Skin ADV
Domenica 17 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





02 Febbraio 2009, 00.00
Valsabbia - C
Antincendio

I volontari tornano a scuola

di Ubaldo Vallini
Avanti tutta, in Comunità Montana, col progetto di mettere in regola i volontari dell'antincendio boschivo con quanto prevedono gli ultimi dettami della normativa statale e regionale in merito alla loro formazione.
Avanti tutta, in Comunità Montana, col progetto di mettere in regola i volontari dell'antincendio boschivo con quanto prevedono gli ultimi dettami della normativa statale e regionale in merito alla loro formazione.
Lo scorso anno √® toccato a 68 di loro di superare il corso. Quella appena trascorsa e le prossime fino alla fine di marzo, sono le settimane buone per la seconda edizione che sta coinvolgendo un’altra settantina di addetti, dei 210 circa che compongono le 19 squadre di cui √® dotata la Valle Sabbia, da Bagolino fino a Serle, escludendo solo alcuni Comuni di fondovalle che per come sono ubicati hanno pochi boschi da difendere.

Ancora una “botta” istruttiva insomma per gli ultimi settanta volontari, prevista per il prossimo autunno, e tutti quanto saranno aggiornati alla perfezione.
Anche perch√© il corso di cui parliamo √® a tutti gli effetti riconosciuto come Scuola superiore di Protezione civile dall’Irsaf, che √® l’Istituto Regionale Lombardo di Formazione: “E’ un nostro vanto quello di aver ottenuto tale riconoscimento, nonostante il nostro corso sia a costo zero e, se si esclude la partecipazione del Corpo Forestale di stanza a Curno, viene realizzato con risorse interne” ci ha detto Marco Mozzi, il funzionario della Comunit√† montana delegato, di concerto con l’assessore di riferimento Giorgio Bontempi, a gestire l’antincendio valligiano.

Ne approfittiamo per provocare, come piace a noi, e chiediamo se è giustificato un tale spiegamento di forze e di denari (perchè bisogna aggiungere anche mezzi e materiali) a fronte dei pochi incendi che si registrano da alcuni anni a questa parte in Valle Sabbia.

Mozzi non si scompone e da “tecnico” abituato a valutare velocemente le diverse opzioni ce ne propone al volo due: “Primo, il detto ‘prepara la guerra in tempo di pace’ non l’ho inventato io. Secondo, bisogna vedere anche perch√© negli ultimi tempi ci sono meno incendi, forse proprio per l’alto grado di specializzazione dei volontari e ai protocolli di intervento che nel corso degli anni abbiamo imparato a perfezionare”.

Provocazioni a parte, lo sappiamo che ha ragione lui: la miglior arma contro gli incendi √® la velocit√† di intervento, unita ad una buona dose di prevenzione; un “trucco” che la Valle Sabbia ha imparato bene.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/02/2008 00:00:00
Settanta volontari al corso di formazione Ha preso avvio all’inizio di febbraio un corso di formazione teorico-pratico rivolto ai volontari delle squadre antincendi boschivi operanti sul territorio della Valle Sabbia, organizzato dal Servizio foreste e antincendio boschivo della Comunit√† montana.

07/06/2017 08:32:00
Nuovi volontari per l'antincendio Le squadre dei gruppi antincendio della Valle Sabbia si arricchiscono di 40 volontari che hanno seguito un corso promosso dalla Comunità montana


08/02/2018 16:22:00
Un mezzo per l'antincendio boschivo √ą stato assegnato anche alla Comunit√† montana di Valle Sabbia uno dei Defender della Regione da impiegare nell’antincendio boschivo, un tempo in comodato d’uso alla Forestale

13/04/2014 10:02:00
Prevenzione fluviale 23 volontari dell'Antincendio boschivo, pi√Ļ alcune Penne nere dell'Ana. Sono la forza di intervento a Odolo per la sistemazione dell'aveo della Vrenda
Photogallery



03/01/2016 09:27:00
Lettera aperta agli uomini dell'antincendio boschivo Caro Direttore, approfitto del tuo giornale on-line...



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

¬ęIn cerca di identit√†¬Ľ e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunit√† montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone pi√Ļ colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’√® un ¬ębuono famiglie¬Ľ per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

√ą di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunit√† montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realt√† culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerd√¨ a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocher√† il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa. (4)

12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si √® svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre √® stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.

Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia