Skin ADV
Martedì 13 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Scorcio di Milano

Scorcio di Milano

by Miriam


10 Novembre 2017, 11.50
Vestone
Convegno

Rigoni Stern: un uomo, tante storie, nessun confine

di Cesare Fumana
Anche una delegazione vestonese, con il vicesindaco Enzo Pirlo, il consigliere comunale Ermanno Gabrieli ed Ennio Begliutti per gli Alpini, ha partecipato ad Asiago ad un convegno sul grande scrittore, cittadino onorario di Vestone, e con il prof. Stefano Corsini presidente di giuria di un concorso scolastico

Il 3, 4 e 5 novembre scorso, una delegazione di Vestone, con il vicesindaco Enzo Pirlo e Ermanno Gabrieli per l'amministrazione comunale ed Ennio Begliutti in rappresentanza del locale Gruppo Alpini, si è recata ad Asiago per partecipare ad un incontro culturale intitolato “Mario Rigoni Stern: un uomo, tante storie, nessun confine”, festival-convegno internazionale di studi a conclusione di un percorso didattico professionale.

L'Istituto d'istruzione superiore di Asiago, con la dirigente scolastica Scapin e la professoressa Cavallarin, ha ideato un concorso di idee dal titolo tanto caro a Mario Rigoni Stern: “Spegnete la televisione, leggete buoni libri e innamoratevi”.

Nella primavera 2016, nello spazio che diventerà sede dell'istituto alberghiero di Asiago, sono stati tagliati 4 larici di Mario Rigoni Stern. Il legname, acquistato dal Comune, è stato messo a disposizione degli studenti per dare vita a qualcosa che potesse “restare” e continuare ad appartenere al luogo nel quale lo scrittore amava leggere e trascorrere il tempo assieme ai suoi compagni. Un luogo che dovrà coincidere con un oggetto capace di rappresentare quei giovani che, nello spirito di Rigoni Stern, amano il contatto con la natura e la lettura.

I vincitori del concorso sono tre istituti scolastici, scientifico, tecnico e professionale, premiati da una commissione che è stata presieduta dal professore vestonese Stefano Corsini, laureato con una tesi sul Battaglione Vestone, nonché autore di uno spettacolo teatrale di successo tratto da “Il sergente nella neve”.

Nel pomeriggio di venerdì, il compositore Bepi De Marzi ha letto, commentato e musicato al pianoforte alcuni brani scritti da Rigoni Stern nelle sue pubblicazioni.

Alla presenza dei suoi familiari, sabato e domenica si sono succeduti sul palco del Palazzo del Turismo Due Pini relatori di grande importanza.

Giuseppe Mendicino, che ha pubblicato il volume “Mario Rigoni Stern. Vita, guerre, libri”, ha ricordato che Primo Levi disse: “Io, Mario Rigoni Stern e Nuto Revelli siamo come tre petali di un trifoglio: abbiamo conosciuto le tragedie della Seconda Guerra Mondiale, la prigionia, sofferto il freddo e la fame e visto l'orrore”. I tre amici erano accomunati dalla passione giovanile per le montagne, i libri e abituati alla resistenza e alla fatica.

Luca Mercalli ha parlato di coscienza di natura e ambiente nelle opere di Mario Rigoni Stern Mercalli ha detto di avere tratto tutto in un manoscritto inedito, custodito nella biblioteca di Vestone, e letto dallo scrittore in auditorium in occasione del venticinquesimo anniversario di fondazione dell'Avis del paese.

Matteo Melchiorre,
storico feltrino, vincitore del Premio Rigoni Stern 2017 e del Premio Cortina con il suo libro “La via di Schenèr”, ha invece evidenziato come l'opera di Stern sia una lunga interrogazione sulla montagna.

Sono poi intervenuti Eraldo Affinati, giornalista e scrittore romano, che ha curato l'edizione completa delle opere di Rigoni Stern “Storie dell'altopiano”, e Andrii Omelianiuk, che ha tradotto la recente uscita de “Il sergente nella neve” in Ucraina. Durante il suo intervento sono stati letti i brani del libro da parte di uno studente ucraino del liceo locale, giocatore di hockey della squadra di Asiago.

“Il convegno – sottolinea Ennio Begliutti – è stato un grande successo. Torno a casa con la certezza che, da parte di relatori e organizzatori, ci sia ancora tanto da scoprire della vita di Mario Rigoni Stern, e che Vestone sia una tappa fondamentale per trovare manoscritti e corrispondenza inedita, parte in biblioteca e tanto nell'archivio personale del compianto Felice Mazzi, grande amico di noi Alpini e di Mario Rigoni Stern”.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/06/2018 07:30:00
Mario Rigoni Stern e i suoi alpini Un omaggio allo scrittore di Asiago nel decimo anniversario della sua scomparsa, la mostra che sarà inaugurata oggi a Vestone con le opere di Lino Sanzeni e di altri artisti

17/06/2008 00:00:00
Addio a Mario Rigoni Stern Lo scrittore Mario Rigoni Stern, il mitico sergente del Battaglione Vestone, è morto nella sua amata Asiago (Vicenza), all'età di 86 anni.

30/06/2018 09:05:00
«Mario Rigoni Stern e i suoi alpini», chiude la mostra Si conclude questa domenica 1° luglio la mostra allestita a Vestone dedicata al legame fra Mario Rigoni Stern con gli Alpini, con le opere di Lino Sanzeni e di altri artisti

13/12/2014 08:26:00
Giovanni Paganin, il grido della scultura Milano dedica una mostra al grande scultore del secolo scorso. Era di Asiago, fu lui a spingere il Vestonese d'adozione Mario Rigoni Stern a scrivere delle sue esperienze in Russia e a metterlo in contatto con Elio Vittorini


10/01/2007 00:00:00
Il sergente ci parla delle sue «stagioni» Mario Rigoni Stern ha compiuto 85 anni, ma la sua mente e le sue gambe sono ancora quelle di un giovane che scorrazza nei boschi dell’Altipiano di Asiago, immerso nei silenzi profondi di una vita operosa e improntata al rispetto della natura.



Altre da Vestone
12/11/2018

«Mio fratello rincorre i dinosauri»

Questo mercoledì sera a Vestone, per la rassegna “Altrisguardi” – Teatro in Valle Sabbia – lo spettacolo di Christian Di Domenico e Carlo Turati per la regia di Andrea Brunello, tratto dall’omonimo romanzo di Giacomo Mazzariol

10/11/2018

Incastrato sotto il «volt»

C'è voluto del tempo per togliere d'impaccio il camion a rimorchio che questo sabato mattina si è infilato fra le case in via Fiamme Verdi
(8)

09/11/2018

Per Matteo sono 33

Tanti auguri a Matteo Gabrieli di Vestone che proprio oggi, venerdì 9 novembre, compie 33 anni

08/11/2018

Vestone e dintorni

Sarà inaugurata questo venerdì la mostra allestita presso la sala “Moroni” con opere con soggetto Vestone, Nozza e i paesi vicini

03/11/2018

Battista ha fatto novanta

Tanti auguri a Battista Meschini, ospite della Rsa Passerini di Nozza, che ieri, venerdì 2 novembre, ha compito i suoi primi 90 anni


01/11/2018

Egidio, rapito dal fiume

L’hanno cercato per un giorno e mezzo, poi l’hanno trovato, purtroppo senza vita. Si sono concluse così, nel peggiore dei modi, le ricerche di Egidio Fontana, alpino 85 enne, scomparso da casa sua a Nozza nel tardo pomeriggio di lunedì

31/10/2018

I cinquant'anni del monumento ai Caduti di Nozza

In occasione delle celebrazioni del IV Novembre, a Vestone si ricorda il 50° dell’inaugurazione del monumento realizzato dall’artista nozzese Cirillo Bagozzi

30/10/2018

Egidio dove sei?

Aggiornamento mercoledì h 16:00
Conclusione tragica per le ricerche di Egidio Fontana, che è stato ritrovato senza vita lungo il corso del fiume Chiese, fra Barghe e Sabbio

(2)


29/10/2018

Scuole chiuse? Ecco quali

Ecco le scuole che siamo certi saranno chiuse questo martedì in Valle Sabbia. Per le altre non abbiamo ricevuto comunicazione alcuna


29/10/2018

Acqua torbida

Il fenomeno ci è stato segnalato a Vestone e a Lavenone, a partire da ieri: acqua sporca che esce dai rubinetti



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia