09 Luglio 2020, 07.15
Valsabbia Garda Valtenesi Provincia
Depuratore del Garda/1

Svelata la ricerca del 2018

di Federica Ciampone

Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni


Dopo ben due anni di attesa è stato finalmente reso pubblico lo studio relativo al progetto del maxi depuratore del Garda commissionato da Acque Bresciane e redatto nel luglio 2018 dal professor Bertanza dell'Università di Brescia.

Il sindaco di Montichiari Marco Togni ha pubblicato il dossier sulla sua pagina Facebook dopo averlo ricevuto dal gestore idrico. “Siccome lo studio è stato pagato con i soldi di tutti i contribuenti bresciani – scrive Togni sul social - ritengo doveroso renderlo pubblico, oltre che inviarlo direttamente al ministro Costa (e non al Ministero) così che si renda conto di persona di alcune cose interessanti”.

Lo studio del 2018 analizza sei diversi scenari alternativi per la depurazione dei reflui gardesani, che un anno dopo sono scesi a quattro. Interessante come in tutti questi scenari l'impianto di Peschiera venga proposto come unica soluzione o abbinato ad altri depuratori da realizzare a Montichiari, Lonato, Visano, Muscoline o Gavardo e Montichiari.

“La cosa che mi ha lasciato stupefatto – prosegue il primo cittadino - è stata la lettera accompagnatoria di Acque Bresciane, la quale, pur non facente parte del tavolo tecnico, sottolinea che lo studio 2018 non è oggetto del tavolo tecnico. Mi sono chiesto, inoltre: per quale motivo lo ha mandato così in ritardo, se lo aveva a disposizione da due anni? E sopratutto, perché me lo ha mandato ben dopo la data del 25 giugno, scadenza dataci dal Ministero per inviare le osservazioni?”.

Dallo studio redatto nel 2018 emerge chiaramente come Peschiera sia la soluzione idonea sotto molteplici punti di vista, mentre Peschiera abbinata a Lonato costituirebbe la scelta economicamente meno onerosa.


Vedi anche
08/07/2020 09:36

Consorzio Medio Chiese contrario al depuratore Sollecitati dal sindaco di Montichiari Marco Togni, i responsabili del Consorzio hanno affermato di non aver mai condiviso il progetto, ma di aver solo fornito i dati idrogeologici richiesti. Acque Bresciane: “Un equivoco lessicale”

14/11/2019 11:17

Doppio impianto e niente scarichi a lago Gavardo e Montichiari rimarrebbero “la soluzione migliore” per la depurazione del Garda. Ferma l’opposizione dei comitati e dei Comuni coinvolti. Oggi si vota la mozione di Marco Apostoli

10/06/2019 10:04

Gestione acque fra Garda e Valsabbia: i desiderata di Legambiente Il Circolo Legambiente Brescia Est dice la sua sull'ipotesi di realizzare un depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari. E non solo

08/11/2019 07:00

Al voto la mozione per possibili alternative Il testo della mozione presentata da Marco Apostoli riguardo alla depurazione del Garda, rivisto, sarà votato nei prossimi giorni. Tutti d’accordo i gruppi consiliari, divisi invece forze politiche e amministratori locali

11/09/2019 10:10

Maxi depuratore, le preoccupazioni rimangono L’incontro tecnico dei sindaci dell’asta del Chiese con Ato e Acque Bresciane non ha dato esito soddisfacente. I primi cittadini si preparano a realizzare un progetto alternativo 



Altre da Valtenesi
31/07/2020

In corsa per Gabriel

«Loro stanno salvando mio figlio, io vado in bicicletta. Come posso aiutarli?». Nasce così la sfida di Manuel Ragnoli, sui pedali, per 560 chilometri in 24 ore

24/07/2020

Si è spenta Prassede Gnecchi

Insegnante e storica dell'antifascismo, è nota per la realizzazione delle pietre d'inciampo sul Garda e in Valtenesi in memoria degli ebrei sterminati nei lager nazisti. Se n'è andata dopo una lunga lotta contro la malattia

11/07/2020

Nubifragio, i danni di vento e grandine

La violenta tempesta che si è abbattuta nel bresciano oggi pomeriggio ha provocato numerosi danni, alcuni anche in Valle Sabbia

09/07/2020

«Ciak in Lombardia», la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

02/07/2020

Pioggia, vento e grandine piegano la Valtenesi

Oltre a provocare smottamenti, allagamenti e cadute di alberi, il forte temporale di ieri ha danneggiato vigneti e uliveti, i cui raccolti subiranno perdite in percentuale importante

22/06/2020

Un anno sabbatico

È quello che ha chiesto il presidente Poinelli ai gruppi della “Monte Suello”: annullate tutte le manifestazioni del 2020 compresa l’Adunata sezionale a Vestone e Nozza

22/06/2020

Fabio Lozito capogruppo dell'anno

È stato assegnato al capogruppo di Agnosine il premio “Milesi” per il 2019. Premiato anche un alpino di Moniga e il gruppo di Valvestino

22/06/2020

Penne nere, «Stima e fiducia dalla gente»

L’assemblea annuale della “Monte Suello” di ieri a Polpenazze era chiamata a valutare le iniziative e il bilancio del 2019, ma si è inserita con forza l’attualità della pandemia

21/06/2020

Il flash mob delle «mamme del Chiese»

Alla protesta di comitati e associazioni ambientaliste si unisce quella di alcune mamme che ieri pomeriggio si sono radunate a Gavardo per ribadire il loro “no” al progetto del maxi depuratore del Garda

20/06/2020

Inizia l'estate

Oggi – sabato 20 giugno – a pochi minuti dalla mezzanotte ci sarà il solstizio d'estate, che segna l'inizio della bella stagione. Aspettiamo, come ogni anno, le foto più belle della vostra estate