Skin ADV
Martedì 10 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Dicembre in Gaver

Dicembre in Gaver

di Gianpaolo Capelli



09.12.2019 Bagolino

09.12.2019

09.12.2019 Vestone

09.12.2019 Valtrompia

10.12.2019 Villanuova s/C Valsabbia

09.12.2019

09.12.2019

09.12.2019 Sabbio Chiese Provaglio VS Valsabbia

09.12.2019 Pertica Bassa Valsabbia

09.12.2019 Vestone






10 Maggio 2019, 15.00
Val del Chiese
Parrocchie

Baitoni onora la Madonna del Rosario

di Gianpaolo Capelli
Il mese mariano a Baitoni è iniziato alla grande onorando la protettrice Madonna del Rosario, a cui è dedicata la chiesa, con la solenne processione per le vie del paese 

Alle ore 20, dopo la Messa celebrata dal parroco don Andrea Fava, che guida l'unità pastorale “Madonna dell'Aiuto”, le giovani mamme con Maria in spalla sono uscite dalla chiesa accompagnate dai molti fedeli, giunti per la processione nonostante il tempo inclemente.
 
I bambini e i ragazzi con le loro fiaccole multicolori accese hanno creato un suggestivo effetto lungo le strade del paese addobbato a festa. Il coro “Amici del Canto” di Storo intercalava le canzoni mariane ai misteri del Santo Rosario recitato da don Andrea.
 
Sosta alla chiesetta del Ruch, nella parte alta del primo insediamento degli abitanti di Baitoni. Nella piccola chiesetta, che fino agli anni ’50 ha supplito alla chiesa mancante a Baitoni (infatti la chiesa per ambedue i paesi era quella di Bondone) c'è in piccolo sempre la Madonna del Rosario.
 
Don Andrea ha impartito la solenne benedizione affinché la Beata Vergine Maria sia portatrice di grazie per le famiglie e per i giovani, sempre più abbagliati dalle lusinghe della vita moderna, che, ancora in giovane età, si dimenticano dov’è la chiesa.Quindi rientro in chiesa, sempre tra canti e preghiere.
 
La Madonna del Rosario viene portata in processione due volte all'anno: a maggio nel mese mariano (anni fa alla fine del mese e ora la prima domenica), la seconda in occasione della Madonna del Rosario, ai primi di ottobre, per onorare la Vergine a cui la chiesa di Baitoni è dedicata. A portare la Madonna è il gruppo Alpini di Baitoni.
 
La chiesa di Baitoni, di recente costruzione, è stata benedetta agli inizi degli anni ‘50.
Il paese era sprovvisto anche di cimitero e i morti furono sepolti in quello di Bondone fino al 1957.
 
La statua della Madonna, scolpita nel legno dagli artisti gardenesi, è stata pagata con le offerte dei fedeli che, pur nella loro povertà, erano felici di avere in chiesa la statua della loro patrona.
Fino agli anni ‘70, nei tanti luoghi di devozione - i “capitei” - venivano tenute le “rogazioni”.
 
Per rinnovare questa tradizione alcuni martedì di questo mese le catechiste, con i loro ragazzi,si recheranno a pregare nei luoghi di culto venerati negli anni passati.
 
Il Rosario si reciterà ogni lunedì in chiesa. 

Nelle foto:
- La Madonna del Rosario in esposizione
- Le giovani mamme "portatrici" con Don Andrea Fava
- La chiesa di Baitoni negli anni '50
- La benedizione alla chiesetta del Ruch
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/04/2019 14:00:00
A Storo e Bondone inizia il mese mariano Per tutto il mese di maggio nelle ore serali ci si riunirà nelle contrade, ai capitelli e alle santelle per la recita del rosario e dei canti sacri 

30/09/2019 09:24:00
Baitoni in festa per la Madonna del Rosario La comunità di Baitoni festeggia la prossima domenica, 6 ottobre, la patrona della sua chiesa, edificata circa settant'anni fa. Un excursus sull'articolata storia di questo luogo di culto


02/05/2019 08:53:00
Il mese di Maria inizia al Carrozzone Tanti i prevallesi che ieri sera – 1 maggio – si sono recati al Santuario della Madonna del Carrozzone per la Messa d’inaugurazione del mese mariano 

07/10/2019 10:31:00
Don Andrea Fava da sei anni alla guida dell'Unità pastorale Madonna dell'Aiuto In occasione della festa della Madonna del Rosario a Baitoni, la comunità parrocchiale ha voluto ringraziare il parroco per il suo intenso servizio pastorale

03/10/2016 15:31:00
Madonna del Rosario, tradizione rispettata Tanta partecipazione alla solenne processione per la ricorrenza mariana che a Castel Condino si festeggia la prima domenica di ottobre



Altre da Val del Chiese
10/12/2019

Vigili del Fuoco, una Santa Barbara per quattro Corpi

Come da consolidata tradizione i quattro Corpi dei Vigili del Fuoco di Brione, Cimego, Castello e Condino hanno celebrato insieme la loro patrona

08/12/2019

Trasferta natalizia a Pisa per i Polenter di Storo

Nel giorno dell’Immacolata la polenta di Storo è protagonista anche a Pisa, ove i Polenter la offriranno in degustazione gratuita agli amici toscani

03/12/2019

Armo in Festa per il Natale

Rimandati al prossimo anno i “Mercatini dell’Impero” a causa del maltempo che ha flagellato la piccola frazione di Valvestino, Armo non molla e si presenta coi suoi straordinari presepi


02/12/2019

Settaurense e Condinese, 0 a 0 nel derby

Nel recupero dello scorso mercoledì sera le due squadre hanno chiuso la partita con il punteggio di zero a zero. Accolto, nel frattempo, il ricorso della Settaurense


28/11/2019

La filiera dell'alpeggio

Ieri a Storo il primo incontro di un corso di formazione rivolto a persone che gravitano attorno al mondo delle malghe a partire dagli allevatori fino alle strutture ricettive e ristoranti

28/11/2019

Impegno e riconoscenza

In tanti domenica a Condino hanno preso parte alla Festa della Virgo Fidelis per tributare il doveroso tributo all’Arma dei Carabinieri

27/11/2019

A proposito di ponti

La “rotonda quadrata” di Ponte Caffaro, da tempo ferma al palo, è stata oggetto nei giorni scorsi di una nuova interrogazione alla Provincia Autonoma di Trento. Il punto col consigliere Alex Marini

26/11/2019

A Condino la fiera di Santa Caterina

Tradizione rispettata nella frazione di Borgo Chiese fra bancarelle e tradizioni gastronomiche d’autunno

24/11/2019

Masso su Via Faserno

Nella notte un masso di grosse dimensioni è precipitato sulla strada di Faseno, che è stata chiusa

24/11/2019

Meglio una volta farlo che cento volte dirlo

Sono passato spesso accanto al fiume Chiese in località Pieve di Bono, in Trentino, più precisamente nella zona 'a prelievo nullo', ovvero la no kill 2

Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia