Skin ADV
Sabato 29 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








27.02.2020 Bione Casto Valsabbia

28.02.2020 Valsabbia

27.02.2020 Bione

27.02.2020 Gavardo Provincia

27.02.2020 Vestone Valsabbia Provincia

27.02.2020 Gavardo

28.02.2020 Gavardo Valsabbia Garda

27.02.2020 Storo

28.02.2020 Gavardo Valsabbia Garda

28.02.2020 Vestone



20 Gennaio 2020, 07.47
Vestone Gavardo Odolo Valsabbia
Amministrazioni

Impegno culturale

di Valerio Corradi e Ubaldo Vallini
Quanto spendono i comuni valsabbini in attività e strutture culturali? Openpolis ha rielaborato i dati ufficiali del Ministero dell'Interno

La Fondazione Openpolis ha calcolato quanto spendono ad abitante i Comuni italiani per la “tutela e la valorizzazione di beni e attività culturali”.
Il calcolo è stato eseguito sulla base dei dati di bilancio che ogni anno i comuni inviano alla Direzione centrale della Finanza locale del Ministero dell'interno.

Due le voci di bilancio considerate: “Valorizzazione di beni di interesse storico”, che comprende le spese per la manutenzione e la ristrutturazione (inclusi anche i fondi per promuovere il patrimonio) e “Attività culturali e interventi diversi nel settore culturale”, che comprende le spese per il funzionamento di strutture che non sono di interesse storico, ma hanno finalità culturali.

La rielaborazione dei dati
consente di costruire delle graduatorie nazionali ma anche regionali e provinciali.
Emerge, ad esempio, che in provincia di Brescia, il comune con la spesa procapite per la cultura più alta è Cedegolo, con 141,85 euro a residente, al 211esimo posto nella graduatoria nazionale e al 15esimo di quella regionale.
E’ possibile confrontarsi anche con la situazione di aree territoriali più limitate.

Ad esempio, considerando i soli comuni della Valle Sabbia (si veda tabella), e in riferimento al bilancio consuntivo dell’anno 2017, emerge che la spesa procapite più alta per la “Valorizzazione di beni di interesse storico” e “Attività culturali e interventi diversi nel settore culturale” è stata sostenuta da Odolo, Vestone e Gavardo.

E’ necessario precisare che la spesa dipende molto dal periodo della rilevazione e dalla situazione dei singoli comuni (il confronto dovrebbe essere fatto tra centri di pari grandezza demografica).
In linea di massima, i comuni con la maggiore popolazione sono anche quelli che hanno un potenziale di spesa maggiore.

Per contro non stupisce che siano soprattutto i comuni molto piccoli a faticare maggiormente nel mobilitare investimenti significativi in questo settore. Il tutto in un quadro di ristrettezza della finanza pubblica locale, con crescenti richieste e bisogni soprattutto nel campo dei servizi alla persona.

Inoltre, come sottolinea la stessa Fondazione Openpolis
, “spese maggiori o minori non implicano necessariamente una gestione positiva o negativa della materia” e in molte località sono presenti progetti di successo, sostenuti da soggetti privati che non ricadono sui bilanci pubblici.

E’ facile prevedere che nei prossimi anni la valorizzazione dei beni storici e del patrimonio culturale passerà sempre di più dai Comuni.
Da una parte, questo ruolo strategico dovrà essere sostenuto da un adeguato sostegno economico dello Stato centrale per tali enti, e dall’altra parte da scelte amministrative nei singoli comuni che riconoscano l’importanza della cultura per la vita sociale e per il futuro delle comunità locali

Tabella: Spesa procapite in attività e strutture culturali per Comune - Valle Sabbia

 

Comune Spesa procapite (euro) Posizione classifica comuni italiani (n.)
Odolo 37,31 1.227
Vestone 34,78 1.320
Gavardo 25,71 1.864
Vallio Terme 20,92 2.324
Vobarno 18,98 2.555
Bagolino 18,83 2.573
Villanuova sul Clisi 18,61 2.601
Bione 17,54 2.711
Sabbio Chiese 16,66 2.833
Pertica Alta 16,27 2.880
Casto 15,82 2.934
Barghe 13,82 3.258
Paitone 13,3 3.339
Preseglie 13,18 3.361
Anfo 12,74 3.436
Agnosine 12,36 3.494
Serle 11,64 3.608
Roè Volciano 10,86 3.755
Idro 7,96 4.354
Provaglio VS 5,95 4.829
Treviso Bresciano 5,69 4.877
Mura 4,41 5.159
Lavenone 2,24 5.721
Capovalle 0,9 6.188
Pertica Bassa 0,63 6.309

Fonte: Fondazione OpenPolis

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
29/12/2016 13:43:00
La spesa sociale dei Comuni valsabbini Quali sono i Comuni valsabbini che spendono di più per i servizi sociali? Quali voci rientrano nella spesa sociale? Vediamo cosa dicono i dati dei bilanci comunali

08/01/2016 10:12:00
Case cantoniere per il turismo slow Nel progetto pilota di Anas, ministero per i Beni Culturali, ministero delle Infrastrutture e Agenzia del Demanio anche tre case dislocate lungo la Gardesana da trasformare in strutture ricettive o per il turismo sostenibile

21/09/2007 00:00:00
Apre la stagione culturale gavardese La manifestazione, che coinvolgerà l’area da Piazza De Medici a Piazza Zanardelli, stabilisce il primo “approccio” pubblico del programma di attività culturali a cura del Comune di Gavardo, Assessorato alle Attività Culturali e Biblioteca Civica.

03/04/2016 08:16:00
I redditi dei valsabbini Interessanti davvero le informazioni che si ottengono analizzando le dichiarazioni dei redditi presentate da 46.455 valsabbini nel 2014. Dati diffusi nei giorni scorsi dal ministero dell'Economia


03/02/2017 06:17:00
La propensione ad investire dei comuni valsabbini Negli scorsi anni, quali sono stati i comuni valsabbini che hanno investito di più per sviluppare il proprio territorio con progetti pubblici a lungo termine? Vediamo cosa dicono i dati dei bilanci comunali



Altre da Valsabbia
29/02/2020

I conti col passato

Questo quinto articolo della rassegna Storia e Memoria è il frutto delle recenti riflessioni conseguenti al discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della commemorazione ufficiale del "Giorno del ricordo"

29/02/2020

Fiamme domate... forse

Il condizionale è d'obbligo: ieri sera, infatti, il rogo ha ripreso a distruggere sopra Mura, anche se sembrava possibile da controllare anche in orario notturno


28/02/2020

Lo Spaccadischi al tempo del Coronavirus

Questa settimana nessun appuntamento del week-end. Tutti gli eventi sono stati giustamente posticipati o annullati


28/02/2020

Delusi i sindaci del Chiese

Dalla Cabina di regia solo un tavolo di confronto sulle ricadute ambientali sul fiume. Comaglio: «Le indicazioni uscite dall’incontro con il ministro erano diverse»

28/02/2020

Nessuno studio alternativo a Gavardo e Montichiari

Una doccia gelata quella uscita ieri dall’incontro della Cabina di regia per il depuratore dei Comuni del Garda. Unica concessione uno studio ambientale sulle ricadute per il Chiese

28/02/2020

Terzo giorno

Nonostante il massiccio impiego di mezzi aerei e di uomini a terra, questa mattina è necessario ricomiciare a spegnere le fiamme


27/02/2020

Banca Valsabbina, nel 2019 utile a 20,3 milioni (+33,7%)

Bene la raccolta (+18%), crescono anche gli impieghi a PMI e famiglie. Dividendo pari a 23 centesimi per azione, per un rendimento del 5,25%

27/02/2020

Coronafumus

Altro che virus. L’aria fra la Conca d’Oro e il Savallese, ma anche verso la vicina Valtrompia, questa mattina è irrespirabile a causa del fumo.
Aggiornamento ore 13


26/02/2020

Il coraggio delle scelte, un pensiero per Carla Leali Baldo

Abbiamo chiesto al prof. Alfredo Bonomi un ricordo di chi è stata Carla Leali e perchè sia da annoverare fra i personaggi illustri della nostra Valle


26/02/2020

Addio a Carla Leali Baldo

Era nata a Livemmo nel 1922, ad aprile, da madre perticarola e padre di Nozza. Si è spenta all'età di 97 anni


Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia