09 Ottobre 2008, 00.00
Valsabbia - C
Comunità montane

Alla Valle Sabbia il finanziamento maggiore

di red.

Ammonta a 2.417.677 euro lo stanziamento per la Comunità montana di Valle Sabbia erogato dalla Regione Lombardia per il 2009. Questa la cifra annunciata dal presidente Formigoni nel corso di una conferenza stampa martedì scorso.

Ammonta a 2.417.677 euro lo stanziamento per la Comunità montana di Valle Sabbia erogato dalla Regione Lombardia per il 2009.

Per sostenere le 23 Comunità montane lombarde la Regione mette a disposizione oltre 30 milioni di euro, di cui 19 derivanti dal Fondo per la Montagna 2008, 9 dalla legge regionale n. 6 del 2002 e 3 provenienti da economie riferite a riparti del Fondo Montagna tra il 2000 e il 2007.

L’illustrazione del provvedimento è avvenuto martedì scorso a Milano nel corso di una conferenza stampa con il presidente della Regione, Roberto Formigoni, dall'assessore alle Risorse, Finanze e Rapporti istituzionali, Romano Colozzi, il presidente dell'UNCEM (Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani), Enrico Borghi, e il presidente della sezione lombarda dell'UNCEM, Livio Ruffinoni.

Con l’approvazione della legge regionale di riordino, in applicazione della Legge Finanziaria statale per il 2008 che ha demandato alle Regioni il compito di rivedere la disciplina delle Comunità montane per ridurne i costi di funzionamento, la Lombardia ha portato da 30 a 23 il numero delle Comunità mediante l’accorpamento - e non la soppressione - di quelle esistenti, aggregandole in nuove zone omogenee.
Sono stati raggiunti gli obiettivi di risparmio previsti dalla normativa statale con la diminuzione dei componenti degli organi (assemblea e giunta esecutiva) da 2.000 a 500, con un conseguente abbattimento delle indennità. Il nuovo assetto delle Comunità montane sarà effettivo a decorrere dalle elezioni amministrative del 2009.

«Nelle prossime settimane sarà discusso il Codice delle Autonomie che disegnerà l'assetto istituzionale della Repubblica – ha spiegato il presidente Formigoni –. Riteniamo che non abbia senso abolire le Comunità montane, come qualcuno propone: sarebbe inutile, penalizzante e anti economico. È necessario invece – ha proseguito Formigoni – pensare, a livello nazionale, ad una strategia di rilancio della montagna: in primo luogo con la definizione di parametri precisi e logici attraverso i quali definire i criteri di montanità; in secondo luogo con l'annullamento degli sprechi e con il sostegno alle insostituibili funzioni delle Comunità montane (quali ad esempio la prevenzione del rischio idrogeologico, lo sviluppo e tutela del territorio, la prevenzione di incendi boschivi, l'organizzazione di squadre antincendio oltre ad altre attività legate all'agricoltura e alle foreste)».

Per quanto riguarda le cinque Comunità montane bresciane il finanziamento più consistente è stato attribuito a quella valsabbina, con 2.417.677 euro; segue la Valle Camonica con 2.378.305 euro, la Valtrompia con 1.188.066 euro, il Parco Alto Garda con 981.544 euro, infine il Sebino con 682.048 euro.


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/04/2012 08:00

Fondi per i territori montani Ammonta a 2.144.905 euro il finanziamento regionale per il Piano integrato di sviluppo locale (Pisl) della Comunità montana di Valle Sabbia.

11/02/2010 14:00

Dalla Regione fondi straordinari Boccata d'ossigeno per le Comunità montane lombarde che beneficeranno di 8 milioni di euro di spesa corrente in più per il 2010. 340 mila euro anche a quella di Valle Sabbia.

21/05/2008 00:00

Ridotto il numero, ma non a Brescia Ridotto il numero delle Comunità montane. Ma non a Brescia. Questa è la novità principale introdotta dal progetto di Legge di «Riordino delle Comunità montane della Lombardia» approvato dalla Giunta regionale su proposta del presidente Formigoni.

17/04/2019 09:13

Stanziamenti per l'Antincendio boschivo Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle Comunità montane per le squadre Aib

03/11/2009 07:00

La Regione finanzia le nuove infrastrutture Ammontano a 793.758 euro i fondi regionali stanziati per la Comunità montana di Valle Sabbia per investimenti in infrastrutture e servizi



Altre da Valsabbia
04/08/2020

Una ciclopedonale per l'Eridio

Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

03/08/2020

Comuni di confine, «riparto dei fondi non equilibrato»

Quattro milioni a testa per quattro anni ai due Comuni di confine della Valtellina e solo 700mila euro ciascuno all'anno per gli undici Municipi bresciani, tra cui i valsabbini Bagolino e Idro. La polemica

03/08/2020

Valsir, controllo totale

Non solo in Valsir, ma anche per Oli, Marvon e Alba, è stata messa in pratica una massiccia operazione di controllo e prevenzione del rischio Covid

02/08/2020

Fiume Chiese e Lago d'Idro, per un uso sostenibile dell'acqua

E' stata approvata qualche giorno fa, a firma del consigliere trentino del Movimento 5 Stelle Alex Marini, la proposta per un progetto di ricerca applicata per assicurare un uso sostenibile delle risorse idriche dei territori trentini e bresciani

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

01/08/2020

A piedi e in bici per credere in sé stessi

Torna il progetto educativo di cooperativa Area che utilizza l’esperienza del viaggio di gruppo come strumento di riabilitazione e integrazione sociale alternativo al carcere minorile. Coinvolti 20 adolescenti posti in regime di “messa alla prova” da parte Tribunale dei Minorenni di Brescia

01/08/2020

Presidio alla Tematrade

Operai in agitazione nel sito produttivo di Prevalle. Sul tavolo delle trattative l'erogazione del fondo antiusura, la cassa integrazione, le paghe arretrate ed un'istanza di fallimento. VIDEO

30/07/2020

Facebook no grazie

Banca Valsabbina aderisce alla campagna di sensibilizzazione contro i fenomeni di odio sempre più diffusi sul web e sospende gli investi pubblicitari sul più popolare dei social

30/07/2020

Le mamme del lago: «Ci siamo anche noi»

Le Mamme del Lago prendono spunto dalla lettera da noi pubblicata sottoscritta da una delegazione delle mamme del Chiese. E dicono la loro

30/07/2020

Falso allarme

«Tre morti nel lago d’Idro» questa la notizia che è stata nell’aria per più di due ore attorno al lago d’Idro. Invece no, per fortuna