Skin ADV
Lunedì 27 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Alba in Adriatico

Alba in Adriatico

di Lino Biondi



26.03.2017 Agnosine

25.03.2017 Idro

26.03.2017 Bione Agnosine Casto Capovalle

25.03.2017 Agnosine

27.03.2017 Agnosine

26.03.2017 Vobarno

27.03.2017 Odolo

25.03.2017 Bione Vallio Terme Paitone

25.03.2017 Garda

26.03.2017 Odolo






08 Gennaio 2017, 08.09
Vestone Valsabbia
Sicurezza

Cambio della guardia al Distaccamento di Vestone

di Val.
Bardelloni ha preso il posto di Maratti e per il nuovo anno ha in mente di introdurre una serie ambiziosa di fondamentali novità 
 
Una “rigenerazione” del personale, un nuovo mezzo ed attrezzature per interventi in piena sicurezza, nuove forme economiche di sostegno per il distaccamento.
Programma ambizioso quello per l’anno appena iniziato, per i vigili del fuoco volontari di Vestone.

Istituzione che nelle scorse settimane ha vissuto anche il cambio della guardia al comando, con il comandante provinciale Agatino Carrolo che ha nominato Ivan Bardelloni nel ruolo di Capo distaccamento che per un paio d’anni era stato di Gianluca Maratti.

Quarantuno anni, imbianchino di professione residente a Sabbio Chiese, marito e padre di una bimba, Ivan Bardelloni è vigile del fuoco da una ventina di anni ed è un elemento di grande esperienza: unico fra la quindicina di volontari vestonesi a fregiarsi dell’operatività Saf 1A (speleo alpino fluviale), ha al suo attivo la militanza fra i volontari di Lumezzane e 700 giorni trascorsi fra i permanenti al Comando provinciale.

Un centinaio gli interventi effettuati nel corso del 2016
dai volontari vestonesi e tutti “di qualità”: incendi nei boschi, ma soprattutto delle abitazioni, incidenti stradali, calamità naturali, soccorso animali.

Nella caserma che il Comune di Vestone ha messo loro a disposizione in località Brina, ci sono tre veicoli operativi efficienti: un ABP Mercedes 4x4 che è una “botte” capace di 4.500 litri e può trasportare tre persone, un Mitzubishi ESK fuoristrada con un “modulo da 400 litri che ne può trasportare quattro, un AF-POL Mercedes “polisoccorso” carico dell’attrezzatura per intervenire anche sugli incidenti stradali che di persone ne può trasportare tre.

«Manca una APS, autopompa che possa trasportare oltre a grandi quantità di acqua anche 5 uomini, cioè una squadra completa, per rendere ancora più sicura la gestione degli interventi» afferma Bardelloni, iniziando così l’elenco delle novità che intende introdurre nel corso di quest’anno.

«Un altro obiettivo da perseguire in sinergia con gli enti locali, il Comando provinciale e l’Associazione Amici dei Vigili del fuoco di Vestone – aggiunge -, è quello di coinvolgere nuovi volontari.
Un altro ancora di trovare nuove forme economiche di sostegno del distaccamento.
A questo proposito è già pronta una convenzione da sottoporre al vaglio dei 13 Comuni che fanno parte del nostro bacino d’utenza, che va da Anfo fino a Barghe».

In foto: Ivan Bardelloni e Gianluca Maratti; Ivan Bardelloni alla scrivania.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID70586 - 08/01/2017 21:25:42 (Giacomino) Buon lavoro comandante
e a tutto il personale del distaccamento



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/12/2015 09:47:00
Petizione per il distaccamento di volontari dei VVFF a Paitone Dopo quattro anni di impegno per dare vita al distaccamento di Volontari dei Vigili del Fuoco a Paitone, l’associazione Vigili Del Fuoco Colline Bresciane Orientali si appella alla popolazione per firmare una petizione al Ministero dell’Interno

12/12/2015 09:52:00
Una trafila lunga quattro anni È da quattro anni che l’associazione sta lavorando al progetto per la creazione di un distaccamento di Volontari dei Vigili del Fuoco a Paitone, un iter burocratico iniziato nel 2011 e con una serie di richieste sempre soddisfatte dall’associazione

11/12/2016 09:41:00
Vigili del fuoco, 1000 interventi in un anno Celebrata presso il distaccamento di Salò la festa di Santa Barbara occasione d’incontro fra le istituzioni del soccorso. Annunciata l’attesa apertura del distaccamento volontari di Paitone

16/07/2015 08:24:00
Amici... e amiche dei Vigili del Fuoco Grande successo nel sabato-vigilia della Tre Campanili, a Vestone, per la manifestazione "Vestone in corsa" a sostegno del locale gruppo di Vigili del Fuoco volontari


07/01/2008 00:00:00
Volontari cercasi Vestone, vigili del fuoco volontari per vocazione, eroi per un giorno. Ma il blasonato sodalizio è anche alla ricerca di nuovi volontari.



Altre da Valsabbia
25/03/2017

Oscar dello sport e Benemerenze Coni

Non sono mancati riconoscimenti anche ad atleti, dirigenti e giornalisti valsabbini al 41° Oscar dello sport Bresciano, occasione per consegnare anche le medaglie del Coni (1)

25/03/2017

Le sfide della montagna bresciana

L’integrazione fra le singole realtà vallive, i fondovalle e la fascia urbana di pianura è una questione che rimane attuale per le valli bresciane e per la Valle Sabbia in particolare. Quali sfide ci attendono? E in che modo vanno affrontate?

24/03/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

24/03/2017

Esco virtuosa

Dati lusinghieri per la gestione dell'energia pubblica valsabbina "targata" Esco. Società che ora, al 100% pubblica, è pronta anche per gestire la partitia dei rifiuti. Videointervista

23/03/2017

La «Zobia mata»

Oggi, giorno di metà quaresima, anche in tanti paesi della Valle Sabbia torna il rogo della Vecchia


23/03/2017

Trentamila veicoli controllati

Le moderne tecnologie permettono agli agenti della Locale dell’Aggregazione valsabbina un monitoraggio vasto e intenso del parco auto circolante lungo l’impluvio del Chiese. Ecco i risultati nei primi tre mesi dell’anno

23/03/2017

A Prevalle... si replica

Ho letto in questi giorni sui quotidiani locali che a Prevalle qualche cittadino (goliardia o meno) ha ridicolizzato il Sindaco Leghista per essersi trovato inaspettatamente alcuni profughi in paese (4)

22/03/2017

Valsabbini sempre più anziani

Le statistiche sull’età della popolazione dei Comuni della Valle Sabbia evidenziano una spaccatura in due fra i piccoli paesi di montagna e i grossi centri del fondovalle



22/03/2017

Scuola lavoro in ospedale

Si è da poco conclusa una interessante esperienza formativa che ha portatogli studenti delle classi 4° e 5° A, che frequentano il corso di studi sui Servizi Socio Sanitari nella sede di Idro del Perlasca, in Ospedale a Gavardo

22/03/2017

«Per mia fas mangià i gnoc söl cò»

L’espressione valsabbina riportata dal responsabile marketing Simone Niboli, ben si adatta allo spirito ed al processo di innovazione che fa di Valsir un’azienda leader anche nella formazione dei tecnici che si occupano di progettazione edilizia (2)

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia