Skin ADV
Mercoledì 18 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Fiordi norvegesi

Fiordi norvegesi

by Isabella



16.07.2018 Idro

16.07.2018 Valsabbia

16.07.2018 Vestone

17.07.2018 Vestone

17.07.2018 Bagolino Valsabbia

17.07.2018 Bagolino

17.07.2018 Preseglie

16.07.2018 Bagolino

16.07.2018 Storo

16.07.2018 Agnosine



19 Maggio 2018, 08.00
Serle Provincia
Immigrazione

Accoglienza, tra luoghi comuni e realtà

di Federica Ciampone
Questo il tema dibattuto in città lo scorso 10 maggio, in un incontro pubblico organizzato dalla rete dei progetti Sprar del territorio bresciano

Lo scorso 10 maggio, a Brescia, si è tenuto un incontro pubblico denominato "Accoglienza dei richiedenti asilo a Brescia, analisi del fenomeno e delle pratiche in essere", organizzato dalla rete dei progetti Sprar della Provincia di Brescia. Durante la serata sono stati presentati i dati dell'accoglienza e le pratiche che hanno reso possibile gestire la situazione nella nostra provincia – da anni interessata al fenomeno dell’accoglienza dei richiedenti asilo -  con progetti Sprar e Cas.
 
“E' stata l'occasione anche per un confronto sui luoghi comuni che circolano nell'opinione pubblica, al fine di fornire un'informazione precisa e puntuale” ha commentato il sindaco di Serle, Paolo Bonvicini, il cui Comune ha aderito al progetto Sprar mettendo a disposizione 10 posti per i rifugiati politici.

Con lo Sprar è l’Amministrazione comunale a gestire, tramite una cooperativa, l’accoglienza dei rifugiati, evitando che privati e cooperative affittino abitazioni dove inserire richiedenti asilo senza il controllo comunale.  
 
I numeri dell’accoglienza. Nella Provincia di Brescia, su una popolazione totale di circa 1.260.000 abitanti, i posti di accoglienza totali sono circa 3000, di cui 420 negli Sprar e 2600 nei Cas: la percentuale posti/popolazione è dello 0,25%. Dei 205 Comuni bresciani, 107 sono coinvolti nell’accoglienza, di cui 39 nello Sprar.
 
“Tutti in Italia! E in Europa?”, “Gli immigrati ci rubano il lavoro”, “Non pagano le tasse”, “Aiutiamoli a casa loro”… sono questi, ma anche molti altri, i luoghi comuni che circolano quando si parla di immigrazione.
 
Dieci confronti tra questi luoghi comuni e la realtà dell’accoglienza sono stati redatti dal portale openmigration.org, un progetto di informazione aperto e orizzontale sul tema delle migrazioni. Un tipo di informazione non per soli specialisti ma per tutti, senza retorica, pregiudizi o stereotipi, che si propone di scardinare i preconcetti prevalenti e pericolosi utilizzati dai media e da alcune forze politiche quando viene affrontato il tema dell’immigrazione.
 
Open Migration è dunque un progetto che usando competenze, dati e conoscenze vuole contribuire a formare le opinioni e le coscienze sulle migrazioni, al riparo da sterili pregiudizi. 
 
  
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/03/2017 17:37:00
Perché è opportuno un progetto comune In merito alla proposta del prefetto di Brescia di istituire in Valle Sabbia un "Sprar" per l'accoglienza dei richiedenti asilo, sulla quale i sindaci hanno cominciato a confrontarsi, interviene Ernesto Cadenelli

18/03/2018 08:26:00
No allo Sprar: l’accoglienza a Salò L’accoglienza è da anni un argomento spinoso in Italia e non solo, che divide politici e cittadini in un dibattito sempiterno

06/04/2017 09:53:00
La «clausola di salvaguardia» funziona Almeno per Roè Volciano, uno dei pochi paesi valsabbini che ha accettato di costituire un Sprar per l'accoglienza dei profughi secondo i dettami della Prefettura

21/10/2017 13:00:00
«Migrazioni e accoglienza», una serata per informarsi Un pubblico poco numeroso ma molto attento ha partecipato, lo scorso giovedì sera, all’incontro sul tema dei richiedenti asilo organizzato a Serle. I relatori hanno fatto chiarezza sui tanti punti che spesso creano confusione

26/09/2017 15:00:00
Chi accoglie e chi no Il tema dell’accoglienza dei richiedenti asilo nel bresciano è oggetto, in questi giorni, di decisioni e accordi importanti. Cosa ne pensano i Comuni della Valle Sabbia?



Altre da Serle
11/07/2018

Notte letteraria nel bosco

Prende spunto da “L’isola del tesoro” di Robert Louis Stevenson la nona edizione dello spettacolo itinerante di Serle intitolato “Un tesoro di bosco” 

03/07/2018

Stelle, storie e sentieri

Questi, nell'ordine, i soggetti delle tre iniziative in programma per questa settimana a Serle

29/06/2018

La rinascita di Villa Gasulì

Il polo culturale situato nel bosco di Serle riaprirà domani, sabato 30 giugno, con “Luci e suoni nel bosco”, una grande festa all’insegna della musica 

28/06/2018

All'ascolto dei pipistrelli

Domani, 29 giugno, nell’ambito del progetto Sativa 2.0 si avrà l’opportunità di conoscere meglio gli abitanti notturni dell’Altopiano di Cariadeghe 

27/06/2018

Junior Open d'Austria, il Bronzo a Silvia Messora

L’atleta del Musashi Karate Serle Nuvolera ha conquistato la medaglia nell’importante gara internazionale dello scorso weekend a Salisburgo. Buone anche le performance tecniche degli altri atleti  

26/06/2018

L'estate di Serle

Anche il “Grosp”, ovvero il Grest dove vivono i rospi, fra le tante iniziative di quest'estate a Serle e sull'Altopiano di Cariadeghe 

21/06/2018

Real Serle ai nazionali di Bellaria

Bilancio più che positivo per la squadra di calcio serlese alla sua prima stagione nel campionato Anspi a 7 giocatori, con un secondo posto ai regionali che la porta alle finali nazionali

20/06/2018

«Voci nella notte dell'Altopiano» raddoppia

Torna questo venerdì, 22 giugno, l’appuntamento con gli abitanti notturni dell’Altopiano di Cariadeghe, che i partecipanti potranno conoscere meglio con la guida dell’ornitologo Severino Vitulano 



14/06/2018

«Quattro passi in Cariadeghe»

Una giornata all’insegna della natura quella in programma per questo sabato, 16 giugno, tra i sentieri dell’Altopiano serlese 

13/06/2018

«Sguardi d'altrove»

A Serle due serate di un piccola rassegna cinematografica il 14 e il 20 giugno per presentare il progetto Sprar sull’accoglienza dei rifugiati

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia