Skin ADV
Lunedì 20 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chiocciolina

Chiocciolina

di Aldo Raineri





10 Aprile 2019, 09.39
Valsabbia
Presentazione libri

«I sette peccati dell'economia italiana» secondo Cottarelli

di Redazione
Questo giovedì 11 aprile a Villa Fenaroli a Rezzato la presentazione del libro del Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica organizzata da Banca Valsabbina e Arca Fondi SGR

Carlo Cottarelli, Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Visiting Professor dell’Università Bocconi, sarà a Rezzato giovedì 11 aprile, alle ore 18, per presentare il suo ultimo Libro “i Sette peccati dell’Economia Italiana”.

La presentazione è organizzata da Banca Valsabbina e Arca Fondi SGR, e si terrà giovedì 11 aprile presso la Sala Scalabrini di Villa Fenaroli Palace Hotel, in via Giuseppe Mazzini 14, a Rezzato (BS). La partecipazione all’evento è gratuita, ma è necessaria la prenotazione sul sito www.eventbrite.it. La Banca Valsabbina è socia di Arca e ha una consolidata partnership nel risparmio gestito. L’incontro organizzato a Brescia si inserisce nelle numerose attività svolte da Arca Fondi SGR per la clientela della Banca Valsabbina sui suoi territori.

Nato a Cremona nel 1954, Carlo Cottarelli si è laureato a Siena e alla London School of Economics. Dopo aver lavorato in Banca d’Italia ed Eni, dal 1988 al 2017 è stato nel Fondo monetario internazionale. Tra il 2013 e il 2014 ha ricoperto il ruolo di commissario straordinario per la revisione di spesa, nominato dal governo italiano. Già direttore del nuovo Osservatorio sui Conti Pubblici dell’Università Cattolica di Milano, nel maggio 2018 era stato incaricato dal presidente Mattarella di esplorare l'ipotesi relativa alla formazione di un nuovo governo.

È autore di numerosi articoli e saggi. Oltre a I sette peccati capitali dell’economia italiana, sempre per Feltrinelli ha pubblicato La lista della spesa. La verità sulla spesa pubblica italiana e su come si può tagliare (2015), Il macigno. Perché il debito pubblico ci schiaccia e come si fa a liberarsene (2016).

Ne I sette peccati dell’economia italiana, Cottarelli prende in esame gli elementi che impediscono la ripresa della nostra economia: ci sono molti ostali, che lui sintetizza nei sette “peccati capitali”, che bloccano il nostro Paese. Dall’eva¬sione fiscale alla corruzione fino alla troppa burocrazia, cui si aggiungono la lentezza della giustizia, il crollo demografico, il divario tra Nord e Sud e la difficoltà a convivere con l’euro. Il saggio cerca di rispondere ad alcune domande - quali sono le cause di questi peccati? Davvero commettiamo più errori degli altri Paesi? E soprattutto, ci sono segnali di miglioramento e speranza? - guardando al futuro con realismo e, al tempo stesso, fiducia, animato dalla convinzione che correggere i nostri errori e smettere di peccare sia ancora possibile. Pubblicato da Feltrinelli nel 2018, I Sette peccato dell’economia italiana ha vinto l’edizione 2018 del Premio De Sanctis, nella sezione saggistica economica.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80341 - 10/04/2019 10:58:48 (criticone) Cottarelli chi?
Quello che ogni domenica è da Fazio con i soldi pubblici? Quello che ripete come un mantra quello che gli viene imposto? Quello "amico" dei poteri? Quello che ieri sera da Floris diceva una cosa, veniva smentito e lui faceva finta di nulla? Quello che.....continuo?


ID80342 - 10/04/2019 11:06:43 (ubaldo) Proprio quello
Immagino che nell'Italia dei social (e ricordo sempre che questo non è un social ma un quotidiano online) ci siano milioni di economisti assai più validi di Cottarelli, come 'criticone' ad esempio. Consiglio tutti quanti di andarne a confutarne le tesi a Villa Fenaroli. L'occasione è di quelle ghiotte.





Vedi anche
15/06/2015 14:04:00
«La lista della spesa» "La lista della spesa" è il titolo di un libro-verità di Carlo Cottarelli, ex commissario straordinario per la spending review, "scaricato" recentemente da Renzi. EnneEmme l'ha letto per noi e ci dice se e perchè val la pena di acquistarlo


18/07/2018 08:34:00
Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

18/01/2019 09:55:00
Il Garda verso l'economia solidale Questo il tema dell’ultimo incontro della rassegna su economia e turismo gardesani, con la presentazione del libro di Mirko Cavalletto 

08/09/2016 15:26:00
A quota settanta Banca Valsabbina acquisisce sette sportelli ed un portafoglio di mutui performing di circa 150 milioni da Hypo Alpe Adria Bank

30/03/2018 16:55:00
Valsabbina: il bilancio all'approvazione dei soci Si terrà sabato 14 aprile p.v., presso il “Gran Teatro Morato” di Brescia, l’Assemblea dei Soci di Banca Valsabbina



Altre da Valsabbia
19/05/2019

Valle Sabbia, focus sul lavoro

Un convegno in Comunità montana ha fatto il punto sul lavoro e l’occupazione in Valle Sabbia: il ruolo di Social Work

19/05/2019

Lavoro, il ruolo della politica

Alla tavola rotonda l’intervento dei rappresentanti del mondo produttivo e dei consulenti del lavoro sui temi della formazione e delle figure professionali richieste dal mondo del lavoro

18/05/2019

Valsabbia in prima fila per il centro polifunzionale di Arquata

L’opera voluta dagli Alpini per il paese terremotato del centro Italia ha visto il supporto di alpini e aziende valsabbine (4)

17/05/2019

Sul ponte di Sant'Anna

Un giovane valsabbino vuole buttarsi di sotto, gli agenti lo salvano. E’ successo lungo la 45Bis in territorio di Roè Volciano

16/05/2019

L'albero della vita, dall'oliva all'olio

Anche il progetto della scuola primaria di Capovalle è stato premiato in Piazza Loggia da Coldiretti, nell’ambito del percorso scolastico “Il cibo sano per ogni bambino”

16/05/2019

Cartografia, la Valle Sabbia fa scuola

Questo venerdì nell'Aula Magna dell'Università di Brescia, Secoval presenta ai super esperti bresciani l'innovativo e tecnologico modello cartografico valsabbino

14/05/2019

Contributi per giovani imprenditori

C’è tempo fino al prossimo 13 luglio per partecipare al bando che il GAL GardaValsabbia ha indetto per rafforzare le filiere nelle zone svantaggiate e non da parte di giovani imprenditori 

14/05/2019

Emigrazione: tra percezione e realtà

Alcuni dati statistici che definiscono un chiaro trend, ci hanno spinti a scrivere questo articolo che ha la sola pretesa di raccontare dal nostro punto di vista la situazione migratoria italiana (3)

13/05/2019

Come perdere soldi lasciandoli sul conto corrente

Impariamo a conoscere e combattere il nemico numero uno dei risparmi non investiti
(9)

13/05/2019

Calore alpino nella fredda Milano

Va in archivio anche la 92ª Adunata nazionale degli Alpini, meno partecipata rispetto agli anni scorsi: la tradizione alpina non ha coinvolto la grande metropoli
(3)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia