Skin ADV
Lunedì 14 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





22 Febbraio 2008, 00.00
Valsabbia - C
Pericolo incendi

In allerta le squadre antincendio della valle

di Cesare Fumana
Da met√† febbraio la Regione Lombardia ha decretato lo “Stato di grave pericolo per gli incendi boschivi”, viste le condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli. La Comunit√† montana ha allertato i Comuni e le squadre antincendio locali.

Da met√† febbraio la Regione Lombardia ha decretato lo “Stato di grave pericolo per gli incendi boschivi”, visto il prolungarsi del periodo di siccit√† e le condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli, con aria secca e presenza di venti.

Il Servizio foreste e Antincendio boschivo della Comunità montana di Valle Sabbia ha diramato, quindi, un comunicato ai Comuni e alle squadre antincendio boschivo presenti nei paesi della valle, affinché siano messi in stato di allerta i componenti delle squadre e si attuino tutte le procedure operative previste in questi casi.

¬ęAbbiamo allertato da giorni le nostre squadre, anche con degli sms – spiega il dottor Marco Mozzi, responsabile del Servizio Antincendi Boschivi della Comunit√† montana – invitandole a organizzare eventuali turni di reperibilit√† dei componenti e a verificare gli equipaggiamenti dei volontari e l’efficienza delle attrezzature in dotazione¬Ľ.

In Valle Sabbia sono presenti 18 squadre antincendio boschivo in 17 Comuni; Bagolino ne ha due, una nel capoluogo e una a Ponte Caffaro.
¬ęSono costantemente collegate con me o con il mio vice – prosegue Mozzi – attraverso l’apparato radio in dotazione o attraverso un numero di cellulare sempre reperibile ventiquattro ore su ventiquattro, e nelle giornate di maggior rischio prestano un servizio di pattugliamento del territorio per vigilare ed eventualmente segnalare tempestivamente i focolai¬Ľ.
Il servizio antincendio della Comunità montana, cui la Regione delega la gestione operativa delle squadre locali, è una struttura che negli anni ha avuto costanti miglioramenti, sia come squadre, sia come mezzi in dotazione alle stesse.
In caso di avvistamento di un possibile incendio boschivo riveste particolare importanza la tempestivit√† della segnalazione al Corpo Forestale dello Stato e alla Comunit√† Montana, in costante contatto radio fra loro sulle frequenze regionali, permettendo cos√¨ l’attivazione delle squadre locali.

¬ę√ą opportuno ribadire – conclude il dottor Mozzi – che in questi giorni di massima allerta vige il divieto assoluto di accendere fuochi nei boschi e a una distanza inferiore ai 100 metri da essi, senza alcuna eccezione. Inoltre √® bene ricordare che l’incendio boschivo √® un reato perseguito penalmente e sono previste delle pene particolarmente pesanti¬Ľ.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/02/2011 15:02:00
Allerta incendi boschivi Da venerd√¨ 11 febbraio √® iniziato il periodo d’allerta per grave pericolosit√† di incendi boschivi in tutta la Lombardia.

31/01/2012 12:00:00
La Regione per prevenire gli incendi nei boschi L'assessorato regionale alla Protezione civile ha dichiarato lo stato di grave pericolo per gli incendi boschivi a partire dallo scorso 20 gennaio, disponendo alcuni obblighi e divieti

03/04/2015 15:29:00
Stato di alto rischio Allarme massimo per gli incendi. Lo stato d’allarme massimo √® stato diramato da Regione Lombardia il 2 aprile e la Comunit√† montana ha chiesto a tutti la massima attenzione

07/06/2017 08:32:00
Nuovi volontari per l'antincendio Le squadre dei gruppi antincendio della Valle Sabbia si arricchiscono di 40 volontari che hanno seguito un corso promosso dalla Comunità montana


17/04/2019 09:13:00
Stanziamenti per l'Antincendio boschivo Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle Comunit√† montane per le squadre Aib



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

¬ęIn cerca di identit√†¬Ľ e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunit√† montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone pi√Ļ colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’√® un ¬ębuono famiglie¬Ľ per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

√ą di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunit√† montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realt√† culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerd√¨ a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocher√† il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa. (4)

12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si √® svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre √® stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia