Skin ADV
Sabato 20 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Madonna di Armo

Madonna di Armo

di Antonio Bonomi



18.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

18.04.2019 Idro Valsabbia

19.04.2019 Vestone

19.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

18.04.2019 Vestone Valsabbia

19.04.2019 Casto

19.04.2019 Bagolino

19.04.2019 Valtenesi

19.04.2019 Vobarno Treviso Bs

19.04.2019 Vestone






02 Agosto 2018, 12.00
Valsabbia
Ambiente

Alberi monumentali e secolari in Valle Sabbia

di Gev Valle Sabbia
A una ventina d’anni dall’ultimo censimento, le Guardie Ecologiche Volontarie della Valle Sabbia hanno effettuato una nuova ricognizione degli alberi monumentali e secolari della valle

Conoscere il proprio territorio
significa anche scoprire e salvaguardarne le sue peculiarità.

Partendo da questa considerazione le Gev Vallesabbia, con un lavoro in corso da circa 3 anni, hanno cercato di individuare gli alberi monumentali/secolari presenti sul proprio territorio.   

Partiti da un precedente censimento di fine anni 90 sollecitato dall’Amministrazione Provinciale – Settore Ecologia, coadiuvati dalle Gev di allora, abbiamo ritenuto importante procedere alla verifica degli esemplari già censiti e valutarne lo stato di salute. Purtroppo è stato riscontrato che alcuni non esistono più. Durante i nostri servizi di vigilanza e mappatura sentieri in valle, abbiamo però trovato molti nuovi esemplari che per dimensione (valori minimi di circonferenza a 130 cm. da terra) potrebbero essere classificati monumentali. (vedi misure minime nelle schede sul sito delle G.E.V.).

Sono stati fotografati, geolocalizzati e descritti sul sito www.gevvalsabbia.altervista.org  alla voce “Alberi Monumentali “per ogni singolo comune della Valle ove trovati. Per l’occasione è stato fatto un video e pubblicato su YouTube.

Verranno segnalati ai comuni di appartenenza i quali per decreto dovranno inviarli alla regione la quale valuterà quali saranno titolati ad essere inseriti nel data base nazionale come alberi monumentali.

Da ricordare per storia e maestosità “il Castagno della Vrangina” sito nel comune di Vobarno, così chiamato per le probabili origini da Levrange del proprietario; questo gigante vegetale con più di 3 secoli, colpito da un fulmine anni fa, ammalatosi del cancro del castagno è stato curato e risanato ed è quello di dimensioni maggiori nel censimento (circonferenza tronco a 130 cm da terra M. 8.10)
E perché no, anche gli imponenti faggi di Passo Zeno nel comune di Anfo.

Inutile dire che il lavoro sarà in continua evoluzione e in aggiornamento, pertanto sollecitiamo chi fosse a conoscenza di esemplari vegetali di una certa imponenza a segnalarceli in modo da rendere sempre più completa e aggiornata la mappatura in valle.

Anche la Legge Regionale (l.r. 31/2008) e il regolamento sulle "Norme Forestali Regionali" all’art. 24 obbligano a chi esegue i tagli dei boschi a mantenere alcune piante (isolate o a gruppi) per l'invecchiamento a tempo indefinito (2 per ettaro). Questo per molteplici scopi: rifugio per piccoli animali, per una futura raccolta di semi, e per scopo paesaggistico negli anni a venire come alberi monumentali di cui ci stiamo occupando.

Ci siamo recati presso i Carabinieri forestali della Stazione di Gavardo per condividere il lavoro fatto e avere maggiori indicazioni secondo la normativa su come proseguire e meglio finalizzare il lavoro.

L’iter da seguire a tal scopo è quello di Regione Lombardia, Direzione Generale Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Unità Organizzativa Parchi e Tutela della Biodiversità sulla scheda redatta da Fabrizio Scelsi e Rossana Tonesi.

Gev Valle Sabbia

1 Il castagno della “Vrangina” nel comune di Vobarno
2 Un grosso faggio nel comune di Serle
3 Faggio a passo Zeno nel comune di Anfo



Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/07/2015 09:51:00
Censimento alberi monumentali I Comuni in prima fila per individuare entro il 31 luglio gli alberi secolari e di pregio storico-naturalistico e ad approvare regolamenti che puniscano chi li danneggia

02/06/2016 15:29:00
Gli alberi di Palazzo Morani Gentile Direttore, vorrei esprimere tutto il mio disappunto per un fatto accaduto a Prevalle il 9 maggio scorso

07/02/2013 06:53:00
Alberi tagliati, è polemica Gli operai del comune tagliano decine di alberi da frutto perchè troppo vicini alla strada. Per il vicesindaco è tutto regolare, ma i cittadini insorgono

28/04/2012 08:00:00
Natura e musica Sedici nuovi alberi per i nuovi nati e un albero di ulivo per la Festa degli alberi celebrata ieri pomeriggio in quel di Vallio Terme.

14/02/2014 19:00:00
Più Alberi meno Terroni Più Alberi meno Terroni è il titolo, polemico, del libro di Pino Greco, presentato giovedì sera alla biblioteca di Vobarno, fatto di racconti, ritratti, storie della Valle Sabbia



Altre da Valsabbia
18/04/2019

Potature

«In 50 anni non ho mai visto tagli di questo tipo. Si tratta di potature brutte, inefficaci e probabilmente anche inutilmente costose» (4)

18/04/2019

Buona Pasqua da Avis Vallesabbia

Auguriamo una Pasqua serena ovunque voi siate. Ai donatori, ai riceventi. A chi è al lavoro e a chi è in vacanza. Ai volontari delle altre associazioni, a tutti proprio a tutti (1)

18/04/2019

Il miglior bilancio degli ultimi 10 anni

La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, a pochi giorni dall’Assemblea, presenta conti lusinghieri, ottenuti senza derogare al ruolo di motore economico e sociale assunto sul territorio. VIDEO


17/04/2019

Stanziamenti per l'Antincendio boschivo

Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle Comunità montane per le squadre Aib

17/04/2019

Valli Resilienti, il punto a Lavenone

In occasione di un incontro che ha avuto luogo lunedì a Vestone, Valli Resilienti ha fatto il punto sulle azioni intraprese fino ad ora per lo sviluppo socio-economico delle "zone alte" di Valsabbia e Valtrompia


16/04/2019

21 milioni per le Valli Bresciane

Grazie ad un accordo quadro sullo sviluppo territoriale, a Valcamonica, Valtrompia e Valsabbia dalla Regione Lombardia arrivano 10 milioni di euro per la realizzazione di interventi per 21 milioni


15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico


15/04/2019

Assemblea di rete

Al termine di questo secondo incontro relativo al bando AttivAree – in programma nel pomeriggio di oggi, 15 aprile – anche un’apericena a chilometro zero 

14/04/2019

Alzabandiera con il Consiglio nazionale Ana

In occasione della riunione del Consiglio nazionale dell’Ana a Gardone Riviera, ieri alla cerimonia dell’alzabandiera erano presenti tutti i gagliardetti dei gruppi alpini della “Monte Suello”

13/04/2019

Depuratore del Garda, il tavolo tecnico

Convocato giovedì scorso dall’Assessore regionale al Territorio Pietro Foroni, l’incontro per fare il punto sulla situazione ha visto la presenza di numerosi attori coinvolti, ma non quella dei sindaci del bacino del Chiese 
(2)

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia