Skin ADV
Venerdì 17 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




16.08.2018 Roè Volciano

16.08.2018 Val del Chiese Storo

15.08.2018 Serle

17.08.2018 Idro Bagolino Anfo

16.08.2018 Bagolino Val del Chiese Storo

16.08.2018 Idro Treviso Bs Capovalle

15.08.2018 Bagolino

15.08.2018 Valsabbia Provincia

15.08.2018 Sabbio Chiese Gavardo Odolo Serle

17.08.2018 Vestone



18 Novembre 2017, 16.00
Villanuova s/C
Amministrazioni

«A Villanuova non ci sono assenteisti»

di Cesare Fumana
L’amministrazione comunale di Villanuova si schiera al fianco dei rappresentanti sindacali e dei dipendenti per rispondere alle critiche nate da una lettura distorta e incompleta di un’indagine statistica

Non ci stanno i dipendenti del Comune di Villanuova sul Clisi a passare per “fannulloni”. Il tutto nasce da una statistica condotta da ErmesPA, ripresa con il solito tono polemico-scandalistico dal quotidiano Libero e che vede il Comune di Villanuova al settimo posto a livello nazionale fra i Comuni con più assenze dei dipendenti, con una media di 78,3 giorni per lavoratore.

L'indagine condotta da ErmesPA, riferita al 2015, ha preso in esame 2.298 Comuni italiani con più di 10 dipendenti e con oltre 5000 abitanti, che rappresentano il 31% del totale ma che raccolgono l’84% della popolazione, analizzando tre aspetti della macchina amministrativa comunale: assenza del personale, fondi del salario accessorio, entrate tributarie proprie.

Quello ripreso dalla stampa è stato il dato dello assenze dei dipendenti comunali.

Al fianco dei rappresentanti sindacali e dei lavoratori si è schierata anche l’Amministrazione comunale, che non contesta la ricerca ma la lettura distorta dei dati, «con il fine di sputare fango su un numero importante di lavoratori pubblici».

«Di assenteisti a Villanuova non ce ne sono!», ribadisce con forza il sindaco Michele Zanardi, anche per rispondere ai commenti pubblicati sui social network che riprendono l’articolo di Libero.
«Qualcuno addirittura ha interpretato i 78,3 giorni, come percentuale di assenza. Se fosse così, il municipio sarebbe quasi sempre chiuso, quando invece in questi anni abbiamo esteso l’orario di apertura al pubblico».

I dati corretti

Numeri alla mano, le rappresentanti sindacali Lorella Pasini, Lucia Baga e Simona Fumana hanno corretto i dati della ricerca e fornito la spiegazione delle assenze.

«Innanzitutto la media dei giorni di assenza per dipendente non sono 78,3, ma 72,52. Quello che pesa nella media delle assenze è il conteggio di due maternità, per le quali sono stati conteggiati 291 giorni e quelli per un'adozione con 306 giorni.
Inoltre, sempre nel 2015, si sono registrati due infortuni sul lavoro: uno con 6 giorni di malattia e un altro con 75, dovuto a una frattura».

La media dei giorni di malattia per i 23 dipendenti del 2015 è risultata di 2,91 giorni pro capite, con 8 dipendenti che non hanno fatto nessun giorno di assenza per malattia.
Nel calcolo, poi, sono compresi i 31,3 giorni di ferie per lavoratore e 129 che sono poi stati recuperati. Senza di questi la media effettiva di assenza sarebbe di 37.43 giorni per dipendente.

Ovviamente i giorni per le maternità pesano sulla media ancor di più quando il numero totale è di soli 23 persone. Ecco così spiegato perché la media è risultata così alta.

Tutela della maternità

Al fianco dei lavoratori, e in particolare delle lavoratrici mamme del Comune di Villanuova, si schiera la vicesindaco Caterina Dusi, assessore con delega al bilancio: «Va inoltre evidenziato come le assenze per maternità non siano state coperte con altre assunzioni, ma distribuendo i compiti all'interno del personale degli uffici comunali. Personale che negli ultimi anni è diminuito: ora siamo a 19 dipendenti, contribuendo così, per la nostra parte, al risanamento del bilancio pubblico».

«Inoltre tutti si stracciano le vesti perché il nostro Paese è agli ultimi posti per natalità e quando invece si usufruiscono di questi sacrosanti diritti previsti dalla legge per tutelare la maternità, tra l’altro usufruendo del minimo dei giorni consentiti, nascono delle sterili polemiche».

Controlli

«I nostro dipendenti sono in maggioranza donne – spiega il primo cittadino – e le conosciamo tutti direttamente perché o abitano a Villanuova o nei paesi limitrofi.
Inoltre, quando le assenze di malattia superano i 3 giorni mandiamo le visite fiscali di controllo per tutelare l'amministrazione e gli altri lavoratori e in questi anni non abbiamo riscontrato scorrettezze».

Strumentalizzazione
Ciò che ha amareggiato in particolare i dipendenti è stata la strumentalizzazione di questi dati e l’articolo di giornale: «Sentirsi presi in giro sui social network ci ha molto infastidito, anche perché i nostri uffici sono aperti anche quando non è orario di apertura e nessun cittadino è stato mai mandato indietro senza risposta».

Come sempre capita quando si parla di medie e di statistiche bisogna interpretare i dati nella maniera corretta.

Lucia Baga, responsabile dei servizi finanziari del Comune di Villanuova, che cura anche le statistiche del Comune, metti in dubbio la correttezza di certi dati forniti dagli altri Comuni, perché «se nel calcolo delle assenze sono conteggiati anche i 30 giorni di ferie, come mai certi comuni presentano assenze anche inferiori a 20? Forse che i loro dipendenti non usufruiscono delle ferie?».

In foto le tre rappresentanti sindacali Lorella Pasini, Simona Fumana e Lucia Baga; la vicesindaco Caterina Dusi; il sindaco Michele Zanardi








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74203 - 18/11/2017 17:42:04 (Dioniso) Condivido!
Si pensa che la matematica sia una "scienza esatta" e lo è, ma i dati vanno sempre ragionati e comparati tra parametri equivalenti ed omogenei. Troppo spesso, però, da ogni parte, si usano i numeri per alimentare facili polemiche e critiche, anziché leggerli come strumento di miglioramento e di comprensione della realtà sociale, politica ed economica. Buon lavoro ai dipendenti del Comune!


ID74204 - 18/11/2017 17:49:45 (bernardofreddi)
Avete capito dove stanno gli assenteisti? Altro che le solite battute razziste sui vigili urbani di Napoli i o forestali della Calabria. D'altronde per "Libero" i Partigiani erano banditi e assassini e i repubblichini difensori della Patria ...


ID74205 - 18/11/2017 17:54:12 (PETER72) Saranno anche dati strumentalizzati...
ma secondo le indispettite signore del Comune di Villanuova negli altri Comuni analizzati non ci sono dipendenti in maternità, in infortunio in malattia o altro?... Il dato di fatto dell'indagine statistica è che loro sono risultati per un motivo o per l'altro ai vertici della classifica delle assenze. Tutto il resto è noia e vane scuse. Punto


ID74206 - 18/11/2017 18:12:12 (Dracomalfoil) ......
Perché non Gavardo Salò o Vobarno etc etc qualunque sia il motivo per cui Villanuova è finita nella statistica prima dovrebbe verificare i fatti ( e dai dati che ha fornito non è molto lontano dalla statistica) poi il resto vien da sé......con un po' di buonsenso si risolve tutto



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/02/2015 08:21:00
Soprattutto romeni Gli stranieri che vivono a Villanuova sul Clisi sono oggi 728 sui 5.783 abitanti complessivi (che insieme costituiscono circa 2.600 famiglie), pari ad un non elevato 12,5%, equamente suddivisi tra l’universo maschile e quello femminile.

21/11/2017 09:42:00
«Diffamatoria campagna mediatica» Anche i sindacati della Funzione pubblica di Cgil e Cisl esprimono vicinanza e solidarietà a tutti i lavoratori del Comune di Villanuova, deplorando il clima fastidioso e ostile nei confronti dei dipendenti pubblici

26/11/2012 08:00:00
Geopietra Villanuova, prova di carattere Un Villanuova falcidiato dalle assenze riesce con carattere ad interrompere la serie negativa di sconfitte e a conquistare i tre punti in palio contro il Casalmaggiore

07/03/2008 00:00:00
Polemiche in corso nel neocostituito circolo Non sembra nascere sotto i migliori auspici l'avventura del Partito democratico di Villanuova sul Clisi. Anzi, dopo sole poche settimane dalla costituzione ufficiale del circolo, ci sono già alcune polemiche in corso.

29/11/2008 00:00:00
Il 43 su Venezia guida con 109 assenze Sono sempre i due centenari a guidare i numeri con più ritardo per il Lotto: il 43 su Venezia tocca le 109 assenze, mentre il 41 a Torino è a quota 102. Terza posizione per un altro numero veneziano, il 14 assente da 97 estrazioni.



Altre da Villanuova s/C
17/08/2018

In partenza per Trébeurden

Saranno una trentina i villanovesi in partenza questo sabato 18 agosto per raggiungere Trébeurden, il paese francese con il quale sono gemellati

16/08/2018

Un concorso letterario sul giudice Albertano

Il Club Albertano ha indetto un concorso letterario dedicato al protagonista dei romanzi di Enrico Giustacchini. Questa sera la presentazione dell’ultimo libro a Mezzane di Prandaglio di Villanuova

13/08/2018

Dopo soli 240 chilometri

Acquista una Golf nuova fiammante e se la fa sequestrare il giorno dopo. E’ successo sabato scorso a Villanuova sul Clisi (1)

09/08/2018

Di corsa sulle rive del Chiese

Una corsa competitiva e non competitiva aperta a tutti quella in programma questo venerdì sera a Villanuova, inserita nel calendario del circuito podistico Hinterland Gardesano

09/08/2018

Il Karate Gavardo trionfa ai Campionati italiani Fesik

L’Aishin Dojo Karate Gavardo chiude la sua stagione agonistica con dei nuovi successi 

08/08/2018

Quando le stelle vanno a dormire

Sarà un omaggio a Burt Bacharach, autore di tante indimenticabili canzoni, il consueto concerto all’alba con il Gruppo Caronte questo venerdì 10 agosto a Prandaglio di Villanuova

02/08/2018

Festa a Prandaglio e alla Madonna della Neve

Nella frazione di Villanuova questo fine settimana va in scena la tradizionale Festa dell’Ospite, concomitante con la ricorrenza presso il santuario sul monte Renico

25/07/2018

Assegni di studio per studenti meritevoli

C’è tempo fino al prossimo 24 settembre per fare richiesta di assegnazione dei sostegni allo studio rivolti agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado 

24/07/2018

Mons. Rebuffoni saluta, arriva don Angelo Nolli

Domenica l’annuncio del cambio alla guida delle parrocchie di Villanuova e Prandaglio per raggiunti limiti di età del parroco. Arriverà l’amministratore parrocchiale di Sopraponte



24/07/2018

Al via la Festa del Fil de Fer

La tradizionale festa estiva organizzata dalla compagnia teatrale di Villanuova con il patrocinio dell’Amministrazione comunale avrà inizio domani, mercoledì 25 luglio 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia