Skin ADV
Lunedì 20 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



18.11.2017 Gavardo

18.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017 Prevalle

19.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017

19.11.2017 Idro Garda

18.11.2017 Villanuova s/C Valsabbia

18.11.2017 Giudicarie Storo

19.11.2017 Storo

18.11.2017 Prevalle






17 Luglio 2017, 08.32
Serle
Richiedenti asilo

«Ho espresso al prefetto le mie perplessità»

di Ubaldo Vallini
Via i 34 richiedenti asilo da Serle, ne sono arrivati 25 di "nuovi". E ha i giorni contati anche la gestione della società Medica srl di Marco Sarzina. Parla il sindaco Paolo Bonvicini. VIDEO

Ci vuol tempo, per individuare un altro gestore per il Cas di Serle e per permettergli di stabilire le doverose convenzioni con la prefettura e coi proprietari della palazzina di via Panoramica.
Nel frattempo, fino a fine luglio così come era già stato stabilito prima che sul Centro serlese scoppiasse la bufera, la società Medica Srl continuerà ad occuparsi di richiedenti asilo lì ricoverati.

Ora sono 25 e sono tutti “nuovi”, arrivati direttamente o quasi da Brindisi, mentre i “vecchi” sono finiti 28 al “Pampuri” di Brescia, sei al nuovo Cas di Barghe.
Ieri a parlare è stato il sindaco di Serle, Paolo Bonvicini, che dice di aver chiarito col prefetto Annunziato Vardè tutti i contorni della vicenda e manifestato le sue perplessità in merito ad alcune scelte:

«Fin da settembre dello scorso anno, quando a Serle è stato imposto di accogliere questi richiedenti asilo – ci ha detto -, abbiamo cercato di essere collaborativi. Non capisco come mai ad un certo punto la prefettura ha permesso che da 23 presenze si arrivasse a più di 30, senza che non ne sapessimo nulla. Ad avvisarci sono stati i vicini di casa».

Altro punto il trasferimento in blocco di tutti i richiedenti per sostituirli con altri: «Per le informazioni da noi raccolte ci pare che a creare problemi non fossero stati i ragazzi, ma il gestore. Anzi, i richiedenti asilo avevano tessuto in questi mesi relazioni con alcuni cittadini e in ogni caso mai ci sono stati problemi di tipo comportamentale nel rapporto con la cittadinanza».

Poi il sindaco di Serle ha voluto commentare
alcune affermazioni rilasciate dal gestore del Cas ad alcuni quotidiani: «Dice che gli abbiamo creato problemi fin dall’inizio, ma non è vero, i problemi il signor Sarzina che li ha avuto con la legalità: vale con la pretesa che sistemasse il condotto fognario che scaricava tutto nella proprietà del vicino; vale per il permesso di ospitare un massimo di 23 rifugiati, cifra ottenuta applicando gli stessi standard abitativi di tutte le abitazioni di Serle, oltre che la normativa regionale».

«E’ vero invece che fin dall’inizio, come Amministrazione comunale, ci siamo spesi perché il tutto il paese desse loro fiducia e la stessa cosa abbiamo fatto quando la sindaca di Roè Volciano ci ha chiesto un parere sulla loro affidabilità – ha aggiunto Bonvicini -. Poi, per quanto abbiamo potuto vedere tutti in questi giorni, ci siamo dovuti ricredere». 

Questo e altri video con una risoluzione maggiore su VallesabbianewsTV



Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/07/2017 07:43:00
Serle atto secondo: da una tristezza all'altra Dopo le denunce a Cocca di Sotto è tempo di avvicendamenti: i richiedenti asilo cambiano sede e chiudono l'esperienza serlese anche i gestori della società Medica Srl. Indagini affidate ai carabinieri   

15/07/2017 09:00:00
Il gestore: «Strumentalizzazioni per mandarci via»  «Stanno strumentalizzando alcuni ragazzi, dopo averci reso la vita difficile fin dall'inizio». Così Sarzina al Giornale di Brescia. Il responsabile dell'impresa sociale Medica ha in gestione il Centro di accoglienza straordinaria di Serle fino alla fine di luglio

15/07/2017 08:27:00
Parola al sindaco Paolo Bonvicini, sindaco di Serle, dopo aver inviato nel residence l'agente della Locale vi si è recato in prima persona: «C'erano più di trenta brande occupate - ha detto -. Non capisco perchè la prefettura, anche a noi che siamo disponibili all'accoglienza, ci dice una cosa e poi ne permette un'altra» 

02/03/2017 07:07:00
Lo Sprar divide i sindaci valsabbini Questo mercoledì, per la prima volta, i sindaci valsabbini si sono riuniti nella Casa della Valle per parlare di accoglienza dei richiedenti asilo. Con loro il prefetto. VIDEO

27/03/2017 17:03:00
Richiedenti asilo in Valle Sabbia, la posizione del Pd Sul tema della gestione dell’accoglienza di richiedenti asilo nei Comuni valsabbini prende posizione il coordinatore di zona del Valle Sabbia Mariano Agostini



Altre da Serle
18/11/2017

«La violenta fragilità dei maschi»

In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne è in programma per il prossimo martedì, 21 novembre, a Serle un incontro pubblico per riflettere sulle molteplici sfaccettature di violenza e fragilità

16/11/2017

«Giovani ieri ed oggi»

Verrà proiettato domani, venerdì 17 novembre, presso la casa dei serlesi “ex stella alpina” il primo film del cineforum dedicato alle tendenze giovanili

06/11/2017

Campionati italiani di Karate, brilla l'Asd Musashi

Un ottimo risultato per il Musashi Karate Nuvolera – Serle, con un quarto posto nella classifica per Società e una medaglia d’argento per l’atleta Silvia Marchesi (1)

03/11/2017

«Bibliogame», il gioco come strumento di aggregazione

Si terrà il prossimo lunedì, 6 novembre, a Sabbio Chiese la prima delle cinque serate di gioco in società organizzate dalla Comunità Montana in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Nord Est. L’obiettivo? Divertirsi in modo sano

31/10/2017

Successo per il primo Ragnoli Day

Grande festa domenica sull’altopiano di Cariadeghe al #ragnoliday con il campione italiano marathon: il serlese Juri Ragnoli (1)

31/10/2017

La videosorveglianza raddoppia

Installate nuove telecamere grazie anche ai fondi del bando per “Progetti di videosorveglianza” promosso da Regione Lombardia, che vede il Comune di Serle, in partnership con il Comune di Paitone, aggiudicatario per il secondo anno di fila

26/10/2017

Si avvicina il Ragnoli Day

Le vittorie e gli interessi vanno sempre condivisi, e Juri Ragnoli ha organizzato per questa domenica, 29 ottobre, una giornata speciale dedicata a tifosi e appassionati con cui condividere la passione a due ruote

23/10/2017

Paura per un 24 enne di Serle

Cade e rimane bloccato, lo cercano con l’eliambulanza nella notte, lo trovano e lo recuperano gli uomini del Soccorso Alpino

21/10/2017

«Migrazioni e accoglienza», una serata per informarsi

Un pubblico poco numeroso ma molto attento ha partecipato, lo scorso giovedì sera, all’incontro sul tema dei richiedenti asilo organizzato a Serle. I relatori hanno fatto chiarezza sui tanti punti che spesso creano confusione

21/10/2017

Castagneti da conoscere e valorizzare

Per far conoscere e valorizzare i boschi di castagne e marroni di Cariadeghe è stato avviato a Serle il progetto Sativa. A causa del previsto maltempo di domenica la castagnata è stata rimandata


Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia