Skin ADV
Martedì 28 Febbraio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    






02 Settembre 2016, 07.42
Vallio Terme Serle
Sviluppo rurale

Caprini Valsabbini, anche in pianura tra i primi

di Pablo Soardi
Ancora  una volta c'è la Valle Sabbia  a far parlare dei propri formaggi

Ancora  una volta c'è la Valle Sabbia  a far parlare dei propri formaggi.
Merito sicuramente delle sue capacità in campo caseario, maturate con lo studio universitario ma soprattutto con l'esperienza sul campo, della sua grande passione per l'attività che svolge e certamente delle sue capre, fatto sta che è quella di Gabriele la formagella di capra stagionata più buona nella omonima categoria al concorso dei formaggi caprini nel contesto della 68^ Fiera di Orzinuovi.

Il concorso, svoltosi il 27 agosto 2016 sotto la regia dell'Associazione Interprovinciale Allevatori di Brescia e Bergamo, ha visto al confronto 70 formaggi di capra divisi in quattro categorie, giudicati da una commissione di tecnici dell' ONAF di BRESCIA capitanata dal maestro assaggiatore Ugo Bonazza.

É grande la soddisfazione per l'allevatore valsabbino che vede nuovamente confermato uno tra i basilari obbiettivi che fin dall'inizio della sua attività si era prefissato, cioè quello di produrre formaggio di qualità, 26 i produttori bresciani che si sono sfidati nella sua categoria.

Nell'Azienda Agricola Francinelli Gabriele si allevano capre di razza gentile: Saanen e Camosciate, si trova in territorio di Vallio Terme  ad appena un chilometro da Binzago sulla strada delle Coste di Sant'Eusebio, è un'azienda giovanissima e ha bisogno di far parlare di sé e sicuramente quest'ultimo successo ne rappresenta  uno dei modi più efficaci.

Buono anche il risultato dell'Azienda Agricola Il Caprino di Cariadeghe di Ronchi Paolo che si aggiudica il secondo posto per la categoria caprino fresco.
Quest'ultima, si colloca nel comune di Serle nell'area del Monumento Naturale  Altopiano di Cariadeghe, dove, tra le enigmatiche doline e i boschi ricchi di maestosi faggi, carpini e castagni, pascolano per quasi tutto l'anno le capre presenti in allevamento.

Quella di Paolo è una vocazione scoperta recentemente quando, cinque anni fa, lasciava il lavoro di camionista, che lo portava principalmente all'estero, per dedicarsi all'attività di allevatore impegnandosi nella valorizzazione del proprio territorio, contando inizialmente solo sei soggetti caprini, fino ad arrivare ad oggi con circa sessanta capre tra giovani ed adulte, prevalentemente di razza camosciata.

Una svolta decisiva che ha trovato il pieno appoggio della moglie Francesca, non senza numerose difficoltà considerando la loro totale mancanza di esperienza nel settore, da ammirare il costante impegno da loro profuso che anche in questa occasione è stato però ampiamente ricompensato. 

Quale vetrina migliore se non quella della fiera di Orzinuovi dove, ad ogni edizione, vengono allestiti numerosi stand espositivi e offerta al pubblico una lunga serie di eventi riguardanti i più disparati comparti: agricoltura, zootecnia, artigianato e commercio in primis, spettacolo, cultura e quant'altro, una prestigiosa manifestazione che ogni anno conta circa 150.00 visitatori.

Complimenti a queste due aziende valsabbine per l'ottimo lavoro svolto, ambedue facenti parte del progetto www.prodottidimontagna.eu, sono un chiaro esempio delle potenzialità che il nostro territorio possiede.

Il turismo, attualmente in visibile rilancio nella valle, e una agricoltura di qualità, rappresentano un eccezionale connubio e quindi un preziosa risorsa da sfruttare in totale ecosostenibilità.

Pablo Soardi (Associazione Interprovinciale Allevatori Brescia-Bergamo)

.in foto: la targa con il formaggio vincitore di Francinelli Gabriele; i suoi animali in azienda; Paolo Ronchi Paolo con il suo banco dei prodotti; i suoi animali al pascolo.
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/06/2015 14:27:00
Sfida a bocce a lengalosta Sull’altopiano di Cariadeghe domenica andrà in scena la sfida fra Serle e Vallio Terme con l’antico gioco delle bocce sui prati

11/07/2013 09:00:00
Vallio contro Serle a suon di bocce Sarà Vallio Terme ad ospitare la disfida con Serle a l'ingalostro o lengalosta, una gara di bocce che si disputa nei prati e che dura fino a sera

08/04/2016 10:38:00
In autobus dalla Valle Sabbia alla Terme di Vallio I Comuni di Vestone, Casto, Barghe, Sabbio Chiese, Roè Volciano, Agnosine, Odolo, Preseglie e Bione hanno già aperto le iscrizioni per il servizio di trasporto alle Terme

21/05/2016 09:51:00
20° Trofeo Gam Vallio Terme Una fresca domenica di maggio ha accolto la centuria di atleti della regolarità che sono accorsi a Vallio Terme per giocarsi la 20ª edizione del trofeo Gam Vallio Terme messo in palio come sempre dall'omonima società e che era valido come 6ª prova del Regionale individuale

20/05/2010 10:00:00
ForMaggio in musica su ruote classiche Sabato e domenica degustazioni e dimostrazioni di lavorazione casearia per la prima rassegna della Pro loco di Vallio Terme dedicata ai formaggi.



Altre da Vallio Terme
23/02/2017

Interior designer accademica

Congratulazioni ad Agnese Berno, di Vallio Terme, per il traguardo raggiunto con il superamento della tesi del 3° anno con 110 in decorazione-interior design all'Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia

21/02/2017

Appuntamento con la prevenzione

Grazie a una convenzione dell’amministrazione comunale di Vallio Terme con un laboratorio privato, ai cittadini residenti viene offerta la possibilità di effettuare le analisi cliniche a una condizione vantaggiosa

16/02/2017

7mml «Ritorno al Centro»

Questo venerdì un ultimo saluto alle Terme di Vallio prima della partenza degli equipaggi del nuovo progetto dell’associazione culturale 7milamiglialontano di Brescia, per costruire una scuola bottega in India

16/02/2017

Libro a metà prezzo con la prenotazione in anticipo

È possibile prenotare presso la biblioteca comunale valliese il libro che raccoglie le ricerche effettuate la scorsa estate dal gruppo di studenti dell’Università di Padova coordinato dal prof. Brogiolo

14/02/2017

Due anni e mezzo senza patente

E' quanto avrebbe rimediato il 60enne residente nella Valle del Vrenda che alla fine di giugno dello scorso anno aveva deliberatamente urtato un ciclista che pedalava lungo la Provinciale a Villanuova (19)

08/02/2017

Sorgenti, beni culturali recuperati

È stato presentato venerdì sera nel municipio di Vallio Terme il progetto di recupero delle sorgenti storiche, un lavoro di ricerca e valorizzazione del territorio
• Video (1)

06/02/2017

Una domenica all'insegna del ricordo

Nella messa celebrata da mons. Vigilio Mario Olmi è stato ricordato l’ex parroco don Aldo Orizio, nel trigesimo della morte mentre gli alpini hanno festeggiato il loro tesseramento



31/01/2017

Le sorgenti ritrovate

Sarà presentato questo venerdì 3 febbraio a Vallio Terme il progetto di ripristino delle sorgenti storiche realizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Ecomuseo del Botticino e un gruppo di volontari

16/01/2017

Ambulatorio comunale a disposizione per nuovi servizi sanitari

L’amministrazione comunale di Vallio Terme ha pubblicato un bando per concedere in uso l’ambulatorio comunale ad operatori sanitari negli orari in cui non è utilizzato

16/01/2017

7 candeline per Kevin

Tanti auguri a Kevin, di Vallio Terme, che oggi, 16 gennaio, spegne 7 candeline


Eventi

<<Febbraio 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia