21 Gennaio 2020, 09.46
Val del Chiese
Ricorrenze

Allevatori riuniti a Bondo per il patrono

di Aldo Pasquazzo

Provincia, Federazione e Unione allevatori sempre vicine ai propri associati per agevolare un settore importante e in piena attività


Per chi a Sella Giudicarie pratica la zootecnia la stagione d'alpeggio 2019 è stata ripetutamente segnata dalla   presenza dell'orso, denominato M 49, che tra giugno e settembre ha finito per gravare sugli allevamenti, considerato che le sue “scorribande” hanno quasi sempre lasciato il segno.

Domenica scorsa quella realtà contadina si è riunita a Bondo per onorare la ricorrenza di Sant'Antonio Abate.

Alle 11 presso la chiesa di San Barnaba, presenti il vice presidente della Provincia Mario Tonina e la collega di Giunta Zanotelli, nonché il sindaco di Sella Giudicarie Franco Bazzoli e gli assessori dello stesso Comune Luigi Bianchi e Susy Molinari, è stata celebrata la Santa Messa,  resa ancora più solenne dal canto e dalla musica della corale.

L'iniziativa, denominata “Ritorno alla tradizione”, ha finito per coinvolgere - oltre ad un consistente numero di allevatori - anche altre realtà come le istituzioni e la stessa Latte Trento, peraltro rappresentata dal suo presidente Carlo Graziadei di Ponte Oliveti.

“Noi teniamo a questo tipo di iniziative e continueremo ad essere vicini a quanti ancora praticano la vita contadina” ha commentato Graziadei.

L'assessore Tonina si occupa del settore da molto tempo, prima quando il convalligiano Luca Carli era assessore all'agricoltura e lui  suo segretario particolare, e  successivamente come funzionario della stessa Federazione degli Allevatori.

“Federazione e Unione allevatori sono da sempre vicine ai destini dei propri associati, e lo erano già ai tempi, quando a  salvaguardare le diverse realtà e la selezione del patrimonio bovino operavano esperti e tecnici, tra cui i compianti  Angiolino Fava, Claudio Neri, Bruno Fauri, Fabio Gilmozzi    nonché Filippo Sembianti e Michele  Allegretti” ha detto Tonina.

Il sindaco Franco Bazzoli nel suo intervento ha evidenziato come la sua stessa amministrazione dedichi il massimo delle attenzioni al comparto contadino, che nell'ambito del Chiese conta su 800 bovine e più, 450 giovane bestie e una cinquantina di aziende.

A conclusione dell’evento è stata impartita la solenne  benedizione ad animali e sale.


Vedi anche
19/01/2020 09:00

Allevatori riuniti per Sant'Antonio Abate A Condino per la ricorrenza si sono date appuntamento diverse generazioni di allevatori, tutte concordi sul fatto che gli antichi metodi nell'allevamento degli animali rimangono i migliori

18/01/2015 07:22

Sant'Antonio lungo il Chiese Di stalla in stalla, le vicine Giudicarie hanno ospitato ieri la ricorrenza del patrono degli animali domestici

19/01/2015 09:55

Sant'Antonio di Agrone La chiesa di Sant’Antonio Abate è stata restaurata e ad Agrone, frazione di Pieve di Bono, il giorno del patrono è tornata ad essere affollata di gente

04/03/2017 11:47

Allevatori in assemblea 57 aziende che si occupano di 700 bovini e 200 capre. E' questa la forza contadina dell’Unione allevatori del Chiese, i cui soci si sono riuniti venerdì in assemblea

17/01/2018 09:45

Sant'Antonio, tradizione rispettata La ricorrenza del santo protettore degli animali da allevamento è particolarmente sentina nella trentina Valle del Chiese, con la tradizionale benedizione delle stalle e una rimpatriata degli allevatori



Altre da Val del Chiese
17/09/2020

Nuovo cd per Nicol Bertanzetti

È in uscita “Le canzoni del cuore e dell'anima” che contiene 21 brani, alcuni di canzoni note altre inedite e nuove, tra cui un nuovo inno dedicato alla Madonna di Bondone
• VIDEO

17/09/2020

I 99 della Placida del «Fratì»

Ha raggiunto le 99 primavere la decana del paese di Bondone residente nella località della frazione di Baitoni

17/09/2020

A Roncone «Mondo Contadino» e «Festival del Formai»

Nel rispetto delle norme anti covid entrambe le iniziative andranno in scena nel fine settimana, regalando ai partecipanti uno scorcio di vita rurale

15/09/2020

Riapre il Bici Grill

Da metà ottobre il bar in località Bersaglio, punto d'incontro dedicato soprattutto ai ciclisti, riaprirà i battenti sotto la gestione della giovane Greta Colbrelli

14/09/2020

Effettuata la seconda fase di prelievi sierologici

A Borgo Chiese e a Pieve di Bono – Prezzo prosegue lo studio sulla popolazione per individuare gli anticorpi anti Covid-19

12/09/2020

Niente Messa solenne per la Madonna dell'Aiuto

La consueta celebrazione del 12 settembre nell'omonimo Santuario di Lodrone quest'anno non si svolgerà, nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid. Presente, invece, la tradizionale fiera a Ponte Caffaro

10/09/2020

Solenne processione per la «Madona de Setember»

Anche ieri a Bondone si è rinnovata la Festa del Voto, con la tradizionale processione della statua della Vergine dalla chiesa parrocchiale al capitello di Plòs

10/09/2020

Ritrovato in un canalone dopo una notte all'addiaccio

La macchina dei soccorsi si è messa in moto martedì sera alle 22, l'uomo ferito, uscito a funghi, è stato ritrovato e recuperato nel pomeriggio di mercoledì sui monti di Pieve di Bono

08/09/2020

Al via il secondo prelievo sierologico

In questi giorni a Pieve di Bono e Prezzo e a Borgo Chiese verrà effettuato il secondo ciclo di prelievi del sangue per la ricerca degli anticorpi anti Covid-19

07/09/2020

Il Covid non ferma la Festa del Voto

Rispettando tutte le disposizioni sul distanziamento, si terrà anche quest’anno la storic aprocessione con la statua della Vergine tanto cara agli abitanti di Bondone e Baitoni