23 Giugno 2019, 08.00
Val del Chiese Storo
Maltempo

Grandine anche su Storo e Bondone

di a.p.

La brusca ondata di maltempo della notte tra venerdì e sabato ha toccato anche la Piana di Storo e la zona di Bondone, interessate da una forte grandinata all'alba 


Una sventagliata di grandine si è abbattuta alle prime ore di ieri – sabato - lungo la Piana di Storo e in prossimità di Bondone. 
 
Erano quasi le 5 del mattino quando l'acqua, accompagnata da chicchi di ghiaccio,ha colpito la zona, creando qualche danno alle colture. 
 
L'ondata di maltempo scendeva dalla Valle di Ledro andandosi poi a concentrare su Storo e dintorni. “Poteva andare molto peggio, anche se bisognerà attendere qualche giorno per quantificare la portata dei danni causati dalla grandinata, che ha lasciato evidenti segni sia alle Piane, all'altezza del bar Firi, sia lungo via del Grano” spiega il presidente di Agri 90' Vigilio Giovanelli.
 
La grandine ha lasciato qualche segno anche a Bondone.

Nella foto i segni della grandinata in via del Grano a Storo




Aggiungi commento:
Vedi anche
11/07/2020 18:50:00

Nubifragio, i danni di vento e grandine La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

13/08/2019 08:10:00

Vento e grandine, danni per la tromba d'aria Il forte temporale di ieri sera ha colpito duramente la bassa Valsabbia, con chicchi di grandine grossi come albicocche, alberi abbattuti e tetti scoperchiati

12/06/2019 15:53:00

Danni a mais, foraggio, frutta e verdura L'ondata di maltempo di lunedì pomeriggio, con intense grandinate, ha provocato seri danni al comporto agricolo e ortofrutticolo in tutta la provincia bresciana

02/07/2020 10:20:00

Pioggia, vento e grandine piegano la Valtenesi Oltre a provocare smottamenti, allagamenti e cadute di alberi, il forte temporale di ieri ha danneggiato vigneti e uliveti, i cui raccolti subiranno perdite in percentuale importante

12/09/2014 08:53:00

Maltempo e danni da Pieve di Bono a Storo Fango e detriti invadono le vasche dei pesci, morte trote per 20/25 quintali. Danni gravi anche all’agricoltura più giù, in quel di Storo



Altre da Storo
14/07/2020

Agri 90, approvazione del bilancio in assemblea

Fatturato in leggero calo, ma la Cooperativa di Storo continua ad essere per i suoi lavoratori una fonte di reddito al pari o addirittura superiore alle grandi solide industrie di un tempo

12/07/2020

Secondo raduno per le auto d'epoca

In questa domenica di sole in tanti sono partiti da Storo a bordo delle proprie vetture vintage percorrendo la Forra, la Valvestino, Ledro e ritorno

11/07/2020

Addio a Severino Gualdi

Il ciclismo locale è in lutto per il 73enne, uomo di sport, che si è spento al Santa Chiara di Trento. I funerali lunedì mattina a Storo

11/07/2020

Con la moto contro il camion, illeso

Un giovane di Travagliato scendeva dalla Val d'Ampola a Storo sulla sua Suzuki, in possesso del solo foglio rosa, quando ha sbandato e centrato un camion

07/07/2020

Cassa Rurale, i passi verso la fusione

Presentato l'assetto della nuova banca di credito cooperativo che nascerà con la fusione della Cassa Rurale Adamello nella Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella: nuova governance, un periodo di transizione di tre anni, cinque territori con altrettanti Gruppi Operativi Locali per gestire la mutualità

06/07/2020

Attraversamenti pericolosi

Da qualche giorno tra Cimego e Storo l'attraversamento improvviso di caprioli e cinghiali mette in difficoltà le auto di passaggio. I sindaci valutano il da farsi

05/07/2020

Conduttori di autocarri e bus a scuola per il CQC

Presso il mini auditorium vicino al municipio di Storo, il sabato mattina si sta svolgendo un corso di abilitazione per conducenti organizzato dalle autoscuole della zona

25/06/2020

Rinnovo cariche al CediS

Scadono questa sera alle 20 i termini per la consegna delle buste da parte dei soci del Consorzio elettrico di Storo per il rinnovo delle cariche. E c’è una candidatura a sorpresa

21/06/2020

Moto contro auto

Due coniugi bresciani su una moto, urtati da un'auto nei pressi di un bar di Storo, sono stati scaraventati a terra

20/06/2020

Massi lungo la provinciale di Loppio

Sono andati in frantumi lungo la strada che collega Tiarno di Sopra a Storo. Per fortuna nessun ferito