Skin ADV
Lunedì 26 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




25.02.2018 Vobarno

25.02.2018 Val del Chiese

24.02.2018 Prevalle

24.02.2018 Valsabbia

24.02.2018 Bagolino

25.02.2018

25.02.2018 Gavardo

25.02.2018 Gavardo Valsabbia

24.02.2018 Vobarno Valsabbia

24.02.2018 Valsabbia






16 Gennaio 2018, 07.30
Serle
Castagneti

Sativa, parte il corso di tree climbing

di Federica Ciampone
Nell’ambito dell’azione 3 del progetto Sativa 2.0. il Comune di Serle organizza un corso per l’abilitazione alla potatura in quota su fune. Obiettivo il rafforzamento della capacity building della comunità locale

Giunge alla sua terza fase il progetto Sativa 2.0. (Selvicoltura, Ambiente e Territorio: Insieme Valorizziamo l’Altopiano), cofinanziato da Fondazione Cariplo e realizzato da Fondazione Lombardia per l’Ambiente in collaborazione con il Comune di Serle e la Cooperativa Eliante al fine di creare nuove opportunità per l’economia locale attraverso nuove forme di gestione dei castagneti.
 
Nell’ambito di questa terza azione, denominata “Rafforzamento della capacity building della comunità locale”, il Comune di Serle organizza un corso per l'abilitazione alla potatura in tree climbing. Il corso, della durata di 40 ore, sarà tenuto da Formazione 3T e si svolgerà presso il Comune di Serle dal 5 al 9 febbraio 2018. 
 
Sono previsti un modulo base di 12 ore in aula e un modulo specifico pratico di 28 ore per l’accesso e l’attività lavorativa su alberi. Si richiedono la conoscenza della lingua italiana e il certificato medico di idoneità.
 
Il corso base ha la finalità di portare il corsista a conoscere ed utilizzare strumenti e tecniche di lavoro sicure ed affidabili che gli consentano di accedere e sapersi muovere all’interno della chioma degli alberi. Lo scopo del corso è fornire le informazioni e le conoscenze necessarie alla realizzazione, in modo autonomo, dei sistemi utilizzati nel lavoro sugli alberi; verrà inoltre dato spazio, nel corso delle esercitazioni, alle tecniche base di recupero del ferito. Si studieranno le principali norme contenute nella legislazione in materia di sicurezza (D.Lgs 81/08 e smi).
 
Nella parte pratica, in modo graduale, si affronteranno tutti i passaggi che un operatore tree climber, durante il lavoro, deve conoscere e utilizzare per poter operare in sicurezza ed in modo efficiente. Si apprenderanno le principali tecniche di accesso su fune, i giusti movimenti all’interno della chioma e le caratteristiche dei dpi specifici per il lavoro su alberi. si faranno uscite e rientri lungo le branche dell’albero, concentrando l’attenzione sulla corretta postura e realizzando sistemi capaci di rendere la movimentazione più comoda e sicura.

Lo scopo del corso è dare le informazioni e le conoscenze necessarie alla realizzazione, in modo autonomo, dei sistemi utilizzati nel lavoro sugli alberi; verrà inoltre dato spazio, nel corso delle esercitazioni, alle tecniche base di recupero del ferito.
 
Per la parte pratica verranno forniti tutti i dispositivi di protezione individuali (Dpi) e tutte le attrezzature idonee per i lavori in quota.
 
I risultati attesi da questa terza azione del progetto riguardano un miglioramento delle competenze e della professionalità nelle tecniche di innesto, nel riconoscimento varietale e nelle potature su castagno in tree-climber in sicurezza, la creazione di opportunità occupazionali e il miglioramento della capacità delle aziende agricole locali di accedere ai fondi individuati dal nuovo Programma di Sviluppo Rurale.
 
Nell’ambito del progetto Sativa 2.0. il costo del corso di Tree Climbing Base per due persone selezionate tramite bando sarà finanziato dalla Fondazione Cariplo (Bando 2016 Ambiente – Comunità Resilienti). Il bando è aperto e chiude il 29 gennaio 2018. Per info e per partecipare al bando www.serle.info/bandi e altopianocariadeghe@gmail.com. 
 
Sul sito www.serle.info sono disponibili tutte le informazioni sul corso di potatura, la locandina informativa del Comune e i moduli per l'iscrizione.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/11/2017 13:15:00
Progetto «Sativa», sabato la presentazione È tutto pronto, a Serle, per il primo tavolo di lavoro dedicato a una riflessione sul futuro dei castagneti, ma non solo. L’appuntamento è per questo sabato, 2 dicembre, presso la Sala consiliare del Municipio

21/10/2017 08:00:00
Castagneti da conoscere e valorizzare Per far conoscere e valorizzare i boschi di castagne e marroni di Cariadeghe è stato avviato a Serle il progetto Sativa. A causa del previsto maltempo di domenica la castagnata è stata rimandata


09/12/2017 11:16:00
«Sativa», aperti i primi bandi Sono aperte le selezioni pubbliche finalizzate ad individuare aziende agricole e imprenditori agricoli interessati al recupero e al mantenimento dei castagneti comunali

05/12/2017 08:30:00
«Sativa», insieme per valorizzare l'Altopiano Una platea numerosa e molto interessata ha affollato la Sala consiliare del Comune di Serle lo scorso sabato, 2 dicembre, per la giornata di presentazione del progetto “Sativa”

18/11/2016 14:35:00
Castagneti e valorizzazione dell'Altopiano Giungeranno a Serle da Fondazione Cariplo 117 mila euro per un progetto di recupero dei castagneti e per rafforzare il settore produttivo, agricolo e turistico dell’Altopiano



Altre da Serle
23/02/2018

Donne per le Donne 2018

È stata presentata ieri, giovedì 22 febbraio, a Paitone la quarta edizione della manifestazione che nel mese di marzo coinvolgerà una rete di sette Comuni in una serie di iniziative dedicate alla donna

22/02/2018

Al via il Raduno Speleologico Lombardo

Questo fine settimana, sabato 24 e domenica 25 febbraio, il Comune di Serle ospiterà il Raduno Speleologico Regionale Lombardo. In programma la presentazione di lavori e video degli speleologi e l'assemblea della Federazione Speleologica Lombarda

17/02/2018

Quattro Comuni ai blocchi di partenza

Tra lunedì 19 e sabato 24 febbraio, in Valle Sabbia, i Comuni di Vallio Terme, Vobarno, Paitone e Serle abbracceranno la sfida del “porta a porta”

15/02/2018

Sativa, un corso sul piano di sviluppo rurale

Nell’ambito dell’azione 3 del progetto Sativa 2.0 il Comune di Serle, in collaborazione con la Cooperativa Eliante, organizza nelle giornate di martedì 20 e mercoledì 21 febbraio un corso di presentazione e approfondimento del vigente piano di sviluppo rurale

09/02/2018

Bresciaoggi vs Serle

Si arricchisce di nuove puntate la diatriba innescata fra il quotidiano bresciano, il sindaco e la comunità serlese (1)

04/02/2018

Titoli ad effetto... boomerang

Non possiamo stare zitti, se vogliamo essere interpreti di ciò che avviene su un territorio come la Valle Sabbia, di fronte ad un modo becero di fare giornalismo, da dove meno te lo aspetti. Il caso di Serle e di Bresciaoggi
(3)

31/01/2018

«Ciacolada al ciàr de lüna»

La camminata notturna non competitiva sui sentieri dell’Altopiano di Cariadeghe è in programma per questo sabato, 3 febbraio, con partenza dal rifugio degli Alpini

23/01/2018

Pratiche online, nuovi servizi 24h

Per i comuni di Agnosine, Barghe, Bione, Preseglie, Serle e Treviso Bresciano è attiva la modulistica telematica dei procedimenti demografici (2)

16/01/2018

Incontri e distribuzione kit

Continuano nei diversi Comuni della Valle Sabbia gli incontri informativi per la popolazione e la distribuzione del materiale per l’avvio della raccolta porta a porta dei rifiuti

12/01/2018

Sativa, pubblicate le graduatorie

Sono state rese note le graduatorie definitive delle aziende risultate aggiudicatarie dalle procedure di selezione pubblica dell’azione 1 di Sativa 2.0., il progetto volto a valorizzare le potenzialità del territorio locale

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia