25 Ottobre 2019, 17.05
Vallio Terme
Viabilità

Tolto il semaforo sulle Coste

di red.

Terminati al momento i lavori, il traffico ha potuto riprendere regolare sulla cima del Colle di Sant’Eusebio


Ieri il disgaggio “di fino”. Oggi la posa delle biostuoie e l’idrosemina. Così, sgomberati anche i 300 metri cubi di materiali sottratti all’instabile sperone roccioso, la strada ha potuto riaprire in entrambi i sensi di marcia.

Gli operai della ditta Salvadori di Bagolino, interpellati dal Servizio manutenzione strade della Provincia hanno addossati alla parete i new jersey in cemento armato.
Una presenza temporanea, in attesa del consolidamento del versante destinato a diventare prato.

Ancora da posare, infatti,
ma verrà fatto più avanti, le reti “in aderenza” capaci di scongiurare insieme alle biostuoie ogni scivolamento di materiale.

La frana si è palesata lunedì scorso e,
in meno di una settimana, al posto dello sperone roccioso che di tanto in tanto rilasciava del materiale costituendo un pericolo per la circolazione, è sorta una collinetta, che presto si ricoprirà d’erba.



Vedi anche
23/10/2019 06:04:00

Frana sulle Coste Proprio ala sommità del Colle di Sant’Eusebio, in territorio di Vallio Terme. La Provincia ha già provveduto al disgaggio, alla posa di new jersey e semaforo

20/03/2018 07:49:00

Sassi sulle Coste Freddo, caldo e poi tanta pioggia… le giuste condizioni perché i massi instabili decidano di cedere alla forza di gravità

16/05/2020 07:45:00

Tempi duri sulle Coste per i motociclisti indisciplinati La Provincia ha fatto piazzare ai chilometri 17 e 20 due autovelox. Fra Caino e Odolo non potranno essere superati i 70 chilometri all'ora

29/06/2019 07:00:00

«A volte esagero, ma piegare sulle Coste è bellissimo» Il punto di vista dei motociclisti in merito ai provvedimenti adottati in particolare per le moto sul Colle Sant'Eusebio, nelle parole e nell'esperinza di un «veterano» delle Coste

11/02/2018 11:20:00

Controlli preventivi sulle Coste Gli agenti della Polizia locale di Brescia saranno di supporto ai colleghi di Caino e Vallio Terme per i controlli lungo la strada del Colle di Sant’Eusebio



Altre da Vallio Terme
29/06/2020

Scontro auto-camioncino

Una gran botta per fortuna senza gravi conseguenze quella avvenuta oggi pomeriggio a Vallio Terme

29/06/2020

Terme di Vallio, al via la nuova stagione

Ieri l’apertura della stagione di cure del centro termale valsabbino, con l’inaugurazione di un nuovo percorso botanico nella pineta

29/06/2020

Un nuovo quadro per la parrocchiale

Una festa patronale con sole funzioni religiose oggi a Vallio Terme per la ricorrenza dei Santi Pietro e Paolo a cui è dedicata la parrocchiale, che si arricchisce di un nuovo dipinto

11/06/2020

Polveriera di Serle, confermata la servitù militare

L'Esercito Italiano ha rinnovato per altri cinque anni la servitù militare per il Deposito munizioni Monte Tre Cornelli, ma da tempo si parla di una sua dismissione

06/06/2020

L'ultimo saluto a suor Maria Gigliola Tonni

Si terranno questo sabato pomeriggio ad Alba i funerali della religiosa valliese della congregazione delle Figlie di San Paolo

27/05/2020

In ricordo del corista Carlo

Si terranno questo pomeriggio nel cimitero di Vallio Terme i funerali di Vittorio (Carlo) Bottelli. Il ricordo del Coro “La Valle”, del quale era un cantore

22/05/2020

Scuola online all'Istituto Comprensivo di Gavardo

Un’organizzazione tempestiva per le lezioni online, per le quali l’IC era in parte già attrezzato, con un planning settimanale delle lezioni e con una significativa collaborazione tra tutti gli attori della comunità educante

21/05/2020

La Vai Canyon Race dà appuntamento all'anno prossimo

Anche la corsa in montagna inizialmente in calendario per domenica prossima a Vallio Terme è stata annullata e rimandata al 2021

16/05/2020

Tempi duri sulle Coste per i motociclisti indisciplinati

La Provincia ha fatto piazzare ai chilometri 17 e 20 due autovelox. Fra Caino e Odolo non potranno essere superati i 70 chilometri all'ora

06/05/2020

Premio «Piccolo Comune Amico»

Ci sono anche due Comuni valsabbini in lizza per questo concorso promosso dal Codacons insieme ad altri enti e patrocinato da Anci e Uncem