20 Maggio 2020, 16.10
Vestone Valsabbia
Fase Due

Attenti a cosa vi passate di mano

di red.

Un’ordinanza del sindaco di Vestone, da questo mercoledì, vieta il gioco delle carte e di mettere a disposizione giornali o riviste nei luoghi pubblici. La stessa norma in Toscana è stata decisa a livello regionale


Ad integrazione di tutti gli obblighi già previsti nei provvedimenti ministeriali e regionali per contenere il rischio di contagio, su tutto il territorio comunale di Vestone a partire da questo mercoledì 20 maggio, fino alla cessazione dell’emergenza:

«E’ vietato il gioco delle carte nei bar, circoli privati o esercizi pubblici, la disponibilità e lettura di riviste, giornali e materiale informativo di uso promiscuo nelle attività di servizio alla persona, nonché negli esercizi sopra elencati».

Così si legge nell’ordinanza sottoscritta dal sindaco di Vestone, Roberto Facchi.

Se a Vestone è diventato addirittura un un divieto
, va comunque detto che la consuetudine di sfogliare i giornali, magari inumidendosi le dita con la saliva per girare con più facilita le pagine, potrebbe in effetti comportare dei rischi: sempre, ma soprattutto in questo momento di pericolo sanitario.

Oltre alle distanze da mantenere, alle mascherine da indossare, insomma, c’è da prestare attenzione anche questi fattori.



Vedi anche
10/12/2015 16:27:00

Bondone e Baitoni, posta e giornali a singhiozzo A Bondone la corrispondenza arriva a singhiozzo e i quotidiani si leggono con 24 o 48 ore di ritardo anche per l'assenza di edicole

10/12/2017 13:00:00

«Il contagio», i due registi a Vestone Matteo Botrugno e Daniele Coluccini saranno presenti il prossimo mercoledì, 13 dicembre, al cinema di Vestone per incontrare gli spettatori in occasione della proiezione del film

13/03/2012 11:13:00

Le colline del Chianti Una meta possibile per un fine settimana di primavera o per le vacanze di Pasqua può essere la Toscana e in particolare la regione del Chianti.

22/03/2020 08:00:00

Nuova stretta sulla Lombardia L'ordinanza del presidente della Regione Attilio Fontana - in vigore a partire da oggi, 22 marzo - contiene misure ancora più stringenti per fermare il contagio da coronavirus. L'imperativo è agire nel minor tempo possibile

30/10/2009 12:00:00

Per quei quotidiani un pluralismo condiviso Alla lettera del prof. Luigi Pasini, che si chiedeva come mai la sua scuola promuovesse la lettura dei giornali solo con Repubblica, risponde anche il dirigente Ermido Cocca.



Altre da Valsabbia
07/07/2020

50 anni di Regione Lombardia

Il consigliere valsabbino della Lega Floriano Massardi: “Cinquantesimo sia la festa di tutti lombardi, nella certezza assoluta che ci rialzeremo più forti di prima”

07/07/2020

Derivazioni idroelettriche, in arrivo fondi per le aree montane

Anche Rsa, scuole ed enti pubblici di 11 Comuni valsabbini beneficeranno della monetizzazione dei fondi che le società idroelettriche devono alle aree interessate per lo sfruttamento delle acque

07/07/2020

Marcellina Bertolinelli nuovo presidente del Rotary Valle Sabbia

Il sodalizio per il nuovo anno sociale sarà guidato da una donna, dottore agrario e docente presso l’Università di Milano. Il presidente internazionale è Holger Knaack con il motto “Il Rotary crea opportunità”

07/07/2020

Finanziamenti regionali per un piano «a prova di emergenza»

Gli ospedali bresciani, inclusi quelli afferenti all'Asst del Garda, utilizzeranno i fondi per farsi trovare adeguatamente preparati in caso di nuove crisi sanitarie. Previsto, in primis, il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive

07/07/2020

Cassa Rurale, i passi verso la fusione

Presentato l'assetto della nuova banca di credito cooperativo che nascerà con la fusione della Cassa Rurale Adamello nella Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella: nuova governance, un periodo di transizione di tre anni, cinque territori con altrettanti Gruppi Operativi Locali per gestire la mutualità

06/07/2020

Una federazione per la tutela del Chiese e del lago d'Idro

Le 17 associazione del “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d’Idro” hanno dato vita a una federazione per meglio incidere sulle questioni ambientali del territorio: priorità il no al maxi depuratore a Gavardo e Montichiari

06/07/2020

Controlli notturni della Locale

Sanzioni per sorpassi azzardati e superamento dei limiti di velocità, tre patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza e una vettura sequestrata: è il bilancio di una notte di controlli della Locale della Valle Sabbia

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

05/07/2020

Brescia e Bergamo Capitali della cultura, un'occasione anche per la valle

Un emendamento al decreto Rilancio ha già assegnato il titolo per il 2023 in abbinamento alle due città: un’occasione di rilancio non solo per i capoluoghi ma anche per le loro province

04/07/2020

In montagna con accompagnatori e guide

Anche itinerari sulle montagne bresciane e in Valsabbia e sull’Alto Garda fra le proposte di questa iniziativa promossa dalla Regione