02 Luglio 2020, 11.10
Serle Valsabbia Provincia
Spettacoli

Anche questa estate c'è Acque&Terre Festival

di Fabio Borghese

Con tutte le limitazioni del caso, torna anche questa estate la rassegna di concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago, giunta alla sedicesima edizione. Ecco i primi due appuntamenti


È risaputo che, per tanti aspetti, sarà un’estate diversa. Vissuta in maniera forse più sobria, certamente con un numero ridotto di occasioni culturali e aggregative. Ma gli storici comuni che hanno fatto nascere e crescere Acque&Terre Festival, confermano, con tutte le limitazioni del caso, la loro presenza per la sedicesima edizione.

Primaria è la volontà di continuare ad offrire al pubblico appuntamenti che non fanno mancare, in questa parte della Provincia, quelle proposte di carattere etnico popolare per quanto riguarda la musica e di teatro, soprattutto di narrazione, dall’altra che hanno fortemente caratterizzato il festival.

Il numero delle proposte
subirà una riduzione e se anche il programma verrà compattato in un’unica tranche senza la divisone tra Viaggi di Acqua e Memorie di Terra, non per forza la congiuntura è stata interpretata come una restrizione.
In attesa che vengano stabiliti gli ultimi appuntamenti in calendario ecco le prime due proposte.

Sfidando la numerologia si parte venerdì 17 luglio con un “marchio di fabbrica” di Acque&Terre: la Notte Letteraria di Serle, giunta alla decima edizione, iniziativa che mescola il fascino della natura evocativa e misteriosa dell’Altopiano di Cariadeghe con capolavori della letteratura e del teatro che con quel contesto si sposano magnificamente.

L’edizione di quest’anno, sempre affidata alla Compagnia delle Muse, è titolata BosCòmico e propone un incontro con quattro giganti della commedia: Aristofane, Plauto, Ruzante, Goldoni. Molto diverse le epoche, altrettanto differenti gli stili di scrittura per un viaggio tra le questioni con cui l’uomo si è dovuto confrontare da sempre: l’amore, la politica, il costume, la condizione sociale su tutte.

Prossimamente i dettagli. Iscrizioni da venerdì 3 luglio presso la Biblioteca di Serle 030.6910828: mar e mer 15.30/17, gio 15.30/17.00, sabato 09.30/11.30 oppure a bibliotecaserle@gmail.com, a seguito di risposta affermativa dalla stessa. Partecipazione gratuita. Vale la responsabilità personale.

Il giorno successivo, sabato 18 luglio, a Calcinato una primizia per Acque&Terre. Il primo live integrale del nuovo disco di Piergiorgio Cinelli: QDGHÌ. Quattordici brani, di cui uno (Sexy Bertagnì) originale. Gli altri tredici sono, nello stile di gran parte dei precedenti album, rifacimenti di canzoni famose. Un concerto che mescola aneddoti, gag, improvvisazioni e che propone un repertorio rinnovato da queste recenti canzoni. E c’è un filo conduttore a collegarle, quel dialetto sempre presente che rende saporosi e unici tutti gli argomenti: il cibo, la vita domestica, familiare, i paesi e le caratteristiche che li hanno resi proverbiali.

Come per la totalità degli appuntamenti, che saranno comunicati a breve, l’accesso alle proposte è gratuito ma viene contingentato e regolato da un sistema di prenotazioni obbligatorie che ogni Comune mette in campo anche grazie alla disponibilità del proprio Ufficio Cultura o della propria Biblioteca.

Consapevoli che le limitazioni alle presenze possano, in quest’anno di transizione, non riuscire ad accontentare tutto il pubblico interessato, i Promotori dell’edizione 2020 (Comunità Montana di Valle Sabbia; 8 comuni Calcinato, Gavardo, Nuvolento, Nuvolera, Odolo, Sabbio Chiese, Serle, Villanuova sul Clisi) e l’organizzazione restano disponibili a fornire a chiunque informazioni circa lo svolgimento delle manifestazioni che saranno ospitate spesso in luoghi funzionali.


Informazioni generali e sulla fruibilità degli spazi per portatori di handicap 327.1054158 (da lunedì a venerdì dalle 11 alle 13) info@eureteis.com        www.acqueterrefestival.it        facebook/acquee.terre

L’organizzazione si riserva variazioni al programma per cause indipendenti dalla propria volontà.


Vedi anche
08/07/2015 14:30

Notte letteraria, «Due passi con Don Chisciotte» Venerdì sull'Altopiano di Cariadeghe a Serle gli attori della Compagnia delle Muse daranno vita alla Notte letteraria, uno degli appuntamenti più attesi di Acque e Terre Festival, organizzati in collaborazione con la Pro loco e le associazioni di Serle

13/06/2017 08:00

Viaggi di Acqua e Memorie di Terra nella Valle del Chiese Torna Acque e Terre Festival 2017 che per la tredicesima estate consecutiva porterà nella Valle del Chiese concerti e spettacoli

15/07/2020 09:30

Si parte con la Notte Letteraria Questo venerdì 17 luglio il primo appuntamento di Acque&Terre con la decima edizione dell’iniziativa che mescola il fascino della natura evocativa e misteriosa dell’Altopiano di Cariadeghe con capolavori della letteratura e del teatro

10/07/2020 10:50

Acque&Terre Festival, il cartellone completo Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

14/08/2019 10:00

Aspettando Memorie di Terra Terminati i “Viaggi d’acqua”, la prima parte di Acque e Terre Festival, ecco pronta la seconda parte, che quest’anno andrà in scena dal 30 agosto al 4 ottobre



Altre da Valsabbia
13/08/2020

«Al passo del Chiese» arriva in Valsabbia

Nella terza tappa del cammino lungo il Chiese, ieri Mirko Savi e i suoi accompagnatori sono passati da Gavardo per giungere a Roè Volciano da dove oggi ripartiranno per Idro

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Un cammino di crescita e consapevolezza

È terminata con una traversata in battello da Riva a Salò il trekking “terapeutico” sull’Alto Garda con gli educatori della coop. Area per 12 ragazzi che si trovano in regime di “messi alla prova” dal Tribunale dei Minorenni

08/08/2020

In cammino al passo del Chiese

Prenderà il via lunedì 10 agosto da Acquanegra sul Chiese per giungere domenica 16 agosto in Val di Fumo il percorso a tappe di Mirko Savi e altri 4 suoi amici per lanciare un messaggio di salvaguardia del fiume Chiese

08/08/2020

Un nuovo corso per Oss a prezzo agevolato

Il prossimo 24 agosto al via il nuovo corso di formazione per Operatori socio sanitari promosso da CMVS, Valle Sabbia Solidale, Solco Brescia e Consorzio Laghi presso l'ex centrale di Barghe, un’iniziativa a sostegno della ripartenza occupazionale post Covid-19

07/08/2020

Alle superiori lezioni in aula a rotazione

Due settimane in classe e due a casa, con l'ormai consolidata didattica a distanza. È l'ipotesi su cui si lavora per la riapertura delle scuole a settembre, unitamente ad ingressi scaglionati e aumento delle corse dei mezzi pubblici

07/08/2020

Scuole verso la riapertura, in campo le risorse statali

I fondi stanziati con il Decreto rilancio e i Pon per l'edilizia leggera aiuteranno gli istituti bresciani a ripartire con le dovute misure dopo l'emergenza sanitaria. Contributi in arrivo anche per diversi Comuni valsabbini

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Non è andato tutto bene

Dal PD della Valle Sabbia, una presa di posizione, in merito ai "moti" nagazionisti registrati nei giorni scorsi al Senato, che si contrappongono ai dati sulla pandemia registrati in Regione Lombardia

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19