29 Giugno 2020, 16.00
Vallio Terme
Incidente

Scontro auto-camioncino

di Redazione

Una gran botta per fortuna senza gravi conseguenze quella avvenuta oggi pomeriggio a Vallio Terme


Uno scontro violento
fra un’auto e un camioncino è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Vallio Terme, lungo la Sp 57, che in quel tratto assume il nome di via Roma.

Una Fiat 500 stava percorrendo la strada in direzione di Gavardo, quando la donna alla guida non si è accorta dell’autocarro che svoltava a destra centrandolo nel retro del cassone. Un urto violento che ha fatto ruotare di 90 gradi il camioncino e mandando in frantumi il parabrezza dell’auto.

Fortunatamente la donna alla guida non ha subito conseguenze, così come il ragazzo a bordo dell’auto, anche se ha subito un forte shock ed è stato portato al Pronto Soccorso di Gavardo.

Sul posto, per i soccorsi, è intervenuta un’ambulanza del Pronto Emergenza di Odolo.



Vedi anche
24/02/2011 15:04

Auto si ribalta sulle Coste Scontro fra due auto lungo la strada che da Vallio Terme porta al Colle di Sant’Eusebio, coinvolti senza gravi conseguenze una ragazza e una mamma con due bambini piccoli.

12/09/2019 21:33

Con la moto sotto il camion Davvero tanta fortuna per uscire senza gravi conseguenze da un terribile incidente come quello occorso ad un motociclista finito contro un camioncino in manovra

01/06/2019 17:15

Scontro tra auto e moto Coinvolta nell’incidente, avvenuto oggi pomeriggio tra Nozza e Vestone, una giovane motociclista centrata da un’auto che tentava di evitare lo scontro con un furgone

22/06/2010 17:03

Con l’auto nel torrente Il corpo senza vita di un 36enne residente a Vallio Terme stato trovato questo pomeriggio nella sua auto finita nel torrente Vrenda a Vallio Terme.

18/06/2017 16:45

Scontro sulle Coste, quattro moto coinvolte Brutto incidente lungo la 237 del Caffaro, in una delle curve della località Croce, in territorio di Vallio Terme. Quattro le motociclette coinvolte. Nessun ferito gravissimo, per fortuna. Aggiornamento ore 18:43



Altre da Vallio Terme
25/09/2020

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo

Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

21/09/2020

Vittorio e Cecilia 65 anni insieme

Tanti auguri a Vittorio Maffei e Cecilia Fumana, di Vallio Terme, che ieri hanno festeggiato i 65 anni di matrimonio

02/09/2020

Al via le Feste quinquennali del Santuario

Da giovedì 3 a martedì 8 settembre presso il Santuario della Madonna di Madonna di Mangher a Vallio Terme le celebrazioni in onore della Vergine Maria

02/09/2020

Rinforzi alle sponde del Vrenda

Alcuni tratti dell’alveo del corso d’acqua che attraversa Vallio Terme sono stati ripuliti e messi in sicurezza

14/08/2020

Festa dell'Assunta, la «Pasqua dell'estate»

Non ci saranno quest’anno le sagre di paese in occasione del Ferragosto, ma non mancheranno le celebrazioni presso i santuari mariani e le diverse parrocchiali dedicate all’Assunzione di Maria

14/08/2020

Una nuova Casa delle associazioni

È il nuovo edificio pubblico che sarà costruito a Vallio Terme grazie ai fondi regionali, a una donazione e con uno stanziamento del bilancio comunale. In programma anche altri interventi

05/08/2020

Riprendono le celebrazioni al santuario del Mangher

Nel mese di agosto tutti i giovedì  sarà celebrata una Messa al santuario della Madonna di Vallio Terme fino all’inizio di settembre quando ci saranno le Feste quinquennali del santuario

04/08/2020

Cellulari senza rete

Da lunedì sera a Vallio Terme i cellulari non funzionano, forse a causa del temporale di ieri: un disagio per tutti gli utenti

09/07/2020

Cinema in piazza

Prende avvio questo venerdì sera la rassegna cinematografica estiva organizzata dalla Pro loco e dall’Amministrazione comunale di Vallio Terme, al momento l’unico evento dell’estate valliese

29/06/2020

Terme di Vallio, al via la nuova stagione

Ieri l’apertura della stagione di cure del centro termale valsabbino, con l’inaugurazione di un nuovo percorso botanico nella pineta