Skin ADV
Venerdì 19 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Salamandra

Salamandra

di Carla Dusi



17.01.2018 Sabbio Chiese

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Barghe

18.01.2018 Vestone Valtrompia

17.01.2018

17.01.2018 Gavardo

18.01.2018 Valsabbia

17.01.2018 Gavardo

18.01.2018 Valsabbia Provincia

18.01.2018 Gavardo






17 Marzo 2017, 09.53
Villanuova s/C Prevalle
Scuole di Valle Sabbia

Prevalle e Villanuova, l'Istituto comprensivo guarda al futuro

di Federica Ciampone
Continuiamo il nostro viaggio all’interno delle scuole della Valsabbia con un’intervista alla prof.ssa Maria Vittoria Papa, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Prevalle

L’Istituto comprensivo, diretto dalla prof.ssa Maria Vittoria Papa, comprende i plessi scolastici di Prevalle e di Villanuova Sul Clisi: a Prevalle la scuola dell’infanzia “Cantoni”, la primaria “Don Milani” e la secondaria di primo grado “G. Verga”; a Villanuova la scuola dell’infanzia “Fantasia”, la primaria “Don Milani” e la secondaria di primo grado “Fermi”. Nell’anno scolastico 2016/2017 la comunità scolastica conta complessivamente 135 docenti e 1.234 alunni, suddivisi in 56 classi.

Quali sono le modalità di applicazione del patto di corresponsabilità educativa all’interno delle scuole dell’Istituto?
“Il patto di corresponsabilità viene condiviso con tutti i genitori, per ogni livello scolastico, durante le riunioni di inizio anno. Alla secondaria il patto viene firmato anche dai ragazzi e viene tradotto in alcune lingue per facilitarne la condivisione: quest’ultima si costruisce nella fatica educativa quotidiana, fatta di accoglienza e fermezza, di ascolto e dialogo. Non nego che è un cammino faticoso, ma stiamo cercando di creare diverse occasioni di condivisione: ringrazio i genitori, rappresentanti di classe e di istituto, le associazioni come l’AGE e il comitato genitori per il loro apporto costruttivo e generoso”.

Quali sono i principali progetti didattici attivi?
“L’intera progettualità d’Istituto afferisce alle voci ‘benessere’, ‘orientamento’, ‘inclusione’, ‘valorizzazione’ e ‘partecipazione’. Mi limito ai progetti che riguardano l’interno Istituto, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria. Il progetto ‘Comprensibilmente Comprensivi’ riguarda la competenza linguistica sia in italiano (anche come seconda lingua) sia nelle lingue straniere, attraverso e-twinning, co-teaching e lezioni con un conversatore madre-lingua. Abbiamo poi il progetto ‘Cresciamo insieme con la matematica’, i progetti musicali (per esempio il coro della scuola secondaria di Prevalle e i progetti realizzati in collaborazione con la banda cittadina dall’infanzia alla primaria), i laboratori teatrali, i laboratori di arte contemporanea (riguardanti l’intera scuola di Villanuova) e i laboratori di memoria storica. Crediamo che la scuola non sia un semplice ‘progettificio’, ma che debba essere la pratica didattica quotidiana a rinnovarsi affinché la progettualità sia un elemento qualificante e sfidante posto al servizio della crescita umana dei nostri alunni e del loro successo formativo”.

L’offerta formativa prevede progetti di supporto per i disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa)?
“Stiamo cercando di lavorare in modo tale da ridurre il più possibile le ‘barriere’ che gli alunni incontrano nel loro percorso e di fornire piuttosto dei ‘facilitatori’ all’apprendimento e alla partecipazione sociale. Non si tratta di proporre ‘didattiche speciali’, magari tutte differenti in base alle necessità di ciascun alunno: al contrario, puntiamo a rendere efficace l’inclusione attraverso l’aiuto reciproco, la capacità di lavoro cooperativo e l’adozione di una didattica laboratoriale. La chiave non è ‘dare a ciascuno ciò di cui ha bisogno’ ma piuttosto ‘fare le cose insieme diversamente’”.

Qual è il rapporto dell’Istituto con i nuovi strumenti tecnologici a supporto della didattica?

“La situazione della dotazione tecnologica delle due scuole fino all’anno scorso era piuttosto difforme: a Villanuova per esempio non c’era ancora il cablaggio completo delle scuole. Grazie alla partecipazione a due PON nello scorso anno scolastico abbiamo in parte riequilibrato la situazione”. Il PON (Programma Operativo Nazionale) è un programma plurifondo che prevede degli investimenti finanziati da un FSE (Fondo Sociale Europeo) destinati alla formazione e da un FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) per gli interventi infrastrutturali, finalizzato al miglioramento del sistema di istruzione.

Può dirci qualcosa in più su questi fondi europei e sulla partecipazione al progetto PON 2014-2020?
“Con il primo PON FESR abbiamo ottenuto un finanziamento di 18456 euro per la realizzazione, l’ampliamento e l’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN in tutti i plessi scolastici. Con la partecipazione al secondo PON FESR abbiamo ottenuto un finanziamento di 25965 euro per la realizzazione del progetto ‘Education for innovation’: abbiamo acquistato una LIM (lavagna interattiva multimediale) per la scuola dell’infanzia di Prevalle e una nuova LIM per l’aula magna della primaria di Villanuova; abbiamo completato la dotazione di video-proiettori interattivi in tutte le classi della secondaria di Prevalle e acquistato un laboratorio mobile dotato di 11 pc per la scuola secondaria di Villanuova. Abbiamo predisposto il controllo badge in entrata e in uscita del personale al fine di garantire la sicurezza nei sei plessi dell’Istituto comprensivo, e siamo in attesa di definizione dell’importo ottenuto grazie alla partecipazione al bando per la realizzazione degli atelier creativi, un laboratorio artigianale innovativo che avremo la possibilità di realizzare presso la scuola secondaria di Prevalle. Anche se la dotazione non è ancora completa, il contributo europeo ci ha consentito in un anno di fare ciò che negli anni precedenti non era mai stato realizzato: proseguiamo con fiducia nell’intento di completare la dotazione nel giro di un paio d’anni, grazie anche al supporto di sponsor e alla capacità di raccolta fondi da parte dei genitori”.

Per conoscere tutti i dettagli riguardo ai progetti e all’offerta formativa dell’Istituto comprensivo di Prevalle rimandiamo al sito internet.

In foto la scuola secondaria di primo grado "Enrico Fermi" di Villanuova sul Clisi

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71449 - 17/03/2017 17:15:30 (minkia) prova
prova



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/03/2015 08:38:00
Accorpamento Istituto comprensivo di Villanuova con Prevalle Dal primo settembre 2015, il nuovo piano della rete scolastica provinciale prevede l'accorpamento dell'Istituto comprensivo di Villanuova a quello di Prevalle e la cancellazione di un'esperienza didattico-amministrativa iniziata solo sei anni fa

26/05/2015 14:36:00
In ricordo di Ottorino Braga In occasione dell’Open day dell’istituto comprensivo di Prevalle, l’Amministrazione comunale, la ditta Ivar e lo stesso istituto scolastico hanno intitolato il laboratorio di informatica al volontario prevallese

24/09/2017 08:00:00
«Sportiva Mente», sport per crescere Amministrazione comunale, Istituto comprensivo e associazioni sportive di Villanuova sul Clisi uniti per un’iniziativa di promozine dell'attività sportiva per tutti i ragazzi

17/05/2016 14:31:00
Fantasia e creatività tra i banchi di scuola La materia e le sue molteplici espressioni nei laboratori di arte contemporanea nei quali saranno coinvolti questo mercoledì gli alunni della alla Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Comprensivo di Villanuova

26/11/2014 07:00:00
Il coraggio di una madre Questa sera presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo di Nuvolento, in occasione della giornata internazionale della disabilità, verrà presentato il libro “Vittoria, un grande dono”, di Milena Del Vecchio.



Altre da Prevalle
09/01/2018

Ubriaca di primo mattino, minaccia la barista che non vuol darle da bere

E’ successo a Prevalle. La donna, una 49enne residente in paese, con una certa difficoltà, è poi stata ricoverata in ospedale a Gavardo

09/01/2018

Come raccogliere l'olio esausto

Per consentire il corretto smaltimento dell’olio vegetale, quest’anno sono presenti sul territorio comunale di Prevalle ben sei postazioni di raccolta

08/01/2018

Campi Grandi, un altro bando

L'amministrazione comunale di Prevalle torna alla carica e incurante della contrarietà da parte delle aziende riprova ad alienare il parcheggio dell'area industriale


05/01/2018

Presepi viventi, ultima chiamata

In questo fine settimana dell’Epifania si potranno ammirare per l’ultima volta le rappresentazioni viventi della Natività

03/01/2018

Un anno positivo per il Centro Diurno

L’assessore ai Servizi Sociali Desirée Maccarinelli esprime, a nome dell’Amministrazione comunale di Prevalle, grande soddisfazione per le iniziative attuate presso il Centro Diurno Anziani durante l’anno appena trascorso

28/12/2017

Rilevate 17 unità abitative a Prevalle

Il complesso è stato rilevato all’asta dalla San Giuseppe Immobiliare di Erbusco. Un esempio di rilancio del settore immobiliare, dopo anni di stagnazione

27/12/2017

«Budellone by night»

Il gruppo sportivo e culturale “Il ritmo dei passi” organizza per questo sabato, 30 dicembre, la terza edizione della camminata notturna sul monte Budellone

24/12/2017

Il memorabile viaggio della Vigilia di Natale

"Alla carissima Natalia e alla sua amata contrada di Notica" il racconto natalizio che Paolo Catterina dedica a familiari ed amici. Lo pubblichiamo volentieri


19/12/2017

Dedicato a Piero e Alba

Mercoledì 20 dicembre alle ore 18 presso la scuola secondaria di Prevalle sarà inaugurato il nuovo atelier creativo dedicato ad Alba Chiodi e a Piero Antonelli (3)

18/12/2017

Tematrade coglie l'eredità Pasotti

A Prevalle è stato inaugurato ufficialmente il nuovo corso di Tematrade, che rileva la fallita Pasotti permettendo a tutte le maestranze il mantenimento del posto di lavoro. VIDEO
(3)

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia