08 Agosto 2020, 08.00
Valsabbia Val del Chiese
Ambiente

In cammino al passo del Chiese

di Cesare Fumana

Prenderà il via lunedì 10 agosto da Acquanegra sul Chiese per giungere domenica 16 agosto in Val di Fumo il percorso a tappe di Mirko Savi e altri 4 suoi amici per lanciare un messaggio di salvaguardia del fiume Chiese


Dalla foce alla sorgente: 160 chilometri in sette tappe lungo il corso del fiume Chiese. Mirko Savi, trentenne mantovano dopo il primo cammino del gennaio scorso partito da Acquanegra sul Chiese e concluso a Idro, stavolta lo ripercorre lungo tutto il corso d’acqua fino a giungere alla sorgente, in Val di Fumo.

Con lui ci saranno altri 4 suoi amici che lo accompagneranno per tutto il percorso, ma chi vorrà potrà aggregarsi durante il cammino.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno del Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese ed il suo lago d’Idro, presieduto da Gianluca Bordiga, costituitosi in federazione lo scorso 20 febbraio, aggregando 17 realtà ambientaliste.

«L’iniziativa ideata e condotta da Mirko Savi – spiega il presidente Bordiga – è un esempio reale di unità: un'impresa che di fatto lo rende un ambasciatore della filosofia che sta seminando lungo tutta l'asta la nostra federazione; una filosofia che vuole che si condividano tutte le problematiche e tutte le ricchezze della risorsa demaniale, prendendosene cura insieme per arrivare ad una concreta gestione coordinata ed oculata, tesa quindi a valorizzarne il suo patrimonio, rispettando il deflusso ecologico in ogni tratto.

La federazione ha dato l'egida a questo cammino, con l'intento di contribuire ad un possibile progetto di renderlo un cammino permanente, accessibile a tutti.

«Questa idea – spiga Mirko Savi –, nata spontanea dall'amore verso il nostro fiume, vuole essere un messaggio di unione diretto a tutti gli abitanti dei paesi che sorgono sul fiume Chiese. Solo con il senso di fratellanza fra i vari paesi si potrà in futuro preservare, proteggere e migliorare l'ecosistema fluviale di quella via d'acqua che dai tempi antichi è un punto fermo della vita di ogni essere vivente che vive accanto a lei».

Alla partenza raccoglierà una bottiglia di acqua del fiume da portare con sé sino alla sorgente. «Portare alla sorgente l'acqua della foce è compiere il ciclo dell'acqua e allo stesso tempo dare un avvertimento a chi vive lungo l'inizio della corsa del fiume Chiese.
Il fiume raccoglie molto inquinamento dentro il suo letto, perciò diventa importante essere consapevoli che in ogni tratto ci vuole rispetto, da parte di tutti noi».

Con il messaggio di difesa del fiume Chiese, viene ribadito anche un no deciso al progetto dei maxi depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari.

Mirko, alla partenza, verrà salutato dall'Amministrazione comunale di Acquanegra sul Chiese, dal sindaco e dal vicesindaco che gli consegneranno un gagliardetto da portare al loro collega sindaco della Valdaone, dov'è la sorgente del Chiese; in ogni tappa verrà accolto dalle autorità locali e da tante persone sensibili alla salute del Chiese e del suo lago, e dormirà, con i suoi 4 accompagnatori stabili, in tenda nei vari punti già individuati adiacenti al fiume e al lago.

Nella locandina a fianco le indicazioni delle diverse tappe.

In foto: Mirko Savi sul ponte sul Chiese a Bedizzole nel gennaio scorso


Vedi anche
06/09/2020 07:00

A difesa del fiume Chiese In una conferenza stampa a Gavardo, Mirko Savi e la Federazione del Tavolo delle associazioni del Chiese hanno fatto il punto su quanto rilevato durante il “Cammino al passo del Chiese” e annunciato le iniziative contro il progetto dei maxi depuratori del Garda

06/01/2020 09:10

Mirko Savi è arrivato a Idro Dopo cinque giorni di cammino risalendo il Chiese, Mirko Savi è giunto ieri alla meta, Idro, per lanciare il suo appello a difesa del fiume valsabbino

05/01/2020 09:00

Da Acquanegra a Idro per salvaguardare il fiume Chiese È il cammino che sta affrontando in questi giorni Mirko Savi, che dalla foce del fiume porta il suo messaggio di tutela ambientale attraverso i paesi dell’asta del Chiese

17/08/2020 10:15

Alle sorgenti del Chiese Si è concluso sabato a Rifugio Val di Fumo il “Cammino al passo del Chiese” che ha lanciato un messaggio di unione fra gli abitanti e le amministrazioni locali del Chiese a salvaguardia del fiume

13/08/2020 07:00

«Al passo del Chiese» arriva in Valsabbia Nella terza tappa del cammino lungo il Chiese, ieri Mirko Savi e i suoi accompagnatori sono passati da Gavardo per giungere a Roè Volciano da dove oggi ripartiranno per Idro



Altre da Valsabbia
25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

25/09/2020

«Una montagna di botteghe», al via i lavori

Un convegno pubblico presso la sede del Gal GardaValsabbia2020 di Puegnago ha dato ufficialmente il via al progetto di cooperazione interterritoriale volto a valorizzare il ruolo delle botteghe nei contesti rurali svantaggiati

25/09/2020

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo

Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

25/09/2020

Hackathon in Valle Sabbia, sabato l'evento conclusivo

A Fabbrica di Nuvole la gestione dell'evento conclusivo del primo Hackathon in Valle Sabbia, che questo sabato, 26 settembre, vedrà sul palco tre giovani e talentuosi artisti

25/09/2020

«Non potremo dimenticare», la Lettera pastorale del vescovo

È dedicata ad una riflessione sul tempo della prova vissuto durante la pandemia la Lettera pastorale di mons. Pierantonio Tremolada presentata mercoledì a Salò, dove ha tracciato il cammino per il nuovo anno pastorale

24/09/2020

Antibracconaggio alla «Tesa»

Agenti valsabbini della Provinciale in Valtrompia, sui monti di Bovegno, per sorprendere e denunciare un 55enne alle prese con una serie di trappole a scatto

24/09/2020

Depuratore, la Cabina di Regia conferma Gavardo

Il maxi depuratore sul fiume Chiese si farà, a cominciare dall'impianto di Gavardo. È quanto deciso dalla Cabina di Regia, che non avrebbe rilevato criticità tali da compromettere la validità del progetto

24/09/2020

Giro-E: Valsir c'è

L’azienda valsabbina non ha perso l’occasione per dare il suo contributo allo spirito ecosostenibile che anima l’evento

23/09/2020

Tutto da solo

Una distrazione all’origine dell’uscita di strada di un’auto, lungo la Sp 26 a Gavardo. Altri due incidenti ieri a Sabbio e Roè Volciano

23/09/2020

Vicinanza a Pasini per le gravi intimidazioni

Il Consiglio Generale di Confindustria Brescia, a nome di tutti gli associati, esprime la propria solidarietà e vicinanza al Presidente Giuseppe Pasini per le gravissime intimidazioni di cui è stato oggetto nella giornata di ieri. Attestati di solidarietà anche da politici e sindacati