Skin ADV
Martedì 10 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Dicembre in Gaver

Dicembre in Gaver

di Gianpaolo Capelli



09.12.2019 Bagolino

09.12.2019 Vestone

09.12.2019

10.12.2019 Villanuova s/C Valsabbia

09.12.2019 Valtrompia

09.12.2019

09.12.2019

10.12.2019 Vobarno

09.12.2019 Sabbio Chiese Provaglio VS Valsabbia

09.12.2019 Pertica Bassa Valsabbia






29 Maggio 2019, 08.00
Vallio Terme
Mostre

Celso Furlotti alla collettiva degli Artisti Bresciani

di Cesare Fumana
Ci saranno anche due opere di Celso Furlotti, artista mantovano trapiantato a Vallio Terme, nella terza sequenza della mostra collettiva “Ricognizione 2018-2019” organizzata a Brescia dall’Associazione Artisti Bresciani

Anche due opere di artista Celso Furlotti saranno presenti nella terza sequenza della mostra collettiva “Ricognizione 2018-2019” organizzata a Brescia dall’Associazione Artisti Bresciani.
 
Il vernissage è in programma sabato 1° giugno alle 18, presso la sede del sodalizio artistico in Vicolo delle Stelle 4, a Brescia. La mostra sarà poi aperta fino al 12 giugno dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19.30 (orario feriale e festivo); lunedì chiuso.
 
Celso Furlotti, 59 anni, è nato ad Asola e da alcuni anni vive a Vallio Terme. Ha iniziato a dipingere nel 1974 realizzando una serie di opere grafiche e successivamente è passato ad una pittura di tipo astratto. Ha partecipato a diverse mostre collettive di pittura.
 
Nel 1979 ha conseguito il diploma artistico presso l'Istituto d'arte di Meda (Mi). Per anni si è trasferito a Firenze dove ha continuato la sua ricerca nella pittura frequentando numerosi artisti.
 
A Mantova e Cremona ha intrapreso anche l'esperienza del restauro conservativo, sia su opere sia su dipinti murali, per mezzo della quale ha approfondito la conoscenza di tecniche artistiche e di diversi materiali.
 
Da anni si dedica esclusivamente alla sua ricerca artistica.

L'artista ringrazia per la collaborazione
la signora Lorena Gabana, di Calvagese della Riviera, e lo Fotostudio Rapuzzi, di Brescia.

Ciascuna delle due opere è accompagnata da una poesia, che fornisce l’interpretazione dell’opera.


Armageddon
Diario di bordo, data astrale 2083

Sono il Capitano Celsius Lemay, Comandante Capo Supremo di Zenith, Astronave Interstellare Cosmica.
In questo preciso istante stiamo entrando nel sistema orbitale del Pianeta Gorgonta, appartenente al sistema solare di Atlas.
La missione che mi è stata designata possiede un preciso significato in codice: “Armageddon”. Le forze del male oscuro incombono sul Pianeta Terra la battaglia, finale fra bene e male.
Io personalmente, con l’assoluto potere che detengo, ho prescelto nove guerrieri di classe “Spartan 2” provenienti dal sistema solare Atomicron.
Quando presto avremo raggiunto Terra, procederemo sistematicamente all’eliminazione totale del male oscuro che pervade le vostre menti aberrate.
Annienteremo per sempre tutti i sistemi politici e giuridici irrazionali, corrotti e degradati.
Cancelleremo i vostri banali e stupidi conflitti, la vostra abnorme ignoranza e ottusità, la feccia cosiddetta umana sarà disintegrata all’istante.
Piccoli Terrestri, preparatevi! Noi esseri supremi stiamo arrivando.
Per voi è giunta l’ora della resa dei conti…

                 Celsius Lemay
Comandante Capo Supremo di Zenith
      Astronave Interstellare Cosmica



Super Io
Supereroe Supersognatore Supergenio Superartista Supermaghetto Superfighetto Superbrillante Superdinamico Superpilota Supersonico.

Solo Io, “Super Io”, posso permettermi il Superlusso di possedere la Super lussuosa “Spider” Ferrari 488 Superdirompente

Superincandescente Superirraggiungibile Superinsuperabile Superinvincibile.

Semplicemente: “Superlativo”.

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/05/2018 08:00:00
Celso Furlotti alla collettiva degli Artisti Bresciani Ci saranno anche due opere di Celso Furlotti, artista mantovano trapiantato a Vallio Terme, nella seconda sequenza della mostra collettiva “Ricognizione 2017-2018” organizzata a Brescia dall’Associazione Artisti Bresciani

07/12/2015 08:00:00
… Fino a Betlemme Ci saranno anche due opere dell’artista Celso Furlotti Cagiada, artista mantovano, da anni di casa a Vallio Terme, alla mostra collettiva organizzata dall’Ucai e dall’associazione per l’arte “Le Stelle” presso la Galleria San Zenone all’Arco a Brescia che si inaugura venerdì prossimo

22/05/2014 17:00:00
«Risorgente», in mostra le opere di Celso Furlotti Cagiada Sarà inaugurata sabato 24 maggio negli spazi della Piccola Galleria Ucai a Brescia la mostra dell’artista di origine mantovana che vive e opera a Vallio Terme

04/07/2014 11:07:00
I prodotti della terra in mostra alle Terme Domenica presso le Terme “Castello” di Vallio, una mostra-mercato di prodotti della Valle Sabbia e della Valtenesi. In serata il concerto d’estate della banda

20/10/2014 09:00:00
Funghi in mostra È allestita presso la biblioteca di Vallio Terme una mostra dedicata al mondo dei funghi e alle decorazioni artistiche con materiali di recupero ispirate ai frutti del sottobosco



Altre da Vallio Terme
06/12/2019

Un tuffo nel Natale

A Vallio Terme un intero fine settimana dedicato alle iniziative natalizie con tre eventi messi in campo in tre giorni da altrettante realtà del paese

25/11/2019

La raccolta di abiti usati fa bene alle persone e all'ambiente

Un servizio molto usufruito quello della raccolta di abiti usati presso i contenitori Humana a Vallio Terme. L'associazione ha rinnovato la convenzione con il Comune e aggiunto un contenitore


21/11/2019

Il ritorno del giudice Albertano

Con il romanzo “Il giudice Albertano e il caso del numero perfetto” questo venerdì sera, 22 novembre, lo scrittore Enrico Giustacchini torna a Prevalle. Questa sera anche una presentazione a Vallio Terme


11/11/2019

La filosofia e la felicità

Questo martedì sera, 12 novembre, per “FeliceMente” l’incontro con l’autrice Ilaria Gaspari alle Fonti di Vallio


11/11/2019

«Il colletto bianco», omaggio alla maestra Giuliana Pasotti

Sabato a Vallio Terme la presentazione della pubblicazione del diario scolastico dell’ex insegnante di Nave quando insegnava alle elementari del paese valsabbino negli anni 50

31/10/2019

Tesio, restano gli interrogativi

Se le grida udite da Caschino erano di nonna Elisa, lunedì pomeriggio, la donna ancora non era precipitata nel canalone. Troppo gravi le ferite riportate nella caduta


30/10/2019

Ritrovata proprio sopra Caschino

L'eventuale esame autoptico sulla salma della donna di 80 anni scomparsa sul Tesio e recuperata in un canalone al confine fra Gavardo e Vallio, potrebbe confermare che erano sule le grida d'aiuto udite arrivare dal bosco nel pomeriggio di lunedì


29/10/2019

Dispersa sul Tesio, recuperato il corpo senza vita

Dopo due giorni di ricerche, questo martedì pomeriggio è stata rinvenuto il cadavere dell’80enne di Castelnuovo del Garda scomparsa domenica sul monte di Gavardo

29/10/2019

A Caschino un grido d'aiuto

In serata una segnalazione ha riacceso le speranze: Titti, poi Ferruccio e anche Francesco, hanno sentito dal bosco gridare aiuto

28/10/2019

Cade in un dirupo, soccorso difficoltoso

Ci sono volute più di tre ore ieri pomeriggio per recuperare un uomo caduto in un burrone sui monti di Vallio Terme

Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia