Skin ADV
Mercoledì 16 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    









14.10.2019 Bagolino Val del Chiese Storo

15.10.2019 Bagolino Storo

14.10.2019 Salò

15.10.2019 Bagolino

16.10.2019 Lavenone

15.10.2019 Roè Volciano

14.10.2019 Bagolino

15.10.2019 Vobarno

14.10.2019 Roè Volciano Valsabbia

16.10.2019 Vobarno






12 Giugno 2019, 15.53
Valsabbia Provincia
Maltempo

Danni a mais, foraggio, frutta e verdura

di Redazione
L'ondata di maltempo di lunedì pomeriggio, con intense grandinate, ha provocato seri danni al comporto agricolo e ortofrutticolo in tutta la provincia bresciana

Bomba d'acqua e violente grandinate si sono abbattute ieri pomeriggio e in serata in tutto il territorio bresciano. La nuova ondata di maltempo, caratterizzata da fenomeni estremamente intensi – 20 minuti di grandine e oltre 5 ore di pioggia ininterrotta– ha colpito diverse zone tra Brescia e provincia, danneggiando coltivazioni e campagne.

I tecnici Coldiretti sono già all'opera nella raccolta delle segnalazioni e nella conta dei danni, particolarmente intensi nelle zone di Ghedi e Leno, dove la grandine ha colpito il mais con un danno rilevato per ora dal 70 all'80%.

In Valcamonica e Valsabbia risultano invece compromessi numerosi campi di erba medica a uso foraggio per l'alimentazione del bestiame, oltre alle coltivazioni ortofrutticole, soprattutto di zucchine e mirtilli.

"Stamattina abbiamo purtroppo constatato che tutto il fieno ancora da tagliare è stato spianato dal vento e dalla pioggia - racconta Viviana Bonetti, imprenditrice agricola di Gianico in Valcamonica –. Inoltre, le nostre 300 piante di mirtilli hanno subito notevoli danni, tutti i frutti che non sono caduti sono segnati o rotti e anche le fragole danneggiate. Il raccolto di questa stagione è completamente compromesso e non sappiamo cosa accadrà negli anni a venire".

L'eccezionalità degli eventi atmosferici di questi ultimi mesi non sembra dare tregua alle campagne bresciane – commenta Coldiretti -, secondo un trend di maltempo e sbalzi termici già costato all'agricoltura italiana oltre 14 miliardi di euro in dieci anni. In un contesto così segnato dagli effetti dei cambiamenti climatici su cicli delle colture e sicurezza del territorio, risulta particolarmente importante per le imprese agricole affidarsi a un'adeguata copertura assicurativa.

In foto: grandine a Lavenone
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80773 - 13/06/2019 00:08:18 (Valsabbino) Ve lo dicevo io...
Cercate il vecchio articolo di VSN "La polverina di Bin-Laden" .. poi vediamo a cosa servivano le scie chimiche sulla Valsabbia...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/09/2014 19:03:00
Bomba d'acqua a Salò Salò completamente bloccata a causa di una bomba d'acqua caduta nel tardo pomeriggio di venerdì. I disagi si sono protratti per ore. Gravi i danni



14/06/2018 07:13:00
Coda velenosa Dopo la bomba d'acqua del martedì mattina, ancora violenti temporali sulla Valle Sabbia, dove si fanno i conti con i danni


13/08/2019 08:10:00
Vento e grandine, danni per la tromba d'aria Il forte temporale di ieri sera ha colpito duramente la bassa Valsabbia, con chicchi di grandine grossi come albicocche, alberi abbattuti e tetti scoperchiati

14/08/2019 10:01:00
Danni al comparto agricolo La bufera di lunedì ha causato grossi danni alle coltivazioni, in particolare a uliveti e vigneti della Valtenesi. Coldiretti: lavoriamo con le istituzioni per ottenere lo stato di calamità


23/08/2019 15:40:00
Coldiretti: «Serve stato di emergenza» Questa mattina a Brescia il summit promosso da Coldiretti cui hanno preso parte con il presidente Prandini, il ministro Centinaio e l'assessore Rolfi. Stimati 47 milioni di danni solo per il comparto agricolo



Altre da Valsabbia
16/10/2019

Alzheimer: un convegno e un «Caffè»

Occasione imperdibile, quella in programma per sabato alla Passerini di Nozza, per coloro che si ritrovano o potrebbero ritrovarsi a dover affrontare in famiglia la terribile malattia


16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


15/10/2019

Orazio in visita alla Valle Sabbia

Si, proprio lui, il grande poeta latino, che ci regala i suoi versi tradotti... in dialetto valsabbino. Per saperne di più l'appuntamento è per questo mercoledì sera, alle 20:30, in biblioteca a Vobarno


15/10/2019

Dalla Regione il bando «Rinnova autovetture»

Così il Consigliere regionale valsabbino Massardi: “Dai 2.000 agli 8.000 euro per sostituire l’auto inquinante, 18 milioni dalla Lombardia” (1)

15/10/2019

«Altri Sguardi», autunno di teatro in Valle Sabbia

La seconda parte di “Etica Festival” comprende ben dieci appuntamenti tra Gavardo, Odolo, Pertica Alta, Sabbio Chiese, Vestone e Villanuova sul Clisi. Un teatro che parla del coraggio di scegliere


15/10/2019

L'altra opportunità, diciannovesima edizione

Questo sabato 19 ottobre a Vobarno va in scena “L’altra opportunità”, l’appuntamento con lo scambio gratuito dei libri organizzato dall’Associazione culturale Agape

14/10/2019

Sindaci e Resistenza

Gentile Direttore, le chiedo un po’ di spazio per poter informare la cittadinanza della Valle Sabbia di una grave mancanza di cui si è reso protagonista il sindaco di Roè Volciano

13/10/2019

Fine settimana a ritmo slow nelle Prealpi Bresciane

Tante, fino al 27 ottobre, le iniziative sportive e culturali in programma nelle Valli Resilienti – Valle Sabbia e Val Trompia - per vivere la montagna in autunno


13/10/2019

Depurazione del Garda, la Provincia delude

Egregio Direttore, le scriviamo per esporre alcune considerazioni in merito al Consiglio Provinciale che si è svolto martedì 8 ottobre presso palazzo Broletto e al quale abbiamo presenziato in qualità di uditrici (3)

12/10/2019

A Barbaine per i Caduti della Brigata «Perlasca»

Nel 74° anniversario della Liberazione questa domenica, 13 ottobre, nella frazione di Livemmo si terrà la consueta celebrazione per ricordare i “Ribelli per amore”


Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia