Skin ADV
Lunedì 23 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Castello di Tenno

Castello di Tenno

di Eliana Lombardi



21.01.2017 Bione Roè Volciano

21.01.2017 Sabbio Chiese Prevalle

21.01.2017 Odolo Valtrompia

21.01.2017 Muscoline

22.01.2017 Vobarno

22.01.2017 Gavardo

22.01.2017 Muscoline

22.01.2017 Bione

21.01.2017 Prevalle Salò Valsabbia Garda

21.01.2017 Bagolino



04 Novembre 2016, 18.52
Valsabbia
La Nostra Valle online

V@lli Resilienti

di redazione
A Valle Sabbia e Valle Trompia 4,5 milioni di euro per lo sviluppo territoriale nell'ambito del programma Attiv-Aree di Fondazione Cariplo. Flocchini: “Risultato importante, decisive le sinergie tra enti locali”
 
“Un contributo importante per il nostro territorio, ottenuto grazie alla collaborazione tra Fondazione Cariplo e gli enti publbici locali che con lungimiranza e grande capacità di programmazione hanno saputo fare squadra portando a casa un grande risultato”.
Così Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità montana di Valle Sabbia, a margine dell'incontro illustrativo del progetto “V@lli Resilienti” che - grazie al Bando “Attiv-aree: nuova vita per le aree interne” promosso da Fondazione Cariplo - porterà in 25 Comuni di Valle Sabbia e Valle Trompia fino a 4.5 milioni di euro a fondo perduto.

Il progetto, ideato e presentato congiuntamente dalle Comunità Montane di Valle Sabbia e Valle Trompia,
insieme ai Consorzi Laghi per la Valle Sabbia e Valli per la Valle Trompia, prevede un complesso "panel" di azioni finalizzate alla crescita locale: dallo sviluppo digitale alla tutela del paesaggio, dalla promozione turistica alla prevenzione del dissesto idrogeologico, dalal costruzione di una “rete di vicinato” alla valorizzaizone di una cultura sostenibile.

Tutte le azioni individuate nel progetto – spiega Flocchini – hanno l'obiettivo di potenziare i servizi ai cittadini, in particolare nelle aree più disagiate, incrementare le opportunità di lavoro e aumentare l'attrattività del territorio favorendone il ripopolamento: per crescere bisogna coniugare il grande valore aggiunto della nostra ricchezza paesaggistica e naturalistica con un'altrettanto grande ricchezza in termini di servizi, infrastrutture, collegamenti. In quest'ottica il contributo di Fondazione Cariplo è evidentemente prezioso”.

I Comuni interessati sono Mura, Pertica Alta, Pertica Bassa, Lavenone, Anfo, Bagolino Provaglio Valsabbia, Treviso bresciano, Capovalle, Casto, Agnosine, Bione, Preseglie, Barghe, Vestone, Idro, Odolo (Valsabbia), Collio, Bovegno, Tavernole, Pezzaze, Irma, Marmentino, Lodrino e Marcheno (Valtrompia), per una superficie totale che ammonta a 600,44 chilometri quadrati.

Alla presentazione del progetto, svoltasi ieri nel Museo Il Forno di Tavernole, oltre al presidente Flocchini sono interventui il presidente della Comunità montana di Valle Trompia Massimo Ottelli, il presidente del Consorzio Valli Paolo Romagnosi, il presidente del Consorzio Laghi Massimo Brassoli, Marco Baccaglioni di Secoval, Fabrizio Veronesi della Comunità montana della Valle Trompia ed Elena Jacchia, direttore Area Ambiente di Fondazione Cariplo.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/01/2015 07:41:00
KM Zero 2015 Con il nuovo anno sono riprese le cene della terza edizione della rassegna eno-gastronomica “Il Gusto a Km Zero in ValleSabbia” organizzata da Comunità Montana di Valle Sabbia in collaborazione con Coldiretti Brescia

24/02/2015 08:26:00
Montagna, interventi per 250 mila euro Dieci su 25 le domande evase da parte della Comunità montana a favore di altrettanti Comuni ed imprese boschive della Valle Sabbia

14/09/2014 08:08:00
Comunità montana, ecco gli incarichi di giunta Sono stati assegnati nei giorni scorsi gli incarichi di giunta in seno alla Comunità montana di Valle Sabbia. Il Lago d’Idro è questione del Presidente

20/01/2015 08:35:00
Igiene ambientale nei piccoli caseifici Nella sede della Comunità montana si sta svolgendo in queste settimane un interessante corso di aggiornamento dedicato agli allevatori e agli operatori del settore alimentare

05/12/2015 18:00:00
Passa per Nozza l'innovazione in Valle Sabbia Dalla Banda Ultra Larga alla gestione associata, passando per la Rocca d’Anfo. Il ruolo della Comunità montana di Valle Sabbia, col supporto di Secoval



Altre da Valsabbia
23/01/2017

La «religione» dei consumi

Quanti sono i supermercati e gli ipermercati della provincia di Brescia? La diffusione di centri per la grande distribuzione commerciale è un fenomeno che tocca solo il bresciano? Quali sono i risvolti socio-culturali? (3)

22/01/2017

La Valle Sabbia si presenta al «Battisti»

Il marketing del territorio spiegato agli studenti dell'Istituto tecnico commerciale di Salò, con lezioni aperte al pubblico tenute da amministratori locali e membri dei sodalizi valsabbini

21/01/2017

Residenti stranieri in calo

Diminuisce il numero di cittadini stranieri residenti nei Comuni della Valle Sabbia, un trend che prosegue dagli anni della crisi

21/01/2017

Penne nere sempre in allerta

Anche gli alpini della “Monte Suello” sono stati mobilitati per l'emergenza neve nelle zone terremotate del centro Italia: una presenza, quella delle Penne nere, costante dopo il sisma (1)

20/01/2017

C'è anche il Soccorso Alpino

Ci sono anche i tecnici della Valle Sabbia fra gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico impegnati nei soccorsi agli abitanti delle zone terremotate, ora anche bloccati nella neve (1)



20/01/2017

Cresce la rete valsabbina della videosorveglianza

Ad Agnosine 16 nuove telecamere. E c'è anche il servizio "targa scanner"

19/01/2017

Principio di territorialità

Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia» (1)

19/01/2017

Urgente l'emodinamica a Gavardo

A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo



17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (7)

17/01/2017

Previdenti sì, investitori forse

Ci proteggiamo non investendo… ma forse un'altra soluzione c’è

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia