Skin ADV
Martedì 02 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Buona Festa della Repubblica!

Buona Festa della Repubblica!

di Maria Rosa Marchesi



02.06.2020 Lavenone

02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

31.05.2020

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

01.06.2020 Vobarno

01.06.2020 Odolo

01.06.2020 Val del Chiese

02.06.2020 Capovalle

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine



04 Aprile 2020, 08.11
Valsabbia
Covid-19

Come foglie secche

di Ubaldo Vallini
Cinque i figli della Valle Sabbia se ne sono andati ieri, “ufficialmente” col virus in corpo. Almeno altrettanti coloro che hanno subito la stessa sorte senza neppure l’onore di poter finire fra le statistiche dell’Ats
 
Tutti anziani: qualcuno fra le colonne portanti delle comunità locali, altri semplici quanto preziosi custodi di memorie familiari.
Quelli uccisi ufficialmente da virus ieri hanno funestato Bagolino, per la prima volta Capovalle, Roè Volciano e Villanuova sul Clisi.

Due i deceduti nell’impluvio del Caffaro: c’è Eugenio “Gragnolì” Lombardi, lo storico proprietario del Bar Al Ponte che aveva 82 anni, e ce n’è un altro la cui famiglia ha chiesto di non divulgare il nome.

Di Capovalle se n’è andata, a 85 anni, Caterina Emilia Fucina, colpita dal virus a Gavardo dove trascorreva gli inverni in compagnia del marito Aldo e dei figli.

A Roè Volciano è venuta a mancare Elsa Francinelli in Bignotti che di anni ne aveva 81.
Sconosciuto anche il nominativo del lutto da coronavirus che ha colpito Villanuova: solo un numero in tabella, forse riferito ad un decesso avvenuto giorni prima.

Tutti sanno però che accanto alle cifre ufficiali,
in questo tempo sospeso, i nonni se ne stanno andando da giorni e giorni come foglie secche portate via dal vento, con una manciata e anche meno di familiari ai quali è permesso solo l’ultimo fugace saluto.

“La messa di suffragio comunitaria verrà celebrata non appena cesserà l’emergenza sanitaria” si legge sulle scarne necrologie che affollano da un paio di settimane almeno cliccatissime pagine web. Di una tristezza assoluta.

Eppure, va detto, i “numeri” della Valle Sabbia sono minimi rispetto a quelli registrati nel resto della Provincia e soprattutto in città.
A ieri i valsabbini risultati positivi nei 25 Comuni che fanno parte della Comunità montana erano “solo” 427 degli ottomila e passa provinciali.

Così anche per il triste conteggio dei morti: 45, quando a livello provinciale, alle 17 di ieri, Ats ne aveva conteggiati 1.444.
La Valle Sabbia, insomma, per il momento sembra reggere meglio di altre aree della nostra provincia al contagio, con numeri in calo anche riguardo ai decessi, nonostante l’impennata rappresentata dai cinque casi di ieri. 

.in foto: Capovalle.


Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
16/03/2020 07:28:00
Un contagiato anche a Bagolino Dieci nuovi casi ieri, che portano il numero delle persone infette a settanta. La Valle Sabbia, insomma, almeno facendo riferimento a quel che accade nel resto della Provincia, sembra reggere meglio di altre zone all’onda d’urto del virus

22/03/2017 17:06:00
Valsabbini sempre più anziani Le statistiche sull’età della popolazione dei Comuni della Valle Sabbia evidenziano una spaccatura in due fra i piccoli paesi di montagna e i grossi centri del fondovalle

02/12/2017 07:27:00
La Val Sabbia e la nuova agricoltura di montagna “Montanaro”, “campagnolo”, “provinciale” sono solo alcune delle espressioni che in un tempo non molto lontano venivano utilizzate dall’uomo urbano per apostrofare e stigmatizzare coloro che provenivano da aree periferiche e rurali o che erano impegnati nel settore primario. Ora invece...

24/12/2017 23:11:00
Auguri da Avis “Gli angeli dei nostri tempi sono tutti coloro che si interessano agli altri prima di interessarsi a se stessi.” Un altro anno volge al termine. Dodici mesi che le Avis Valsabbine  hanno affrontato con passione, entusiasmo e determinazione

04/03/2015 07:24:00
Racchette da neve o ciaspole? Si è tenuta la scorsa settimana l'ottava edizione della “Ciaspopertiche”, lunga 9 km, alla quale hanno partecipato circa 200 persone. Un'iniziativa curiosa, come la parola stessa: cosa significa “ciaspolare” e da quando si fa?



Altre da Valsabbia
02/06/2020

Giovani partecipazioni

I giovani partecipano poco alle associazioni? E perché molte associazioni non riescono a coinvolgere i giovani? A queste domande cerca di rispondere il progetto Giovani PartecipAzioni

01/06/2020

Arte, cultura e storia bresciana

È un’iniziativa nata nel periodo del “lockdown” dedicata alla storia dell’arte e alla cultura bresciana e valsabbina quella raccontata in quattro filmati dal prof. Giovanni Baronchelli con la collaborazione di Andrea Pasini
• VIDEO

31/05/2020

Non c'è due senza tre

Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro


30/05/2020

L'ultimo giorno del condottiero

Davide Donati ha lasciato ieri quella che può essere considerata “la sua creatura”, almeno per come si presenta oggi, la Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Glielo impongono le condizioni di salute

29/05/2020

Maniglie antibatteriche Dnd: da toccare con mano, sempre

La ricerca applicata alle nanotecnologie, col coinvolgimento del mondo universitario, permette all’azienda valsabbina di rendere sicuro l’antico gesto quotidiano di impugnare una maniglia

29/05/2020

Tre bandi sociali

Sono stati pubblicati dall’Ambito Distrettuale 12 di Valle Sabbia tre bandi sociali per vita indipendente, a sostegno della disabilità e per il mantenimento dell’alloggio in affitto

29/05/2020

In arrivo i primi fondi del post emergenza

Il 30% dei 66,7 milioni di euro stanziati nel decreto Rilancio è in arrivo in questi giorni nelle casse degli enti locali bresciani per far fronte alle spese connesse ai servizi pubblici essenziali


28/05/2020

Egato ed Acque Bresciane associazione oscurantista?

In merito alla tenuta o meno della condotta sublacuale e alle ipotesi di soluzione prospettate, intervengono congiuntamente anche Comitato Referendario Acqua Pubblica Brescia - Comitato Gaia – Comitato Visano respira – Acqua e Aria pulite- Futuro Ambiente Lombardia

28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia