestato

Straniero, con qualche problema legato al permesso di soggiorno, si ribella ai controlli e dà in escandescenze aggredendo i carabinieri, che lo arrestano (2)

19/06/2019

Le Memorie dell'Ateneo di Salò

Venerdì sera la presentazione dell’ultimo numero del periodico dell’Ateneo di Salò, con saggi relativi alla territorio gardesano e della Valle Sabbia

19/06/2019

Sulla cittadinanza onoraria a Benito Mussolini

L’Anpi Medio Garda e le associazioni della “Rete 25 aprile sempre - Garda Valsabbia” chiedono al riconfermato Sindaco di Salò, in una lettera pubblica, di mantenere l’impegno preso prima delle elezioni e discutere la mozione che chiedeva la rimozione del titolo assegnato a Mussolini  (35)

17/06/2019

Old man & the gun

E’ la proiezione di apertura della rassegna di cinema all’aperto “Lunedì con la Biblioteca” organizzata dalla Biblioteca di Salò. Ecco una recensione del film con Robert Redford in programma questa sera, 17 giugno 

17/06/2019

Ricordando Vittorio Zambarda, vittima della strage

Nato a Portese nel 1914, morì 18 giorni dopo la strage di Piazza Loggia per la gravità delle ferite riportate. Domani, martedì 18 giugno, a Salò la commemorazione 

17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

13/06/2019

«La Rinascita» con le moto del dopoguerra

Questa domenica a Salò il motoraduno riservato alle due ruote dal 1946 al 1965, che contribuirono alla rinascita economica e sociale del nostro paese

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia