Skin ADV
Giovedì 09 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Purple

Purple

by Belvedere



08.04.2020 Gavardo

08.04.2020 Bione Valsabbia

07.04.2020 Agnosine

07.04.2020 Valsabbia Provincia

07.04.2020 Agnosine

09.04.2020 Agnosine

08.04.2020 Valsabbia Provincia

08.04.2020 Idro Valsabbia

07.04.2020 Mura

07.04.2020 Odolo Valsabbia



22 Maggio 2016, 08.28
Vestone Odolo Roè Volciano Valsabbia
Soccorso

Trasporto dializzati, conti dissequestrati

di c.f.
I giudici del Riesame hanno dato ragione alle associazioni di soccorso che avevano fatto ricorso contro il sequestro dei conti correnti per presunti rimborsi gonfiati a danno dell'Asl per il trasporto di dializzati

Il Tribunale del riesame ha sciolto la riserva sui ricorsi presentati da 24 associazioni di soccorso pubblico finite sotto la lente della Procura per presunti rimborsi gonfiati ricevuti dall'Asl (ora Ats) per il trasporto dei dializzati ed ha dissequestrato i conti correnti.

I giudici del riesame dovevano valutare due ordinanze di sequestro distinte, anche se pressoché identiche per importi e soggetti indagati. Dovevano in particolare decidere di quella emessa dal gip il 12 giugno del 2015, già annullata una volta, anche se poi riabilitata dalla Cassazione; e su quella più recente firmata dal giudice delle indagini preliminari Carlo Bianchetti il 21 aprile scorso.

Dopo aver riunito i ricorsi e celebrato lo scorso martedì un'udienza durata tre ore, i giudici hanno sciolto la loro riserva in poco più di una giornata. Per ora di noto c'è solo il dispositivo. Le motivazioni, con tutta probabilità, saranno disponibili la prossima settimana. In attesa di leggerle una cosa è certa: in sede cautelare la ricostruzione accusatoria non regge.

Le 24 associazioni (fra queste anche tre valsabbine: Ambulanze Valsabbia di Vestone, Anc di Roè Volciano e Pronto Emergenza di Odolo), erano accusate di avrebbero truffato lo Stato, gonfiando i rimborsi. In tutto, secondo il procuratore, sarebbero stati indebitamente incassati 400mila euro. Ora, la decisione dei giudici della libertà assesta un'altra spallata all'inchiesta della Procura.

“Finirà tutto in pane e acqua – avevano detto i dirigenti valsabbini delle associazioni di volontariato – perché abbiamo sempre fatto tutto secondo le indicazioni dell’Asl”. I giudici del riesame hanno dato loro ragione.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID66306 - 22/05/2016 09:38:39 (Giacomino) Bene,
perchè mi sentivo più sporco di uno spazzacamino.


ID66311 - 22/05/2016 14:03:22 (roberto74) e qualcuno ora...
...chieda SCUSA!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/06/2016 10:35:00
Dissequestro conti associazioni, le motivazioni I giudici del Riesame hanno pubblicato le motivazioni dell’annullamento del sequestro preventivo per presunte irregolarità nei rimborsi di trasporto dializzati operato da 24 associazioni bresciane di cui 3 valsabbine

22/06/2015 12:00:00
Bufera sulle ambulanze Secondo la Procura, 24 associazioni convenzionate con le aziende ospedaliere per il trasporto programmato dei dializzati, fra l'1 gennaio 2012 e il 30 giugno 2013, avrebbero gonfiato i rimborsi chilometrici per circa un milione e 400 mila euro


26/06/2013 08:01:00
«Non è un terrorista» E' attesa per sabato 29 la decisione del tribunale del riesame sulla richiesta di scarcerazione presentata dai legali di Anas El Abboubi, il 21enne di Vobarno arrestato il 12 giugno per terrorismo

28/06/2013 13:15:00
Scarcerato Da questo venerdì mattina Anas El Abboubi, il 21enne arrestato lo scorso 12 giugno per terrorismo, è un uomo libero. Il Tribunale del riesame ha accolto l'istanza di scarcerazione avanzata dai suoi legali

23/04/2016 08:42:00
Ambulanze nella bufera Nuova bufera per le associazioni di volontariato che si occupano di trasportare i dializzati in Valle Sabbia. Anzi: sempre la stessa, anche se soffia in una direzione solo leggermente diversa. Il rammarico degli operatori




Altre da Roè Volciano
08/04/2020

Mascherine over 70

Comincerà questo mercoledì 8 aprile la distribuzione delle mascherine anche a Roè Volciano. I primi a riceverle saranno gli ultrasettantenni

06/04/2020

Piccoli commissari straordinari crescono

I sindaci tutti "Commissari straordinari", per gestire un dopo emergenza durante il quale il “virus” da combattere sarà la burocrazia». E’ la proposta del sindaco di Roè Volciano Mario Apollonio per meglio affrontare l'emergenza


22/03/2020

La poesia non ha sesso e non ha età

La poesia sembra essere un genere che non passa mai di moda, piace a tutti, grandi e piccini, uomini e donne. Ne è sicura la docente Maria Giulia Mameli, che ha saputo trasmettere l’amore per questa forma d’arte ai suoi allievi della Scar di Roè Volciano

18/03/2020

Come state vivendo l'epidemia?

L’amministrazione comunale di Roè Volciano invita tutti i cittadini a mettere su carta emozioni e paure di questo periodo per fare memoria per le future generazioni. C’è tempo fino al 3 aprile

17/03/2020

Videomessaggi per gli ospiti della Casa di Riposo

La RSA di Roè Volciano invita i cittadini, nel difficile momento che stiamo attraversando, ad inviare brevi videomessaggi dall’esterno per aiutare i “nonni” a non sentirsi soli


16/03/2020

Un ecografo per l'ospedale di Gavardo

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria la Cooperativa “La Cordata” di Roè Volciano ha promosso una raccolta fondi e fa appello alla generosità dei valsabbini


11/03/2020

«Le nostre ASA in prima linea»

In questa situazione di emergenza prezioso è l’impegno delle Ausiliarie Socio Assistenziali della Cooperativa La Cordata di Roè Volciano per l’assistenza domiciliare di 600 utenti fra Valsabbia e Garda Bresciano

11/03/2020

Da Tormini a Codogno per i genitori del «paziente 1»

Il mese scorso i volontari dell’ANC Valle del Chiese di Tormini di Roè Volciano hanno raggiunto il cuore di quella che sarebbe stata dichiarata subito dopo “zona rossa” per soccorrere i genitori del 38enne, che oggi è fuori pericolo


06/03/2020

Tamponamento a tre

Lievi ferite per un cinquantenne a causa di un tamponamento a catena avvenuto lungo la Provinciale 116 a Roè Volciano, all’altezza dell’incrocio con via Monte Covolo

06/03/2020

La villa delle Nighe e la famiglia Tonni-Bazza

In attesa di rientrare a scuola, vi vogliamo raccontare l’ultima delle tappe raggiunte nel nostro Viaggio nel tempo durante il 1° quadrimestre


Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia