Skin ADV
Giovedì 18 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Isole del Garda

Isole del Garda

by Rita



16.01.2018 Gavardo

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Barghe

16.01.2018 Provaglio VS Serle Paitone Valsabbia

17.01.2018 Sabbio Chiese

16.01.2018 Pertica Bassa Vestone Vobarno Bagolino Vallio Terme Valsabbia

17.01.2018

17.01.2018 Gavardo

16.01.2018

16.01.2018 Valsabbia Garda






08 Agosto 2016, 09.30
Serle
Inaugurazioni

Un progetto sociale per il bar «Al Boifava»

di Cesare Fumana
Dopo la felice esperienza di Lavenone, anche a Serle ha aperto un bar gestito dalla cooperativa sociale Cogess: un progetto di inclusione sociale per persone svantaggiate o diversamente abili

Come promesso, all’inizio di agosto ha riaperto nella piazza centrale di Serle il bar comunale “Al Boifava”. A gestirlo sarà la cooperativa Cogess con un progetto di inclusione sociale per persone svantaggiate o diversamente abili.

“Il bar riapre con un nuovo progetto – ha illustrato brevemente il sindaco Paolo Bonvicini – che coniuga l’aspetto economico a quello sociale”.
All’inizio dell’anno, a seguito della cessazione dell’attività del precedente gestore, il Comune, proprietario della struttura, pubblicò due bandi per la gestione del bar, andati entrambi deserti. Allora l’amministrazione comunale pensò di poter replicare la felice esperienza di “Non solo bar” a Lavenone, gestito dalla Cogess, che impiega persone diversamente abili.

Con il supporto di Valle Sabbia Solidale, all’inizio dell’estate è stato predisposto il progetto e giovedì scorso, 4 agosto, c’è stata l’inaugurazione.

Il sindaco ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la riapertura del bar, in particolare gli operai del comune e i ragazzi del gruppo Mato Grosso per i lavori eseguiti.

“È la prima volta che veniamo a Serle – ha detto il presidente di Cogess, Angelo Tosana – e siamo stupiti per l’accoglienza che ci avete riservato. Veniamo qui dopo la felice esperienza di Lavenone dove oltre al bar gestiamo anche un ostello sociale di proprietà comunale”.
“Siamo aperti a collaborare con tutte le realtà del paese – ha sottolineato Tosana – e vi invitiamo a non essere diffidenti nei nostri confronti”. Ha poi ringraziamo tutti i soggetti che hanno contribuito al progetto, a cominciare dall’amministrazione comunale.

È toccato poi a Giuliana Tonoli, di Cogess, illustrare il funzionamento e le finalità del bar: al momento ci saranno tre bariste, che in autunno, dopo un corso di formazione, saranno affiancate da ragazzi diversamente abili di Serle e dintorni, di cui è in corso una selezione con l’assistente sociale del comune.

Oltre al bar, c’è un secondo progetto coordinata dalla coop. Area dedicato a mondo giovanile, attraverso il quale si vuole coinvolgere maggiormente i giovani serlesi e dare vita a una consulta giovanile.

All’inaugurazione, fra gli altri, erano presenti il direttore di Valle Sabbia Solidale, Andrea Pasini, e il sindaco di Lavenone Claudio Zambelli, con una consigliera comunale.

Il primo cittadino ha poi annunciato che, con la collaborazione del bar, saranno organizzate iniziative per animare la piazza. 

La serata inaugurale
è stata accompagnata dall’esibizione del jazzista serlese Claudio Crevoli.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/05/2016 15:28:00
«Fratelli X Sport» Si terrà questo venerdì 13 maggio a Gavardo la prima serata di una serie di incontri del progetto dedicato all’inclusione sociale per minori svantaggiati attraverso lo sport e che coinvolgerà tutti i ragazzi gavardesi


25/12/2017 08:00:00
Un anno di successo per «Al Boifava» Grazie al lavoro di sei ragazzi diversamente abili, il bar di fronte al Municipio di Serle ha ripreso vita e ha contribuito ad animare nuovamente il piccolo centro valsabbino

12/07/2017 12:00:00
Arte all'asta per l'inclusione Più di 8 mila euro, tanto è stato raccolto domenica scorsa per l'ultimo atto di "Includere è un'arte", il progetto "targato" Cogess e "Via Glisenti 43" che ha favorito l'incontro fra diversità. Fondi che saranno utilizzati per nuovi progetti di inclusione sociale

02/07/2016 09:15:00
Anche a Serle «Non solo bar» Dopo la positiva esperienza di Lavenone, aprirà anche a Serle un bar sociale gestito dalla Cogess, dopo che il bando del Comune per la sua gestione è andato deserto due volte

03/02/2016 14:21:00
Sport, educazione e inclusione sociale Grazie al contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo prenderà il via a Gavardo il progetto #FratelliXSport , presentato dagli assessorati ai Servizi sociali, alla Famiglia e allo Sport con alcune associazioni sportive del paese, per valorizzare la pratica sportiva tra i bambini e i giovani



Altre da Serle
16/01/2018

Incontri e distribuzione kit

Continuano nei diversi Comuni della Valle Sabbia gli incontri informativi per la popolazione e la distribuzione del materiale per l’avvio della raccolta porta a porta dei rifiuti

16/01/2018

Sativa, parte il corso di tree climbing

Nell’ambito dell’azione 3 del progetto Sativa 2.0. il Comune di Serle organizza un corso per l’abilitazione alla potatura in quota su fune. Obiettivo il rafforzamento della capacity building della comunità locale

12/01/2018

Sativa, pubblicate le graduatorie

Sono state rese note le graduatorie definitive delle aziende risultate aggiudicatarie dalle procedure di selezione pubblica dell’azione 1 di Sativa 2.0., il progetto volto a valorizzare le potenzialità del territorio locale

01/01/2018

Raccolta differenziata, gli incontri informativi

Nel mese di gennaio farà la sua comparsa in Valle Sabbia la raccolta differenziata porta a porta. A Serle, che ha optato per il sistema di raccolta “integrale”, sono in programma quattro incontri informativi per la popolazione

31/12/2017

Dove festeggiare capodanno

Non mancano fra Garda, Valsabbia e città le occasioni per trascorrere l’arrivo del nuovo anno in piazza, fra musica e spettacoli pirotecnici. Al monastero di Serle la tradizionale veglia in attesa della mezzanotte

31/12/2017

Finanziamento per progetto Sprar

C’è anche il Comune di Serle fra i beneficiari dei contributi assegnati dal ministero dell’Interno per i progetti di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati presentati nell’ambito della rete Sprar (25)

25/12/2017

Un anno di successo per «Al Boifava»

Grazie al lavoro di sei ragazzi diversamente abili, il bar di fronte al Municipio di Serle ha ripreso vita e ha contribuito ad animare nuovamente il piccolo centro valsabbino

24/12/2017

Il memorabile viaggio della Vigilia di Natale

"Alla carissima Natalia e alla sua amata contrada di Notica" il racconto natalizio che Paolo Catterina dedica a familiari ed amici. Lo pubblichiamo volentieri


19/12/2017

Premi e onorificenze

Una sala consiliare gremita e tanta emozione a Serle la scorsa domenica, 17 dicembre, per la premiazione dei meriti scolastici e sportivi e il conferimento della cittadinanza onoraria a Felice Bodei e a Juri Ragnoli

16/12/2017

Vicinanza a Mirco e alla sua famiglia

Passata l’onda mediatica dei giorni scorsi, l’Amministrazione comunale di Serle dice la sua in merito alla sentenza di primo grado su Mirco Franzoni

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia