Skin ADV
Lunedì 20 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chiocciolina

Chiocciolina

di Aldo Raineri





02 Aprile 2019, 12.00
Serle
Amministrazioni

Nuova cartellonistica, anche per la mountain bike

di Cesare Fumana
In vista della bella stagione l’amministrazione comunale di Serle sistemerà la segnaletica dei sentieri Cai sull’Altopiano di Cariadeghe, con l’aggiunta del nuovo Sentiero del Carso Bresciano e due percorsi per mountain bike

Alla fine la segnaletica dei due percorsi per mountain bike sull’altopiano di Cariadeghe, a Serle, saranno posizionati.

Come comunicato dal sindaco Paolo Bonvicini, “in vista della bella stagione è in corso in questi giorni la sostituzione, revisione e installazione della cartellonistica direzionale Cai sull’altopiano di Cariadeghe”.

Nel dettaglio, si tratta di 9 itinerari escursionistici Cai, per i quali saranno rimesse a nuovo le frecce segnavia bianche e rosse dei seguenti sentieri: S1 Alpini – Monte Ucia; S2 Ruer del Colomb – Monte Ucia; S3 S. Bartolomeo - Monte Ucia; S4 S. Bartolomeo – Casina del comune; S5 Fanti – San Bartolomeo; S6 Alpini – San Bartolomeo; ST1 Sentiero degli Omber; ST2 Strada storica Valle Sabbia; ST3 Sentiero dei bus del lat.

A questi saranno aggiunti i cartelli del Sentiero del Carso Bresciano, con segnavia Cai SCB 530, il nuovo sentiero ad anello che attraversa una decina di Comuni, da Rezzato a Vallio Terme, nella parte che attraversa Serle.

Infine, saranno posizionati anche i cartelli degli itinerari cicloescursionistici “Carideghe bike experience” e “Cariadeghe bike family”, oggetto nei mesi scorsi di contestazione di una parte di cittadini e delle associazioni.

Ma l’amministrazione comunale, dopo aver spiegato, sia con un documento scritto, sia con un’assemblea pubblica, che non si trattava di una nuova pista, ma bensì di una semplice segnalazione di percorsi già esistente, alla stessa stregua di un sentiero Cai, alla fine ha deciso di metterli.

D’altronde, più che al progetto in sé, come era emerso anche dall’assemblea, si era trattato di una contestazione al sindaco.

I Serlesi amano il loro territorio ed hanno un legame storico con il loro Altopiano. Un Altopiano che è stato protetto e che negli ultimi anni è stato valorizzato.

A testimoniarlo sono tutti gli sforzi e i progetti fatti negli anni passati, anche delle precedenti amministrazioni comunali, per valorizzare l’altopiano di Cariadeghe, anche dal punto di vista turistico.

Inoltre, è più di vent’anni che anche la Pro loco e le associazioni, con i numerosi ristoranti e agriturismi, stanno lavorando per far sì che l’altopiano sia un richiamo per escursionisti e amanti della natura, valorizzandone anche i prodotti locali.

Serlesi, escursionisti e bikers
, che da sempre frequentano Cariadeghe, ora si troveranno una segnaletica rinnovata e anche due nuovi percorsi segnalati. Tutto qui. Con buona pace di tutti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80213 - 02/04/2019 21:35:00 (Tc) ...
era ora...finalmente ''guerra finita''...chissa' che ne pensa il ''serli' egnorant''...


ID80214 - 02/04/2019 21:53:06 (Serlese) Bravo TC . Il buon TaCere non fu mai scritto...
E che dovrebbe pensare? Pensera’ :speriamo che sia la volta buona perche negli ultimi anni contrariamente a chi scrive l’articolo.. i nuovi progetti non hanno valorizzato bensi’ depauperato, preso in giro ,il territorio e chi in quel territorio c’e’ cresciuto! E queste non son parole o racconti di gente ignorante ma fatti concreti da riscontrare sul posto. Voi da fuori etichettate, insultate e prendete in giro come fai tu ora.. ma e’ come quel detto che dice .. son tutti fr.... col culo degli altri.. detto questo da serlese incrocio le dita per l’ennesima volta e auguro il meglio a tutti. Rispetto!


ID80215 - 02/04/2019 22:06:59 (Tc) serlese
ti aspettavo al varco e non sei mancato...non sono certo io ad essermi definito ''egnorant''...non ho di certo ne insultato ne preso in giro nessuno,e' solo una pura constatazione...piuttosto e' il tuo compaesano che rischia 6 anni di galera, che vi ha tirato in giro e non poco direi,alla faccia vostra pure...ma li tutti zitti,che e' ben piu' grave di 2 cartelli nuovi.


ID80216 - 02/04/2019 22:23:08 (parcifes)
Perfetto cosi saprò dove andare a provare la mia nuova MTB caricata sul lancia delta HF, spero di non graffiare la carrozzeria.


ID80217 - 02/04/2019 22:31:51 (Tc) parcifes
uno come te, roba de nda se con una gamba sula...


ID80219 - 02/04/2019 22:48:25 (Giacomino) Una buona efficace cartellonistica
qualifica l'immagine di chi gestisce quel territorio


ID80220 - 02/04/2019 23:02:56 (Serlese) .. che stato ..
Ci arriva un bambino delle elementari a capire che MF nella sua lettera “da ignorante” ha solamente voluto spiegare il perche’ dello scetticismo su questo nuovo progetto .. con un suo personale e umile modo di esporre i fatti! Ripeto i risvolti negativi (abbandono)di quanto fatto di nuovo sono evidenti e potrai chiederli a chiunque in paese... Per la storia dei bidoni dell’olio non troverai 1 persona a Serle che giustifichi il gesto CRIMINALE, anzi tutti lo condanniamo all’unanimita’! Tra laltro 1 incriminato senza complici voglio sottolineare.Tutti zitti lo dici tu ESTRANEO..nessuno sapeva non c’entra l’omertà! Aggiungo sia poco intelligente continuare a provocare con altre argomentazioni o fatti lacunosi esposti faziosamente . Abbiamo i cartelli nuovi ? Bene, spero che durino e che il progetto sia adeguatamente supportato e MANTENUTO, magari Ampliato! Forse i serlesi han solo bisogno di ritrovare la fiducia in chi li


ID80221 - 02/04/2019 23:05:54 (Serlese) Fine
.. li rappresenta o dovrebbe rappresentarli all’interno delle mura del municipio... senza rancore verso alcuna associazione o visione politica diversa...


ID80222 - 02/04/2019 23:43:26 (Tc) serlese...
la ''faziosita'' sta solo in chi la vede caro mio...te l'ho gia' detto che so un serli' anche se di vecchia origine,quindi tanto estraneo non sono...è piu' di 25 anni che egne se a Serle e Cariadeghe,a piedi,in bici,in auto e po' a mangia',che se mangia ise be dalle tue parti,da sota a ensima,non ce l'ho con nessuno e mai ce l'avro',tutti noi abbiam idee e ragionamenti diversi,a volti ci si altera per niente,ma lungi da me pensare che la ragione sia in unica direzione,cerco invece di capire quale sia la direzione idonea da seguire,che e' diverso...peace and love ;-)


ID80225 - 03/04/2019 10:49:23 (Venturellimario)
Dureranno da Natale a santo Stefano o meglio da Pasqua a pasquetta



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/02/2019 10:30:00
Percorso ciclopedonale a Cariadeghe, un incontro per fugare ogni dubbio Come era stato richiesto dalle associazioni, questo mercoledì sera a Serle l’amministrazione comunale ha convocato un’assemblea pubblica per illustrare l’iniziativa «Cariadeghe Bike Experience» con tecnici e autorità


11/03/2019 08:00:00
Cartellonistica sull'Altopiano, la posizione del Cai Gavardo Gentile Direttore, avrei piacere di vedere pubblicata la lettera con la quale il Consiglio del CAI Gavardo prende posizione riguardo alla posa della cartellonistica nell'Altopiano di Cariadeghe, predisposta dall'Amministrazione comunale di Serle ma bloccata da gruppi locali (in primis i cacciatori... ) 

07/05/2016 09:55:00
Un portale per Serle e il suo altopiano È online un nuovo sito internet dedicato a Serle e all’altopiano di Cariadeghe per far conoscere il sito naturalistico e le iniziative di promozione turistica del territorio

31/01/2018 11:00:00
«Ciacolada al ciàr de lüna» La camminata notturna non competitiva sui sentieri dell’Altopiano di Cariadeghe è in programma per questo sabato, 3 febbraio, con partenza dal rifugio degli Alpini

06/08/2018 10:15:00
Il percorso Mtb mette in allarme i cacciatori Si sono presentati in 60 in municipio a Serle, per lo più cacciatori, preoccupati dalla locandina che indicava l’inaugurazione di un nuovo percorso ciclabile sull'altopiano di Cariadeghe. Le rassicurazioni del sindaco



Altre da Serle
07/05/2019

Legge Parchi, approvata modifica su Altopiano di Cariadeghe

Floriano Massardi (Lega): “Soddisfazione per lavoro svolto: gestione dell’Altopiano resta in capo al Comune di Serle, un ringraziamento ai cittadini che si sono attivati”

07/05/2019

Cariadeghe, Girelli: «Approvate le modifiche: merito di tutto il territorio»

Astensione per il consigliere regionale valsabbino del Pd sulla legge regionale sulla riorganizzazione di parchi e aree protette per il riconoscimento dell’Altopiano di Cariadeghe, ma resta critico sul complesso delle norme


28/04/2019

Serle, confronto a due

Due anche a Serle le compagini in lizza per le prossime elezioni amministrative comunali: SerleSì per il bene comune candida Alvaro Nicolini, mentre SiAMO Serle candida Giovita Sorsoli

27/04/2019

Crisi del marmo, Consorzio all'opera per il rilancio

Per risollevare le sorti del settore marmifero il Consorzio Cavatori della Valle di Nuvolera e Nuvolento – comprendente anche Paitone, Serle e Gavardo – punta sulla collaborazione tra tutti i bacini del territorio

23/04/2019

Cariadeghe, sì all'emendamento per la gestione al Comune

La Commissione Agricoltura del Pirellone ha approvato l’emendamento alla Legge Parchi sull’Altopiano di Cariadeghe perché la gestione resti in capo al Comune di Serle

18/04/2019

«El Pà del Venerdé Sant»

Anche quest'anno a Serle, nel giorno nel quale la Chiesa ricorda la passione e morte di Gesù, sarà riproposta l'antica tradizione del dono del pane e delle candele a tutte le famiglie del paese

18/04/2019

«SerleSì» candida Alvaro Nicolini

Per le prossime elezioni amministrative, a Serle si presenta una nuova lista civica con in testa l’attuale assessore alla Cultura e Istruzione

16/04/2019

Cariadeghe, «Gestione resti in capo al Comune»

In merito alla futura gestione del parco dell’Altopiano di Serle, il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi, ha presentato un emendamento alla Legge sulla riorganizzazione dei Parchi

15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

12/04/2019

Fango e immondizia contro l'amministrazione comunale

Nei giorni scorsi a Serle sono stati distribuiti volantini anonimi diffamatori nei confronti sia degli amministratori sia dei dipendenti comunali, oltre che un gesto dal carattere intimidatorio (2)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia