Skin ADV
Giovedì 21 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Giretto in piazza

Giretto in piazza

by simoguzz

[Varie]


20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

19.02.2019 Gavardo

19.02.2019 Idro

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Sabbio Chiese

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

20.02.2019 Bagolino

20.02.2019 Serle

19.02.2019 Vobarno







18 Settembre 2018, 14.55
Vestone
Alpinismo giovanile

Il Cai Vestone nei luoghi della Grande Guerra

di Redazione
Il diario di viaggio dei giovani alpinisti, divisi nei gruppi Base e Avanzato, prosegue con il racconto delle due rispettive escursioni, effettuate in contemporanea, in un ambiente ricco di suggestioni storiche 

Gruppo Avanzato
 
"Come tutti ben sapete il Cai Vestone segue un progetto molto ambizioso del Cai, che da qualche anno si occupa di ragazzi: questo progetto si chiama Alpinismo Giovanile.
 
Oggi abbiamo alzato l’asticella delle difficoltà e abbiamo percorso la nota via ferrata “Sentiero dei Fiori”, che si sviluppa interamente a quota 3000 tra il passo del Castellaccio e passo di lago Scuro. E che alpinismo sia!
Questa via offre una spettacolare vista panoramica sull’abitato di Ponte di Legno, sul ghiacciaio di Pisgana, sulla vedretta del Mandrone e sulla conca del Presena. 
 
Partenza all’alba con pullman per poter usufruire delle prime corse della funivia che ci porta fino al passo Paradiso, al quale imbocchiamo il segnavina 44 che in un’oretta ci porta all’imbocco della ferrata. La poca esperienza con i moschettoni di alcuni ragazzi rende un po’ lenta la prima parte del percorso fino all’uscita del secondo ponte sospeso; in circa 4 ore arriviamo comunque alla Capanna Faustinelli e al vicino passo di Lago Scuro, ove ci concediamo una breve sosta. Finalmente si mangia! 
 
La sosta è breve, dobbiamo superare l’ultima fatica, il traverso che in un’oretta ci porta alla Capanna Presena presso l’omonimo passo. Le difficoltà sono finite, ci concediamo una pausa rigenerante al termine della quale prendiamo la funivia che ci riporta al passo del Tonale. 
 
Nonostante fossimo un gruppo molto numeroso, anche oggi, complice il bel tempo, siamo riusciti a compiere la nostra missione: divertire ed entusiasmare i ragazzi! 
 
Un grazie speciale ai numerosi accompagnatori che hanno reso possibile la buona riuscita di questa giornata!"
Lucio
 

Gruppo Base
 
"Partiamo carichi di entusiasmo alle 9.50 da Case di Viso dopo il trasferimento in pullman e pulmino.  I 700 metri di dislivello che ci separano dal rifugio sono stati percorsi in tranquillità e con buon passo. Arrivati alle 12.30, ci aspetta un recupero di energie consumando il pranzo al sacco; alcuni ragazzi si dedicano alla raccolta di cimeli di guerra, o così almeno credono, giocando tra le trincee… Vittoria e Viola ci illustrano la triste storia di questi luoghi, teatro di scontri della prima guerra mondiale, i ragazzi emozionati ascoltano in rispettoso silenzio e successivamente sperimentano in prima persona la visita del Museo alla Casermetta.
 
E poi via lungo l’Alta Via Camuna n.2, che ci porta con saliscendi verso il Tonale, ricco di gustosi mirtilli.
Mozzafiato la vista sul Valle di Viso, Ponte di Legno, Vedretta del Pisgana, Presanella e Presena.
 
Lungo il tragitto ci imbattiamo in uno scheletro quasi intatto di un probabile ungulato… che emozione!  Marino e la sua famiglia ci intrattenevano disquisendo sulla geografia, Massimo faceva da apripista, Andrea addetto foto, Elena e Claudio si occupavano del gruppo centrale e Rina chiudeva il gruppo, tutti sotto la supervisione di Renato e Mara. 
Ore 18.30 eccoci finalmente al Tonale, veramente stanchi, ma pieni di emozioni che solo la montagna, e in questo caso, la storia di queste montagne, sanno offrire!"
 
Renato
 
 
Nota a margine
 
"Due belle uscite in contemporanea in un ambiente ricco di suggestioni storiche e alpinistiche. 
Il rifugio Bozzi e la piana del Montozzo e le impervie creste del Castellaccio, il Gendarme di Casamadre e il Corno di Lagoscuro tra le quali si inerpica il Sentiero dei Fiori, trasudano di ricordi e moniti di quella che fu chiamata la Grande Guerra, a causa della quale migliaia di ragazzi hanno perso la vita.
 
Quando nel programmare l’attività di quest’anno scegliemmo queste due escursioni, il desiderio era anche quello di portare memoria di quello che è stato lo strazio di quel tragico conflitto.
 
Questa era l’uscita che il nostro Beppe, per il suo modo di vivere la montagna, aveva scelto di guidare come Capogita. 
Non c’è riuscito, ma ne sono certo, Lui era con noi e ci ha accompagnato.
 
Ciao Beppe, ci manchi"
 
Raffaele
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/06/2018 09:23:00
In Alta Val del Caffaro Il diario di viaggio dei giovani alpinisti del CAI Vestone continua con il racconto dell’uscita molto impegnativa effettuata la scorsa domenica dai gruppi Base e Avanzato 

11/07/2018 11:00:00
Due giorni in val Formazza La tanto attesa escursione dei giovani alpinisti del Cai Vestone raccontata nel diario di viaggio di Raffaele, uno degli accompagnatori 

06/04/2018 15:36:00
Inizio «col botto» per l’Alpinismo Giovanile Il diario di viaggio dei giovani alpinisti si apre con il resoconto dell’escursione a Montisola, meta di entrambi i gruppi, base e avanzato, per il giorno di Pasquetta 

02/05/2018 16:36:00
Da Vestone alla Degagna, immersi nel verde Il diario di viaggio dei giovani alpinisti del CAI Vestone continua con il racconto dell’uscita effettuata lo scorso 25 aprile

06/07/2015 08:58:00
Uscita in Valsorda Proseguono con successo le escursioni del progetto Alpinismo giovanile del Cai di Vestone. Dopo il forte di Valledrane e il monte Ario, sabato i giovani escursionisti si sono spostati nella zona delle Pertiche



Altre da Vestone
18/02/2019

Genitori in corso

Prende il via questo mercoledì, 20 febbraio, a Vestone il ciclo di incontri per genitori ed educatori di bambini dai 6 ai 13 anni promosso dal Sistema bibliotecario in quattro biblioteche del territorio


16/02/2019

L'anima in mostra

L’esposizione di Francesca Gitti e Giorgio Zorzi sarà inaugurata nel pomeriggio presso la sala “Moroni” a Vestone, con ingresso gratuito 


 

15/02/2019

Albertini, ottimo debutto nel Campionato italiano rally

Il pilota di Vestone col fidato navigatore salodiano Fappani salgono di livello e agguantano subito il terzo gradino del podio al Rally Ronde della Val Merula (3)

14/02/2019

Don Zuaboni è venerabile

Riconosciute dalla Chiesa le virtù eroiche del sacerdote vestonese, fondatore dell'Istituto Pro Familia e pioniere della pastorale familiare



14/02/2019

Avviso pubblico dal Comune di Vestone

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Vestone relativo all'avvio del procedimento relativo alla Terza Variante  al Piano di Governo del Territorio (PGT)



12/02/2019

Due presentazioni per «Storie da suonatori»

Il libro che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro sarà presentato questo mercoledì a Brescia, nell’ambito di una rassegna di Aab, e venerdì in Comunità montana


08/02/2019

In mostra le opere di Dolci e Garosio

L’esposizione dei quadri dei due artisti bresciani che verrà inaugurata nel fine settimana a Vestone è a cura dell’Associazione culturale “via Glisenti 43” 

06/02/2019

Aperte le iscrizione alla Ivars Tre Campanili

Ecco le modalità per accaparrarsi uno dei 1100 pettorali della mezza maratona di corsa in montagna in programma il prossimo 7 luglio a Vestone, organizzata dall’Atletica Libertas Vallesabbia


31/01/2019

8 candeline per Flavio

Tanti auguri a Flavio Marchesi, di Vestone, che oggi, 31 gennaio, spegne 8 candeline


30/01/2019

Ala Bianca in concerto

Con il concerto della tribute band dei Nomadi, ha preso il via sabato sera al teatro dell’oratorio di Vestone la settimana di festa in onore di San Giovanni Bosco
• Video


Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia