Skin ADV
Martedì 17 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 



16.10.2017 Agnosine

16.10.2017 Prevalle Valtenesi

15.10.2017 Vestone

16.10.2017 Vobarno Valsabbia

16.10.2017 Bagolino

15.10.2017 Barghe Preseglie

16.10.2017 Roè Volciano

15.10.2017 Prevalle

15.10.2017 Gavardo

15.10.2017 Muscoline






17 Maggio 2013, 07.31
Valsabbia
Comunità montana

Pasini si è dimesso

di Ubaldo Vallini
Il presidente della Comunit√† montana Ermano Pasini, senza pi√Ļ la sua Giunta e impossibilitato a prendere decisioni si √® dimesso, provando ad allungare i tempi del "cambio". Non c'√® riuscito
 
Dimissioni. Due righe senza tante spiegazioni, accompagnate per√≤ da un parere legale che avrebbe dovuto spostare pi√Ļ in l√† di un paio di mesi la resa dei conti con i quindici sindaci valsabbini su venticinque che gli hanno tolto la fiducia.
 
E' la pi√Ļ recente delle "mosse" di Ermano Pasini, che fino a ieri l'altro, al momento di depositare il documento di rinuncia alla carica, ufficialmente era ancora presidente della Comunit√† montana di Valle Sabbia, anche se non aveva pi√Ļ modo di prendere decisioni oltre "l'ordinario".
Il tentativo di prendere altro tempo però è andato a vuoto.
 
Mercoledì pomeriggio, infatti, si sono riuniti i capigruppo delle diverse anime che compongono l'Assemblea dei Sindaci e la seduta chiarificatrice è stata fissata per il prossimo mercoledì, 22 maggio alle 20 e 30.
E' successo che ai quindici sindaci firmatari della prima "mozione di sfiducia costruttiva" se ne sono aggiunti altre due, quello di Bione e quello di Pertica Bassa, portando a 17 contro 8 il desiderio di svoltare pagina e di dare il via in tempi brevi ad una sorta di governo delle "larghe intese" tutto valsabbino, con un leghista al timone.
 
L'accordo che lascia davvero pochi margini di manovra ad Ermano Pasini, infatti, affida la presidenza al sindaco di Pertica Alta, il leghista Giovanmaria Flocchini.
Gli assessori designati dalla mozione, che a questo punto è diventata una sorta di "proposta programmatica" che diverrà operativa già dalla prossima settimana, saranno Fausto Cassetti (Odolo), Stefano Gaburri (Preseglie), Giuseppe Nabaffa (Idro), Emanuele Ronchi (Roè Volciano).
Come membri supplenti della Giunta esecutiva i nomi sono quelli di Sebastiano Baruzzi (Agnosine), Alessandro Bontempi (Treviso Bresciano), Gianluigi Zanola (Serle) e Mariano Agostini (Vallio Terme).
 
¬ęNon si tratta di stravolgere i progetti della Comunit√† montana, del resto ad un anno dalla fine del mandato avrebbe davvero poco senso - ha affermato il presidente in pectore Flocchini -. Si tratta piuttosto di un cambiamento nel metodo di lavoro che nell'affrontare tematiche comuni deve necessariamente coinvolgere il pi√Ļ possibile tutte le realt√† valligiane".
 
La nuova compagine dovrà presto mettersi al lavoro assumendosi anche l'onere di decisioni importanti che riguarderanno da vicino anche e soprattutto la società pubblica Secoval.
E' tutto collegato ed è un problema di "fiducia": il presidente della società di servizi valsabbina, Dante Freddi, si era infatti dimesso dall'incarico con le stesse motivazioni addotte dai dimissionari della Giunta comunitaria: "E' venuto meno il rapporto di fiducia col presidente Ermano Pasini".
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID32044 - 17/05/2013 07:50:04 (armandoilias)
Finalmente !!!


ID32045 - 17/05/2013 08:00:48 (armandoilias)
Adesso tocca a zambelli.


ID32046 - 17/05/2013 08:13:16 (armandoilias)
Meno inquinamento in vallesabbia.


ID32048 - 17/05/2013 08:30:56 (senonoraquando2013)
per Kyselak: lei ha scommesso una birra con ric, si prepari a pagarla, magari ci dica dove cos ci uniamo al brindisi.


ID32058 - 17/05/2013 09:42:51 (otello) Mica capito
In che seno adesso tocca a Zambelli


ID32059 - 17/05/2013 09:54:19 (quaranta) Magnum gaudio
Stasera un'altra bollicine e il 22 p.v. una magnum. Occhio ai mefistofelici colpi di coda. Va a finire che divento un alcolizzato.


ID32061 - 17/05/2013 10:39:43 (Giacomino) Attenzione alle palate di fango,
in quegli ambienti si usa.


ID32063 - 17/05/2013 10:50:17 (armandoilias)
√ą stato bello, durato troppo.


ID32068 - 17/05/2013 14:10:07 (ric)
manovre democristiane .....se gli amministratori non ti vogliono pi√Ļ' e non si fidano pi√Ļ' di te devi lasciare, non cercare escamotage,tipo dimissioni per allungare i tempi......queste sono mosse di stile andreottiano che non lasciano un buon ricordo nemmeno a chi sostiene che non Panini negli anni presidenza ha fatto e bene!


ID32071 - 17/05/2013 15:53:06 (robixxx) TRADITORI
a causa di diverse banderuole che si professano di destra, ma per interesse farebbero di tutto, Ermano, uno dei pochi che realmente ha fatto qualcosa per la valle sabbia è costretto ad andarsene. Onore a te sei stato un ottimo presidente.


ID32073 - 17/05/2013 16:14:23 (kyselak) senonoraquando2013
lo far molto volentieri. Confesso che non ci credevo.


ID32075 - 17/05/2013 17:35:24 (mitticooo) d'accordo con ROBIXXX
hai detto bene robi... uno dei pochi che ha fatto veramente qualche cosa, sempre in prima linea mettendoci sempre l'anima...avanti e indietro per risolvere problematiche di ogni genere... ascoltando sempre i problemi di tutti cercando ad ogni costo di poterli risolvere in tempi brevi (forse e' questo che da' fastidio a molti) !!! Ma conoscendoti credo proprio che questo sia un capitolo che si chiude, ma un capitolo di un libro di pagine infinite !!!!ONORE sul serio


ID32076 - 17/05/2013 20:10:12 (genpep)
avete ragione, sempre avanti e indietro per oltre 100.000 (centomila!!!) Km all'anno. sempre avanti e indietro...


ID32077 - 17/05/2013 20:17:57 (PETER72) tanti saluti
Ciao Ermano, non ci mancherai... Il brindisi lo rimando pero' a quando verrà mantenuta la promessa dell'abolizione dell'inutile carrozzone mangiasoldi della Comunità Montana


ID32078 - 17/05/2013 20:20:13 (senonoraquando2013)
Cari robixxx e mitticooo, chiedetevi perch 11 sindaci di area moderata 6 di centro sinistra decidono di abbandonare "l'uomo solo al comando". Posso capire la vs. amarezza se siete tra i prediletti. Aspettate e ne vedrete altre............. Forza Vallesabbia era ora di voltare pagina. non siamo mica in Borbonia. Au revoir...........


ID32080 - 17/05/2013 21:13:00 (robixxx) la Politica del fare
Io so perchè Ermano ha tutti questi detrattori, perchè si è sempre dato da fare !! Voi volete un bel burocrate che non faccia mai niente e vi riempa gli occhi di fumo.Onore a Ermano che è sempre stato un uomo di parola al contrario di quei sindaci di destra che gli hanno voltato le spalle..a mitticooo: sei un grande


ID32083 - 17/05/2013 21:39:56 (fra) Brutta cosa l invidia
Invidiosi questi comunisti.... Se la sinistra non è in grado di far nulla farebbe meglio a fare autocritica, piuttosto che essere invidiosa.... Guardiamo i comuni governati dalla sinistra e dalla destra.... Parlano da soli.... Cmq sono i fatti che parlano e non le parole... E di fatti per la valle, la comunitá ed i cittadini il presidente pasini ne ha fatti... Ora vedremo gli altri che faranno....


ID32084 - 18/05/2013 08:45:40 (tulipano) Finalmente
Lavoro in un comune, non dico quale, e Dio solo sa qanti soldi si sta mangiando la comunità montana... Prima o poi i nodi verranno al pettine!! W Pasini! Anzi, scusate, W Pasini che si é dimesso!!!!!


ID32088 - 18/05/2013 09:54:57 (amilcare59) per quaranta
anch'io temo i colpi di coda, metistofelici come dice lei. Non vorrei che a rimetterci siano alcune Amministrazioni comunali. Vedremo cosa succede al 22 maggio.


ID32096 - 18/05/2013 12:25:03 (fra) Chi è senza peccato.....
Infatti vediamo come funzionano bene i nostri comuni..... Teniamoci la comunitá montana(che è una) e chiudiamo i comuni (che son tanti ) sicuramente il risparmio per i cittadini sarebbe garantito!!! tanto questi comuni non funzionano poi così bene....Tutti che girano con le carte in mano, ma a fine giornata di fatti pochini!!!! Solo costi inutili!!!!!


ID32097 - 18/05/2013 13:51:57 (Giacomino) La circoscrizione della comunità
che accorpa tutte le circoscrizioni comunali e divente una unica municipalità. Ora é tecnicamente possibile, se non si fa é solo per mantenere degli interessi che non coincidono con quelli dei cittadini.


ID32131 - 18/05/2013 19:01:18 (amilcare59) fra
magari con Presidente Pasini


ID32132 - 18/05/2013 19:07:08 (Giacomino) Accidenti Amilcare, a questo
non ci avevo pensato.


ID32143 - 18/05/2013 20:47:28 (Aldo Vaglia) Per Giacomino
Realta' piu' omogenee della nostra sono funzionali con comuni di almeno 15000 abitanti, noi ci potremmo accontentare di 7.500. I 25 Comuni potrebbero cosi' essere raggruppati in 8 aggregazioni in attesa di fusione. Speriamo che i prossimi amministratori comunitari sappiano fare anche politica e non solo distribuire denaro.


ID32146 - 18/05/2013 21:07:55 (genpep)
amilcare59 la tua ipotesi mi terrorizza...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/06/2012 08:05:00
Pasini si √® dimesso ¬ęHa fatto la scelta che il partito si aspettava, con una correttezza che dovrebbe essere una regola per tutti¬Ľ ha detto il coordinatore provinciale del Pdl Mattinzoli.

02/03/2013 07:06:00
Dante Freddi, dimissioni in forse Sempre pi√Ļ intricata la vicenda che ha portato alle dimissioni di Dante Freddi da presidente del Gal GardaValsabbia e della Secoval, l'azienda di Servizi della Valle Sabbia

05/01/2007 00:00:00
Si riscalda il clima politico In Comunità montana di Valle Sabbia la minoranza attacca duramente il presidente Ermano Pasini.

14/09/2012 01:01:00
Non luogo a procedere Giustizia √® fatta: il Gip del Tribunale di Brescia ha archiviato il procedimento aperto nei confronti di Ermano Pasini: ¬ęinfondate le motivazioni poste alla base del procedimento¬Ľ

21/09/2012 07:00:00
Anatra zoppa Stabilita la verit√† giudiziaria, cambiare le facce senza alcun rinnovamento della politica non potr√† pi√Ļ essere l'esercizio di maggior interesse per i rappresentanti valligiani.



Altre da Valsabbia
16/10/2017

Avis'Got Talent

√ą un progetto rivolto ai giovani e alle scuole quello pensato dall’Avis valsabbino, inserito in SocialValsability, il concorso ideato ed organizzato da Banca Valsabbina per sostenere le associazioni

16/10/2017

Buon compleanno

50 anni di Marvon, 30 di Valsir e 25 di Oli. Il patron Andrea Niboli, con la sua grande famiglia, sabato scorso ha festeggiato alla grande

14/10/2017

Il cielo visto dall'osservatorio di Cima Rest

Sar√† inaugurata questo sabato pomeriggio a Gavardo la mostra itinerante dedicata all’astronomia che toccher√† poi le biblioteche della Valle Sabbia e del Garda, coinvolgendo i bambini della primaria


14/10/2017

Brescia - Giudicarie, per ora è no alla ferrovia

Non ha trovato consenso nella giunta trentina il progetto, rilanciato dal consigliere provinciale Degasperi, di un collegamento ferroviario fra Trento e Brescia attraverso la Valle Sabbia e le Giudicarie (8)

12/10/2017

Percorsi formativi: 80 mila euro dalla Rurale

La Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella investe nella realizzazione di progetti in ambito formativo, culturale e sociale e per investimenti materiali. Il termine di presentazione per enti ed associazioni è fissato per il 6 novembre


12/10/2017

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

12/10/2017

Gestire ambienti di gioco, ecco come

Ellegi Service propone un corso per gestori di sale da gioco e locali con apparecchiature per il gioco d'azzardo. Una formazione obbligatoria per legge, la stessa che prevede onerose sanzioni per chi non vi partecipa


11/10/2017

Alzheimer: pi√Ļ autonomia e meno farmaci? Si pu√≤

Fondazione Passerini e Gruppo di ricerca geriatrica di Brescia insieme, da pi√Ļ di un anno, per tentare di dare delle risposte al dramma che vivono ospiti e famiglie quando vengono colpiti dalle malattie della memoria


11/10/2017

In Lapponia con Area Viaggi

Dal 10 al 14 dicembre Babbo Natale ti aspetta. E col programma "Classic" di 4 giorni e 3 notti c'è la possibilità di partire anche il 7 e il 14 dicembre. Una proposta di Area Viaggi


10/10/2017

Rischio alluvioni, qual è la situazione in Valle Sabbia?

Secondo i dati dell'Ispra sono quattro i Comuni valsabbini a maggior rischio di alluvioni, per un totale stimato di 3882 abitanti residenti in zone potenzialmente rischiose

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia