15 Maggio 2009, 00.00
Valsabbia - C
Assemblee

La Cpf80 convoca i propri soci

di Giancarlo Marchesi

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocher√† il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80), cooperativa operante nel settore della distribuzione organizzata al dettaglio, convocher√† il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, venerd√¨ 15 maggio (ore 20.30) presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

Il documento contabile firmato dal presidente della cooperativa, Luigi Bianchi, presenta i seguenti dati di bilancio: l’utile ha toccato i 98.550 euro, in aumento di quasi il 30% rispetto al risultato dell’esercizio precedente, che si era fermato a 76.027 euro; i ricavi generati dalle vendite si sono attestati a 3.386.594 euro, in crescita del 5%, se confrontati con quelli rilevati nel bilancio 2007. Le vendite ai soci hanno rappresentato oltre il 98% del totale generale delle vendite. Per effetto della gestione e per l’ingresso di nuovi soci, il patrimonio netto della cooperativa √® passato da 1.209.167 a 1.307.269 euro. Questi risultati soddisfano la dirigenza della Cpf 80 che in una nota di commento al bilancio fa rilevare come la cooperativa si √® ¬ędifesa bene nel 2008 grazie alla fedelt√† dei suoi soci e all’efficacia della sua organizzazione, fattori che hanno consentito di mettere a disposizione delle famiglie beni di consumo di qualit√† a prezzi concorrenziali¬Ľ.

Nel 2008 i soci della Cpf 80 sono diventati pi√Ļ numerosi, con un incremento di 32 unit√† rispetto al 2007, la maggioranza dei quali √® residente nei comuni di Vestone, Idro, Casto, Sabbio e nelle Pertiche, ma molti abitano in localit√† della media e bassa Valle Sabbia. La Commissionaria vestonese √® legata e detiene una partecipazione nel Sait, il Consorzio delle cooperative di consumo del Trentino, che si occupa della distribuzione dei prodotti e della gestione dei servi collegati alla vendita. Tra i fatti pi√Ļ rilevanti della gestione 2008, vi √® l’acquisto di un’area di 6.822 mq. posta nel territorio amministrativo di Lavenone, dove prossimamente verr√† ubicata la nuova sede della cooperativa. Per concretizzare l’ampliamento, il consiglio d’amministrazione ha acceso un mutuo di 3 milioni di euro, che ha consentito di definire la convenzione urbanistica con il Comune Lavenone e di predisporre alcuni progetti.


Aggiungi commento:
Vedi anche
17/05/2007 00:00:00

Commissionaria in assemblea Appuntamento in oratorio a Vestone, questa sera, per i soci della Commissionaria Popolare Familiare (Cpf80). Fra gli argomenti all'ordine del giorno il bilancio 2006, il progetto per un nuovo punto vendita e il rinnovo delle cariche.

27/05/2019 08:51:00

Cpf80 in assemblea per il bilancio Nei giorni scorsi a Vestone il presidente della Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf80), Alvaro Busi, ha chiamato i soci della cooperativa Рcon un punto vendita a Lavenone - ad approvare il bilancio 2018 

28/05/2008 00:00:00

La Cpf 80 chiama i soci in assemblea La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80), cooperativa operante nel settore della distribuzione al dettaglio, con un punto vendita in Vestone, chiamer√† gli oltre 2500 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2007, gioved√¨ 29 maggio

08/05/2009 00:00:00

La Cassa rurale GVP convoca i 7.000 soci La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella chiamer√† i 7.000 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questo sabato 9 maggio alle 15 e 30 presso il Centro polivalente di Darzo.

22/05/2016 09:00:00

Cpf 80, calano i ricavi ma aumentano i soci La crisi dei consumi al dettaglio si registra anche nel bilanco approvato dai soci della cooperativa Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf80) riunitisi in assemblea a Vestone



Altre da Valsabbia
11/07/2020

Nubifragio, i danni di vento e grandine

La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

11/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana tra Valle Sabbia, Garda e provincia

10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

09/07/2020

Anziani e disabili soli, l'appello: ¬ęPermettete ai parenti le visite¬Ľ

Il gruppo “Connettere Salute” lancia un appello tramite lettera aperta indirizzata ai vertici della Regione Lombardia per chiedere l'immediata revisione della delibera di giunta che tuttora impedisce ai familiari di fare visita agli ospiti delle strutture

09/07/2020

¬ęCiak in Lombardia¬Ľ, la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

09/07/2020

Svelata la ricerca del 2018

Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni

09/07/2020

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto

Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

08/07/2020

Consorzio Medio Chiese contrario al depuratore

Sollecitati dal sindaco di Montichiari Marco Togni, i responsabili del Consorzio hanno affermato di non aver mai condiviso il progetto, ma di aver solo fornito i dati idrogeologici richiesti. Acque Bresciane: “Un equivoco lessicale”

08/07/2020

Sanit√†, Girelli: ¬ęUn voto che vale una sfiducia a Gallera¬Ľ

Approvata in consiglio regionale una mozione del Pd con primo firmatario il consigliere regionale valsabbino del Pd che chiede trasparenza sui fondi pubblici dati ai privati

08/07/2020

L'arte in Valle Sabbia: valutazioni critiche e nuove prospettive

Quarta e ultima puntata della serie dedicata all’arte e cultura nel bresciano a cura di Giovanni Baronchelli stavolta dedicata all’ambito artistico valsabbino moderno e contemporaneo
• VIDEO