Skin ADV
Mercoledì 19 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Vita da cani

Vita da cani

di Maria Rosa Marchesi



17.06.2019 Garda

18.06.2019 Anfo

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Provincia

17.06.2019 Gavardo Vallio Terme

18.06.2019 Garda Valtenesi

17.06.2019 Idro Vobarno Valsabbia

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi

18.06.2019 Vestone Casto

17.06.2019 Vobarno

17.06.2019 Sabbio Chiese Valsabbia



06 Settembre 2018, 08.00
Storo
Curiosità

Elvis Presley rivive in una collezione da record

di Aldo Pasquazzo
A 40 anni dalla morte del re del rock'n roll, un collezionista di Storo conserva nella sua abitazione dischi, articoli di giornale, immagini e targhe dedicati al cantante

Riguardo alla vita e ai tanti successi di Elvis Presley in quella casa di Storo non manca proprio nulla. Non una fondazione, ma una vera e propria collezione di memorie quella di Guerino Beltramolli, classe 1940, che a distanza di decenni di Elvis Presley conserva non solo un buon ricordo ma anche dischi, ritagli di giornale, immagini a colori e in bianco e nero, addirittura targhe che i parenti americani gli hanno inviato a più riprese. 
 
Ogni qualvolta i suoi cugini gli spedivano dei regali, tra i pacchi c'era sempre qualcosa di Elvis. A volte erano delle foto, in altre circostanze dei dischi che allora in Italia non erano ancora arrivati.
 
Dentro quella dependance al di là dell'androne, tutto catalogato e rigorosamente ordinato, Guerino mostra il materiale che ha collezionato, tra cui persino una borsa ingiallita dal tempo con la scritta “Elvis Presley”.  
 
Quasi una cineteca che testimonia la vita e i successi di Presley. Erano gli anni in cui Guerino era solito spostarsi su una Lambretta 150 di ultima generazione. Il sabato e la domenica sgommava lungo la valle andando al cinema “Dante di Strada”, dove sullo schermo Arrigo Nicolini mandava in onda le pellicole su Presley . 
 
“Stravedevo per Elvis, e anche se di anni ne sono passati tanti sono rimasto molto affezionato al re del rock'n roll. Già a metà degli anni '50 raccoglievo quanto era possibile su Elvis e in casa spesso e volentieri ci si ritrovava la sera a ballare sul mastac (giroscala) al suono della sua musica”. Guerino teneva anche i contatti con la Fondazione Pro Elvis di Torino, presso la quale si teneva aggiornato.

“Anche questa targa - commenta Guerino mostrandoci uno dei numerosi cimeli - arriva da oltreoceano, inviatami dai miei parenti appena dopo la scomparsa di Elvis, avvenuta nel 1977. Per me Elvis non era solo un artista, ma riusciva a commuovermi. Con il passare degli anni questa passione è diventata sempre più forte, ma dopo la sua scomparsa ho messo tutto da parte”.
 
Nel sottotetto dell'abitazione di Guerino si intravedono ancora delle locandine ricoperte dal cellophane, che il tempo non ha rovinato. “Ed è lì che rimarranno – commenta il collezionista - finché sarò in vita. E' un pezzo della mia vita a cui non intendo rinunciare”. E non è tutto. Se si sale ai piani alti della casa, Guerino conserva altri ricordi di Elvis, che forse preferisce però tenere per sé.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/04/2019 11:03:00
L'ultimo saluto a Giovanni Beltramolli
Questa sera – giovedì 11 aprile - nella chiesa di San Floriano a Storo la recita del Rosario per Giovanni Beltramolli, molto conosciuto in paese, venuto a mancare in Brasile all'età di 85 anni


08/07/2016 10:46:00
In valle come in Texas Ha ricevuto già diversi riconoscimenti la pellicola del regista Vito Palmieri e del direttore di fotografia Michele d'Attanasio sulla vita della giovane coppia trentina Andrea Bazzoli e Silvia Beltramolli

05/07/2016 14:45:00
Elvis e la Bmw Ci saranno anche Elvis Zanni e la sua Bmw, preparatissima per i rally storici, alla Prima Festa Nacupenda in programma per il prossimo fine settimana a Nuvolento. Lo scopo è benefico


26/02/2019 08:00:00
Nei ricordi di ieri, nella realtà di oggi
Il Gran Carnevale di Storo, raggiunto il traguardo della 52esima edizione, ogni anno è sempre più importante. Partito in sordina nel lontano 1967, ora è conosciuto a livello europeo


29/09/2017 10:49:00
Domenico Banalotti, una passione per le moto d'epoca Nell’anniversario della scomparsa, l’assessorato allo Sport del Comune di Salò rendo omaggio alla figura al collezionista salodiano



Altre da Storo
18/06/2019

Messo in sicurezza il Cedro del Libano

L'iconico arbusto, risalente agli anni Trenta, è stato bonificato e messo in sicurezza da due ditte specializzate e continuerà a fare mostra di sé in Piazza Europa 

17/06/2019

L'associazione «Lebrac» festeggia il decennale

Dieci anni di vita, dieci anni di successi. Parliamo dell'Associazione culturale “Lebrac” di Storo, che sabato scorso ha festeggiato il traguardo in grande 

13/06/2019

Vita di un lanzichenecco nella Valle del Chiese

Questo sabato, 15 giugno, a Storo una suggestiva rievocazione storica cinquecentesca organizzata dall'Associazione culturale Lebrac 

11/06/2019

Bici in cerca del proprio padrone

Sono una ventina quelle ritrovate e conservate presso il comando della Polizia locale di Storo in attesa che i proprietari vengano a riprenderle (2)

08/06/2019

L'ultimo saluto alla maestra Anna Maria

Si terranno questo lunedì a Provaglio Val Sabbia i funerali dell’insegnante della scuola materna di Lodrone prematuramente scomparsa

03/06/2019

Esordiente d'Oro 2019 alla Feralpi Salò

Ben 110 ragazzi, di età compresa tra 11 e 12 anni, in rappresentanza di otto società trentine, bresciane e veronesi si sono sfidati domenica sul campo dello stadio Grilli di Storo

03/06/2019

«Una valle d'acqua», itinerario artistico lungo il Chiese

Si è iniziato con grande successo venerdì sera a Storo, sabato è stata la volta di Bondone e Cimego per poi concludere ieri, domenica, a Sella Giudicarie.

03/06/2019

Storo, scoperta un'altra incisione su pietra

Il ritrovamento del cippo granitico, risalente a quasi un secolo fa, qualche giorno fa in una casa a Faserno 

01/06/2019

A Storo l'Esordiente d'Oro 2019

Il torneo, che si disputerà domenica 2 giugno allo stadio Grilli, vedrà in campo anche tre formazioni bresciane 


29/05/2019

Percorsi naturali e culturali in Valle del Chiese

Andrà in scena nel fine settimana il festival “Una valle d'acqua”, un evento volto a valorizzare il connubio acqua-cultura. Approfondiamo i contenuti dei quattro incontri e il programma

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia