Skin ADV
Martedì 19 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Terapia del dott. Fish

Terapia del dott. Fish

di Maria Rosa Marchesi



18.09.2017 Anfo

17.09.2017 Vestone Valsabbia

17.09.2017 Valtenesi

18.09.2017 Casto Mura

17.09.2017 Bagolino

18.09.2017 Salò Valtenesi

19.09.2017 Gavardo Vallio Terme Villanuova s/C

19.09.2017 Vobarno

17.09.2017 Bione Valsabbia

17.09.2017






15 Dicembre 2016, 16.15
Valsabbia
La Nostra Valle online

Promossa a pieni voti

di red.
Sotto la lente dei docenti universitari dell'Università di Brescia e della milanese Bicocca, Secoval ha dimostrato di essere la migliore e per certi versi unica a livello nazionale, fra le aziende che si occupano di servizi pubblici

«Non ce lo siamo inventati ora. Si tratta di un percorso iniziato 25 anni fa che ci sta permettendo di dare le risposte giuste ai cittadini in termini di efficienza ed economicità, evitando le fusioni e permettendo di salvaguardare le autonomie locali» Questa la sintesi dell’intervento di Giovanmaria Flocchini al convegno che ieri a Nozza di Vestone ha diffuso i risultati lusinghieri sull’attività di Secoval, la società pubblica di servizi “strumentali” dedicati ai Comuni della valle Sabbia e ad alcuni limitrofi.

«E siamo pronti a replicare con una società di servizi pubblici che dovrà darsi da fare a partire dei prossimi mesi per gestire “in house” anche la partita della gestione rifiuti» ha aggiunto Flocchini.

Insieme al presidente, incalzati dal giornalista del Sole24Ore Gianni Trovati, sono intervenuti il segretario di Anci Lombardia Attilio Superti, i docenti universitari Mazzoleni e Gnecchi, il coordinatore di Secoval Baccaglioni e l’assessore comunitario Zanardi.

Tempi duri per le società pubbliche di gestione dei servizi, che devono dimostrare di saper garantire anche criteri di economicità rispetto al privato.
Ebbene: messa sotto la lente degli studiosi, pur in un contesto normativo difficile ed “instabile”, numeri alla mano, Secoval ha dimostrato di essere unica nel suo genere nel panorama nazionale - anche esaminando analoghe imprese private - e di essere riuscita in questi anni a migliorare i servizi e ad abbatterne i costi di erogazione.

«Dati oggettivi – ha affermato il professor Mario Mazzoleni -, che evidenziano come nel caso valsabbino gli amministratori siano riusciti ad individuare nuove modalità condivise di affrontare problemi offrendo risposte concrete e virtuose.
Un modello da imitare».

A conclusione dell'incontro sono stati presentati poi i progetti e gli obiettivi di Secoval per il prossimo triennio 2017-2019, alcuni dei quali già in corso d'opera, ad esempio lo spostamento dei server dei comuni alla server farm centralizzata di Secoval, la creazione di uno sportello telematico polifunzionale che consenta la digitalizzazione delle procedure amministrative con conseguente semplificazione degli iter burocratici e riduzione dei tempi di attesa, l'implementazione del servizio di raccolta rifiuti con tecnologie all'avanguardia sia per i sistemi di raccolta che per la bollettazione e la creazione dello sportello “MyCity Point” pensato per assistere i cittadini non digitalizzati.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID70216 - 16/12/2016 11:01:05 (GGA) Bene
Qualcosa si muove, Buon Natale a tutti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/12/2015 18:00:00
Passa per Nozza l'innovazione in Valle Sabbia Dalla Banda Ultra Larga alla gestione associata, passando per la Rocca d’Anfo. Il ruolo della Comunità montana di Valle Sabbia, col supporto di Secoval

09/11/2014 09:46:00
Il futuro dei servizi è già qui Piccoli Comuni, grandi servizi. E’ la dicotomia valsabbina sviluppata in dieci anni di ricerca e innovazione targata “Secoval”, il braccio operativo della Comunità montana. Se ne parlerà in convegno che avrà luogo a Vobarno martedì mattina


20/10/2014 09:44:00
Secoval, Comitato di controllo e di indirizzo La Conferenza dei sindaci riunitasi a metà ottobre, ha nominato i membri del Comitato per l'indirizzo ed il controllo di Secoval


25/11/2015 12:15:00
Cartografia libera Chiunque, da qualche giorno, può accedere al 95% dei dati cartografici valligiani. Un'innovazione "targata" Secoval, per conto della Comunità montana e dei Comuni della Valle


22/09/2014 06:49:00
Innovazione, c'è Secoval al primo posto Escludendo quelli forniti direttamente da Regione Lombardia, infatti, l’azienda valsabbina di servizi ai Comuni è risultata essere al primo posto per servizi erogati attraverso gli sportelli telematici



Altre da Valsabbia
19/09/2017

Quando la formazione corre... sul web

Ellegi Service rinnova il suo sito web. On line si trova una vetrina moderna e completa dei servizi proposti dall’Azienda

17/09/2017

70 anni per Ivars

Più di trecento a Gargnà ieri, per festeggiare i 70 anni dell’Ivars, storica azienda valsabbina fondata da Pietro Giulio Ebenestelli nel 1947 (1)

17/09/2017

A Bione il terremoto fa meno paura

Il piccolo Pietro ha afferrato le forbici e “zac”, con l’aiuto del sindaco Franco Zanotti, ha tagliato il nastro tricolore

16/09/2017

La mia Terra ha buona voce... si sente e si vede

Giunge quest’anno alla settima edizione il concorso letterario proposto da Agape, che per l’occasione si arricchisce di sezione fotografica . Elaborati da consegnare entro la fine di settembre

16/09/2017

«Quello di cui non ho sentito parlare»

Il passaggio dalla cultura del contenuto alla cultura dell’apprendimento. Una disanima filosofico-pedagogica di Giuseppe Biati


15/09/2017

Un videoclip coi Cinelli per la differenziata valsabbina

Charlie e Piergiorgio, nei giorni scorsi, hanno girato fra gli abitanti della Valle Sabbia un videoclip sulla raccolta differenziata, una vera rivoluzione che attende tutti a partire dal prossimo gennaio. Con loro la Comunità montana e i cittadini della valle


14/09/2017

Ecografia 3D/4D in gravidanza

Da questo mese di settembre è possibile effettuare questo tipo di ecografia anche presso il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno

12/09/2017

Serle riparte con lo Sprar

L'Amministrazione comunale di Serle ha deciso di attivare un progetto "Sprar" in luogo del "Cas" ancora presente in via Panoramica. Ne abbiamo parlato col sindaco Bonvicini


12/09/2017

Sostituite quel ponte

Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta
(16)

09/09/2017

Arrivederci Ugo

Tanti gli amici ad accompagnare Ugo Mariani per il suo ultimo viaggio. Amedeo da Forno, i tanti amici che hanno condiviso con lui la passione per la montagna, e Vallesabbianews, gli dedicano questo video
(4)

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia