Skin ADV
Mercoledì 23 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



23.05.2018 Vestone Lavenone

21.05.2018 Gavardo

22.05.2018

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Bagolino

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

23.05.2018 Odolo Valsabbia

22.05.2018 Casto






28 Aprile 2014, 07.52
Valsabbia
Fotografia

Due fotoamatori valsabbini primi a Ghedi

di Redazione
Alla quarta edizione della "lettura portfolio" propmossa dal Circolo fotografico Lamba di Ghedi, sui primi gradini del podio sono saliti due soci del Fotoclub Vallesabbia

Domenica 13 aprile si è svolta a Ghedi la quarta edizione della lettura portfolio promossa dal circolo fotografico Lamba di Ghedi.
Tra i partecipanti, anche i nostri soci Alessandro Perini e Pierluigi Cottarelli che si sono classificati, rispettivamente, al primo e secondo posto.
Al terzo posto, Gigi Galdini del circolo fotografico l’Iride di Castelcovati.

Pierluigi Cottarelli racconta così il suo lavoro:

Il lavoro è iniziato in onore di Ugo Mulas, fotografo concettuale, in occasione del quarantesimo dalla sua scomparsa, facendo un workshop con Uliano Lucas. L’idea è quella di circoscrivere un territorio.
Per cui lui mi ha dato gli strumenti per sapere quardare il contesto paesaggistico, urbano e sociale.

Ho preferito lavorare in polaroid e  raccontare la realtà contadina tramite il gioco dell’oca, che più si avvicina ad una zona rurale come quella di Pozzolengo. A questo punto ho sviluppato le caselle del gioco dell’oca.
Una prima fase consiste nella presenza ancora oggi dei segni del passato, come le guerre sul territorio, per poi passare all’aspetto delle linee e forme architettoniche, dal medioevo, barocco, neoclassico fino al moderno.

Si passa ad una fase dove considero l’aspetto contadino, l’allevamento di animali domestici come mucche e maiali, fino all’allevamento più “elegante” dei cavalli e delle pecore. Infine alla trasformazione del paesaggio che non è mai uguale.
Ovvero durante un anno, gli stessi ambienti si modificano, come volume e spazi che circondano l’uomo.

Dai campi pieni frumento che crea barriere fino al momento del raccolto quando si formano distese di vuoto.
Come “jolly” ho voluto utilizzare Franco Piavoli perchè è l’unica persona vivente di Pozzolengo ad aver conosciuto Ugo Mulas, a livello professionale ed affettivo.

Quello che ho voluto ricercare nel “jolly” è stato il discorso che il gioco dell’oca è a forma di spirale, dell’infinito, del continuo e che dopo 40 anni c’è una circolarità nella vita e nel tempo.
Si è andati alla ricerca iconografica di cerchi che rappresentassero la vita di Piavoli. Qui ho trovato il suo mondo fatto con i cerchi delle botti con le quale ha realizzato opere creative, per finire con un autoritratto che ha come sfondo il mondo.
Ringrazio Mauro Tiboni per l’assistenza nella postproduzione.”

fonte: www.fotoclubvallesabbia.com


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/10/2014 17:46:00
Premio Brescia Doppio appuntamento questo sabato al Museo della fotografia cittadino, con l'inaugurazione della mostra «Luci e ombre» e le premiazioni di un concorso che per un po' è anche valsabbino


30/08/2014 10:04:00
Foto valsabbine per la città C’è anche una sezione tutta valsabbina nel 41esimo Concorso nazionale “Premio Brescia” di Fotografia artistica, organizzato dal Museo Nazionale della Fotografia Cinefotoclub

09/10/2012 14:26:00
Fotografia digitale Comincerà il prossimo 22 ottobre a Vobarno, un corso base di fotografia digitale con il cinefotoclub Vallesabbia

09/03/2017 07:30:00
Mattia Faloretti premiato ai Sony World Photography Awards Il 24enne di Vobarno, studente presso l’accademia Laba di Brescia, è stato premiato a un prestigioso concorso internazionale di fotografia e vedrà il suo lavoro esposto a Londra

16/02/2011 09:00:00
Scuola di fotografia digitale Il Cinefotoclub Vallesabbia di Vobarno organizza un corso per che desidera avvicinarsi al mondo della fotografia.



Altre da Valsabbia
23/05/2018

A Odolo un «sintetico» targato Raffmetal

Raffmetal ha annunciato un accordo con l'Ac Odolo che quest'estate porterà alla posa di un tappeto sintentico sull'unico campo "a undici" della Conca d'Oro
(1)

23/05/2018

Prevenire è meglio che curare

Il detto salutista ben si adatta anche ai comportamenti da tenere per strada. Cinquecento fra bimbi e ragazzini, sono stati coinvolti in “lezioni di vita” dagli agenti della Locale

22/05/2018

Finalisti nazionali

Greta Don, Denise Freddi e Andrea Alberti della V^ Amministrazione Finanza e Marketing del PERLASCA di Idro- Vobarno si sono classificati, con la loro impresa simulata "BURNAVOIDERS", fra le 15 migliori aziende d’Italia nel progetto "Young Business Talents"


18/05/2018

Funziona, grazie alla solidarietà di molti

A soli quattro giorni dall'inizio, grande successo per la raccolta di fondi a favore della ricostruzione della Casa delle Streghe di Casto
(3)

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

18/05/2018

Alla scoperta dei sapori di Valle Trompia e Valle Sabbia

Un ricettario ricco di spunti tradizionali e rielaborazioni moderne proposte dallo chef Roberto Abbadati, dallo storico Marino Marini e dai ristoratori valligiani, frutto della prima edizione del laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti (1)



16/05/2018

«Il passato è una terra straniera»

Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

15/05/2018

Arte e artigianato nei microcosmi montani

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, nell’ambito del progetto Valli Resilieni, sarà ospite questo mercoledì a Casto per portare alcune esperienze significative di arte pubblica

15/05/2018

Dalla Valsabbia con 12 pullman per tifare Ducati

Valsir ha riservato una tribuna del “Circuito Enzo e Dino Ferrari” per collaboratori e famigliari in occasione della tappa di Imola del WorldSBK

14/05/2018

«La mia prima volta all'Adunata»

Un'emozione indescrivibile ed un immenso onore, poter partecipare all'Adunata Nazionale schierato nelle file della Fanfara Valchiese

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia