27 Dicembre 2019, 11.50
Vallio Terme
Bande

Arie d'opera per il concerto natalizio

di Cesare Fumana

Grande successo per il concerto di Santo Stefano del Corpo bandistico di Vallio Terme, intitolato da ieri a Mario Zambelli, con l’esibizione del tenore Rubens Pelizzari


Il concerto di Santo Stefano del Corpo bandistico di Vallio Terme intitolato da ieri a Mario Zambelli, nel quarantesimo anniversario di fondazione, entrerà negli annali del sodalizio musicale valliese.

La chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo era gremita come non mai per il concerto natalizio della banda, quest'anno dedicato alle arie d'opera.

Come ha spiegato all’inizio la presentatrice Maria Ferandi, era abitudine nei primi decenni per le bande proporre le arie delle più famose opere liriche, con trasposizioni musicali delle partiture d’orchestra a musica per banda, per far giungere a un pubblico più vasto, quello dei paesi e delle campagne, le musiche dei più blasonati teatri cittadini.

E così ieri, sotto la sapiente direzione del mastro Daniela Gozzi, la banda di Vallio Terme ha proposto un medley di alcuni motivi musicali di opere di Verdi, Puccini, Wagner e altri, trasformando il concerto in una notte all’opera.

Per l’occasione si è esibito il tenore Rubens Pelizzari che con l’accompagnamento ha proposto alcune famose arie d’opera, come “E lucevan le stelle”, dalla Tosca di Giacomo Puccini, poi la celebre romanza “Mattinata” (Metti anche tu la veste bianca), di Ruggero Leoncavallo, con il gran finale affidato a “Nessun dorma”, la celebre romanza per tenore tratta della Turandot di Giacomo Puccini, con l’avvincente “All'alba vincerò”, richiesto a gran voce come bis.

Nel corso della serata è stato benedetto il nuovo labaro della banda, che per l’occasione è stata intitolata a Mario Zambelli, l’ex presidente e storico musicista scomparso nel settembre scorso.

Una decisione presa dal consiglio direttivo e dall’intera banda, ora presieduta da Francesca Broli, la quale ha motivato la decisione per la costanza e la dedizione con la quale Mario Zambelli, conosciuto da tutti come “Mariulì”, ha seguito le attività del corpo bandistico, fin dalla fondazione, per la sua capacità di aggregare le diverse generazioni di musicisti che hanno fatto parte della banda, con la sua simpatia e la sua amicizia.

È toccato alla madrina Angela Roberti scoprire il nuovo labaro, poi benedetto dal parroco don Italo Gorni.

Hanno portato poi il loro saluto e gli auguri lo stesso parroco e il sindaco Roberta Ferandi, che si è complimentata sia per lo splendido concerto, sia per la dedizione a partecipare alle feste civili e religiose del paese.

A nome della famiglia Zambelli è intervenuto il figlio Pierluigi, che ha ringraziato il direttivo e l’intera banda per il gesto di intitolare al padre il sodalizio valliese e per il sostegno ricevuto negli ultimi mesi della sua malattia.

Da ora in avanti la banda valliese si chiamerà Corpo bandistico “Mario Zambelli” di Vallio Terme.




Vedi anche
25/12/2019 09:00

La banda valliese intitolata a Mario Zambelli La benedizione del nuovo labaro durante il tradizionale concerto di S. Stefano nella chiesa parrocchiale con la partecipazione del tenore Rubens Pelizzari a conclusione dei festeggiamenti per il 40° del sodalizio

05/09/2019 18:00

L'ultimo saluto al presidente della banda Si terranno questo sabato pomeriggio i funerali di Mario Zambelli, tra i fondatori del Corpo bandistico di Vallio Terme del quale era alla guida da un paio d’anni

26/12/2018 07:37

Viaggio in musica per l'Italia Sarà uno scambio di auguri all’insegna delle sette note lungo il Belpaese il concerto di Natale della banda di Vallio Terme in programma questo 26 dicembre

24/12/2018 09:50

Una Banda… molte Bande! Un concerto davvero speciale quello che offrirà il Corpo Bandistico di Roè Volciano nel concerto di Santo Stefano, con la partecipazione straordinaria del tenore Rubens Pelizzari

25/12/2008 00:00

La Banda di Vallio protagonista a S. Stefano Gli auguri in musica a Vallio Terme li porta tradizionalmente nel giorno di Santo Stefano la Banda musicale. Questo venerd, alle 18, nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo si rinnova questo appuntamento da tutti molto apprezzato.



Altre da Vallio Terme
28/09/2020

Ecomuseo del Botticino premia i talenti del territorio

La cerimonia conclusiva del Premio “Ecomuseo del Botticino” si è svolta lo scorso sabato alla presenza dell'Assessore regionale alla Cultura Galli. Tre le persone premiate, più una menzione speciale

25/09/2020

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo

Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

21/09/2020

Vittorio e Cecilia 65 anni insieme

Tanti auguri a Vittorio Maffei e Cecilia Fumana, di Vallio Terme, che ieri hanno festeggiato i 65 anni di matrimonio

02/09/2020

Al via le Feste quinquennali del Santuario

Da giovedì 3 a martedì 8 settembre presso il Santuario della Madonna di Madonna di Mangher a Vallio Terme le celebrazioni in onore della Vergine Maria

02/09/2020

Rinforzi alle sponde del Vrenda

Alcuni tratti dell’alveo del corso d’acqua che attraversa Vallio Terme sono stati ripuliti e messi in sicurezza

14/08/2020

Festa dell'Assunta, la «Pasqua dell'estate»

Non ci saranno quest’anno le sagre di paese in occasione del Ferragosto, ma non mancheranno le celebrazioni presso i santuari mariani e le diverse parrocchiali dedicate all’Assunzione di Maria

14/08/2020

Una nuova Casa delle associazioni

È il nuovo edificio pubblico che sarà costruito a Vallio Terme grazie ai fondi regionali, a una donazione e con uno stanziamento del bilancio comunale. In programma anche altri interventi

05/08/2020

Riprendono le celebrazioni al santuario del Mangher

Nel mese di agosto tutti i giovedì  sarà celebrata una Messa al santuario della Madonna di Vallio Terme fino all’inizio di settembre quando ci saranno le Feste quinquennali del santuario

04/08/2020

Cellulari senza rete

Da lunedì sera a Vallio Terme i cellulari non funzionano, forse a causa del temporale di ieri: un disagio per tutti gli utenti

09/07/2020

Cinema in piazza

Prende avvio questo venerdì sera la rassegna cinematografica estiva organizzata dalla Pro loco e dall’Amministrazione comunale di Vallio Terme, al momento l’unico evento dell’estate valliese