Skin ADV
Lunedì 14 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








12.10.2019 Pertica Bassa

13.10.2019 Pertica Bassa

12.10.2019 Prevalle Valsabbia Provincia

13.10.2019 Anfo

13.10.2019 Lavenone

12.10.2019 Bagolino Valsabbia

12.10.2019 Val del Chiese Storo

12.10.2019 Gavardo Valsabbia Provincia

13.10.2019

12.10.2019 Valsabbia






12 Febbraio 2016, 09.40
Val del Chiese Storo
Carnevale

Aspettando l'ultima sfilata

di Aldo Pasquazzo
Al Carnevale di Storo gli echi del giorno dopo, in vista dell’ultimo appuntamento di sabato, quando a si uniranno carri e gruppi mascherati provenienti da Tione e dal circondario

Il successo dei “conden” e ora Borgo Chiese ottenuto ieri l’altro al Gran Carnevale di Storo, con  il carro “Storwood”, ha ridato credibilità agli organizzatori. Stavolta la giuria non solo ha lavorato bene, ma non si è fatta condizionare  dall’ambiente, seppur ad essere chiamati in causa su quel carro erano il sindaco di prima e quello di adesso.
L’avvocato-primo cittadino Luca Turinelli non  si è tirato in disparte  quando i “conden” se lo sono portato sul portale che faceva  d’ingresso a quel capolavoro, animato da una cinquantina di figuranti.

“Logicamente ci tenevamo a conseguire il primo posto al Carnevale di Storo, anche perché con questo nostro successo abbiamo sfatato quel vociferare che a quella sfilata doveva sempre e solo vincere un carro di casa” è quanto si avverte in quel di Condino.

Bello e  affollato  di  gradite presenze  il carro  targato Banda Sociale di Storo la cui ironia era misurata e gestita con disinvoltura naturale.

Poi “Bulli e Puppe”, “Che Paca”, “Alga in Fumo” e “Jazz Funeral”. “La storia  - dicono Gigi Brunello e Ernesto  Romiti relativa a quest’ultimo carro - si riferisce ad un emigrato storese, El Canelù, che ha lavorato duramente in Louisiana a New Orleans, senza riuscire a fare abbastanza soldi da poter tornare a Storo.

In punto di morte come ultima volontà incarica un notaio perché organizzi il suo funerale a Storo ma alla maniera jazz in uso a New Orleans.
Bara, banda e amici arrivano a Storo durante il carnevale, l’odore della polenta carbonera e la musica gioiosamente jazz, risvegliano il morto che riconosciuto come il paradiso sia proprio a Storo, intona “When the saints go marching in” e poi finisce con il tornare nella cassa ed andarsene dopo aver incaricato il notaio di lasciare tutti i suoi avere all’amante e niente alla moglie.
Mentre la moglie insegue l’amante, tutti gli amici cantano “Hit the road Jack (and don’t come back no more)” la cassa se ne va nella gioia di aver rivisto per un istante amici e paese.

Il gruppo è tra quelli “storici” del Carnevale storese ed ha voluto commemorare due dei più conosciuti partecipanti deceduti nell’ultimo periodo: Alberto Fiorino e Vito Maccani
“Ora  - avvertono  Davide Canetti e Nicola Zontini dell’ente Pro loco - l’appuntamento è per domani primo sabato di Quaresima  quando – tempo permettendo – i carri, provenienti da Tione e  circondario, dovrebbero essere oltre  dieci come anche i gruppi mascherati”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID64340 - 12/02/2016 16:35:10 (Giacomino) Bella
storia.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/03/2017 16:01:00
Sfilata rimandata a sabato prossimo Rinviato per maltempo il finale del 50° Gran Carnevale di Storo. La sfilata, dopo diversi rinvii, si terrà sabato prossimo 11 marzo, in piena quaresima

03/03/2017 10:20:00
Amarcord del Carnevale in attesa della sfilata Sfilata sì o sfilata no? Si deciderà stasera in base alle previsioni meteo se anticiparla alla tarda mattinata di sabato. Intanto in una vetrina del centro sono state esposte curiose foto d’epoca. Rinviato all'11 marzo

28/02/2017 11:43:00
Il maltempo rovina la festa Questo martedì niente carri per il Gran Carnevale di Storo ma solo intrattenimenti al coperto. Sabato invece acqua o non acqua coloro che vogliono potranno sfilare

22/02/2015 09:13:00
Finale bagnato per il Gran Carnevale Nonostante la pioggia i carri e i gruppi mascherati non hanno voluto mancare alla sfilata finale del 48° Gran Carnevale di Storo alla quale si sono uniti i gruppi dei paesi vicini. Ecco le classifiche del concorso

22/02/2017 10:36:00
Il giovedì grasso apre il Gran Carnevale Saranno i piccoli delle scuole dell’infanzia, con una sfilata per le vie del centro, a dare il via questo giovedì agli eventi del 50° Gran Carnevale di Storo



Altre da Val del Chiese
12/10/2019

Buona annata per le castagne

Non hanno di che lamentarsi, quest’anno, i castanicoltori di valle: il raccolto è abbondante e di qualità. Unico neo i tanti raccoglitori abusivi


09/10/2019

Nuovi volontari per l'Ambulanza

Al via un corso per formare nuovi soccorritori per l'Associazione Volontari servizio Ambulanza di Storo che nel 2018 ha soccorso o trasportato un migliaio di persone (1)

09/10/2019

L'ultimo saluto a Rina Radoani

Anche se da anni viveva a Trento, non ha mai troncato i rapporti con Condino dove trascorreva le vacanze estive e sarà sepolta

09/10/2019

Il servizio ACI? Lo trovi a Darzo

La delegazione Aci Darzo da quasi 40 anni è al servizio dei cittadini, per offrire una consulenza automobilistica a 360° nella sua di Darzo, che su affaccia sulla 237 del Caffaro

07/10/2019

Don Andrea Fava da sei anni alla guida dell'Unità pastorale Madonna dell'Aiuto

In occasione della festa della Madonna del Rosario a Baitoni, la comunità parrocchiale ha voluto ringraziare il parroco per il suo intenso servizio pastorale

05/10/2019

A Storo il Festival della Polenta

Anche la Tiragna della Valsabbia fra le polente in gara alla manifestazione contadina della Valla del Chiese, occasione anche per fare il punto sul comparto agroalimentare

03/10/2019

L'ultimo viaggio di Siaro

Si chiamava Livio Bianchini, ed era un pensionato di Condino, il 69enne ritrovato annegato nel Chiese. Venerdì i funerali

03/10/2019

Con la gamba sotto l'escavatore

Grave infortunio sul lavoro nel tardo pomeriggio di ieri lungo la Valle del Chiese, in località Cologna a Pieve di Bono. L'operaio, di Chiari, stava lavorando per un'impresa bresciana


02/10/2019

Dramma nel Chiese

Il corpo senza vita di un uomo di 69 anni è stato ritrovato nel fiume Chiese, a Condino. A poca distanza dalla sua auto, lasciata con una portiera aperta. Non si esclude alcuna pista

30/09/2019

«Lungo» sul ponte a Bondo

Avrebbe fatto tutto da solo il centauro che in sella alla sua Ducati ne ha perso il controllo andando a sbattere contro il guard-rail a Sella Giudicarie

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia