Skin ADV
Venerdì 20 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Contrasti

Contrasti

di Mauro Tiboni



19.04.2018 Barghe

19.04.2018 Bagolino Salò

19.04.2018 Roè Volciano

18.04.2018 Val del Chiese Storo

18.04.2018 Anfo Valsabbia

19.04.2018 Pertica Bassa

18.04.2018 Vobarno

18.04.2018 Casto Valsabbia

18.04.2018 Provincia

18.04.2018 Odolo






08 Novembre 2016, 10.27
Valsabbia
Convenzioni

Funerali a prezzi calmierati

di c.f.
Tre imprese di servizi funerari hanno aderito alla convenzione predisposta dalla Comunità montana per conto di 11 Comuni dell’Aggregazione Funzione Sociale per espletare funerali a prezzi calmierati

La Comunità montana, per conto di 11 Comuni dell’Aggregazione Funzione Sociale, ha predisposto una convenzione per le imprese funebri per espletare servizi funerari a prezzi calmierati.

Tre sono state le imprese di onoranze funebri che hanno sottoscritto la convenzione: Onoranze Funebri Corvetti e Tomaselli, di Bedizzole; Onoranze Funebri Tela Giuseppe, di Vobarno; Onoranze Funebri Vassalini Walter, di Gavardo.

La convenzione è valida nei comuni dell’aggregazione, vale a dire: Barghe, Bione, Idro, Lavenone, Mura, Pertica Alta, Pertica Bassa, Preseglie, Provaglio Val Sabbia, Treviso Bresciano, Vallio Terme.

L’iniziativa della Comunità montana e degli 11 Comuni aderenti è stata pensata per venire incontro a larghi strati della popolazione che soffrono situazioni di disagio economico con ripercussioni di carattere sociale, a causa dell’attuale congiuntura economica, per cui assume particolare rilievo ogni iniziativa finalizzata ad alleggerire, mediante opportune facilitazioni, l’onere finanziario per l’acquisto di beni e servizi da parte delle famiglie. “Data l’onerosità dei servizi funebri – è scritto nelle premesse –, risulta significativo attuare un intervento per consentire alle stesse di accedere a tali servizi a prezzi calmierati”.

Nella convenzione vengono specificate varie tipologie di servizi funebri e fissati i prezzi massimi: da quello per indigenti e di tipo “economy”, di 2.000 euro, ad altre tre tipologie con servizi crescenti, rispettivamente di 2.600, 2.800 e 3.000 euro, compreso il servizio di cremazione a 750 euro.

La documentazione completa della convenzione è disponibile sul sito della Comunità montana e presso i Comuni aderenti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID69317 - 08/11/2016 13:44:54 (sissy) e gli altri comuni?
Il comune di Gavardo, anche in questo caso, ha perso il terno. Probabilmente a Gavardo ci sono solo persone ricche


ID69336 - 08/11/2016 20:57:01 (Giacomino) Se morire costa così tanto
meglio non avere fretta di farlo.


ID69343 - 09/11/2016 14:51:11 (mago) no comment
gli altri , comuni non fanno parte della comunita' montana ...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/08/2016 08:00:00
Funerali a prezzi calmierati La Comunità montana, per conto di 11 Comuni dell’Aggregazione Funzione Sociale, ha predisposto una convenzione per le imprese funebri per espletare servizi funerari a prezzi calmierati

15/10/2008 00:00:00
Selezione per la Commissione per il Paesaggio L'Assemblea della Comunità montana ha approvato una convenzione quadro per i comuni per la costituzione della Commissione sovracomunale per il Paesaggio. Quindi l'ente ha emanato un bando per selezionare aspiranti componenti.

03/11/2006 00:00:00
Una nuova sede per la Comunità montana Una nuova casa della Valle per rispondere alle esigenze dei cittadini e ai nuovi compiti dell'ente Comunità montana. Il presidente Ermano Pasini annuncia imminente l'assegnazione dell'appalto e l'edificazione in poco più di un anno.

31/08/2012 08:00:00
Un nuovo servizio dentistico pubblico È stato inaugurato ieri a Salò il nuovo Centro Odontostomatologico dell'Azienda Ospedaliera di Desenzano per la cura dei denti a prezzi calmierati.

08/05/2015 10:33:00
Il presidente di A2A incontra gli amministratori Il prof. Giovanni Valotti, presidente della multiutility di servizi energetici e ambientali, incontrerà questo sabato mattina i vertici della Comunità montana e i sindaci e gli amministratori della valle per un confronto sul nuovo piano industriale



Altre da Valsabbia
19/04/2018

Cinghiali: «Cosa stiamo aspettando?»

In merito all'emergenza cinghiali, argomento dibattuto a lungo che ha portato la Regione Lombardia a legiferare, punta il dito Gianantonio Girelli: «Non si può far nulla perchè mancano ancora i provvedimenti attuativi»
(1)

19/04/2018

Polisportiva Vobarno, al via le escursioni

Con l’arrivo della bella stagione riprendono anche le uscite organizzate dal Gruppo Escursionisti della Polisportiva Vobarno. La prima escursione è in programma per questa domenica, 22 aprile

18/04/2018

La Nasego dei campioni

Teatro per due anni di una prova del Tricolore di lunghe distanze e Km verticale, la Nasego edizione 2018 prende la rincorsa e si presenta sul palcoscenico internazionale con l’obiettivo di entrare presto ad essere tappa del Mondiale

18/04/2018

Una «Polveriera» per la Rocca d'Anfo

Dopo la messa in sicurezza dei versanti ed il ripristino delle strutture, la Rocca d'Anfo necessita di manutenzione per essere turisticamente fruibile. Si candida La Polveriera-APS, sodalizio che si presenterà pubblicamente lunedì 30 aprile a Nozza
(1)

18/04/2018

Paroli, Interlandi, Sciascia

Questo venerdì sera nella sala consiliare di Idro, si parlerà dei retroscena di un "affaire" nostrano, ed in parte anche valsabbino, che sarebbe dovuto finire in uno dei libri dello scrittore siciliano




17/04/2018

La Valle Sabbia disegna la sua mappa di comunità

Domani, mercoledì 18 aprile, in Comunità Montana il primo incontro del processo partecipato per promuovere una nuova geografia della cittadinanza e del territorio

17/04/2018

Scossa di magnitudo 2.8 a Storo

Un terremoto, di magnitudo 2.8 è avvenuto un chilometro a ovest di Storo, 07:38 ora italiana, a otto chilometri di profondità


16/04/2018

Valsabbina, bilancio approvato

L'assemblea dei soci di Banca Valsabbina, convocata per sabato 14 aprile, ha approvato il bilancio 2017. In creescita raccolta, impieghi e presenza sul territorio


16/04/2018

Una nuova speranza per i giovani delle valli

E' stato presentato nei giorni scorsi a Nozza il progetto AttivAree che coinvolge 25 Comuni fra Valsabbia e Valtrompia, alla ricerca di nuove linee di sviluppo. L'ambiente il loro punto di forza


16/04/2018

Territori che valgono oro

Qualità della vita? Per non parlare a vanvera bisogna poterla misurare. E misurare nel tempo. Ecco dunque nell’ampio progetto delle Valli Resilienti il ricorso alla statistica...

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia