Skin ADV
Mercoledì 21 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

20.02.2018 Vobarno Valsabbia

20.02.2018 Barghe

19.02.2018

20.02.2018 Vestone Gavardo Valsabbia

20.02.2018 Preseglie

19.02.2018 Storo

19.02.2018 Valsabbia Garda Provincia

19.02.2018 Sabbio Chiese Roè Volciano

20.02.2018 Vobarno






20 Novembre 2017, 11.25
Villanuova s/C Provincia
Amministrazioni

Piccoli Comuni, nuove periferie

di Cesare Fumana
C’era il sindaco di Villanuova insieme alla collega di Padenghe a rappresentare i comuni bresciani all’incontro dell’Anci con il Parlamento

Per la terza volta nel corso di questa legislatura, lunedì scorso, 13 novembre, la Camera dei deputati ha ospitato un incontro con i sindaci, promosso dalla presidente Laura Boldrini.

Lo scopo è quello di accogliere da parte del Parlamento le istanze del territori, in particolare dei Comuni. «Voi sindaci siete l'avamposto delle Istituzioni sul territorio - ha detto la terza carica dello Stato -: a voi dobbiamo dire grazie per quello che fate ogni giorno».

In rappresentanza dei Comuni bresciani c’erano i sindaci di Villanuova sul Clisi, Michele Zanardi, e la collega di Padenghe, Patrizia Avanzini, entrambi membri del direttivo Anci provinciale.

«È stato un incontro proficuo – riferisce il primo cittadino di Villanuova –: è stata un’occasione per avvicinare Roma agli enti locali e per l’Anci di ribadire le richieste dei Comuni in vista della legge di stabilità».

«Dalla nuova legge di Bilancio abbiamo avuto già risposte positive in termini di investimenti – ha dichiarato il presidente Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro –. Ora ci aspettiamo proposte positive in termini di spesa corrente, vogliamo mantenere salvi i servizi che oggi offriamo ai cittadini».

Durante l’incontro sono state esposte, da parte di alcuni primi cittadini, degli esempi di buone pratiche amminstrative su varie tematiche che attengono ai Comuni, quali turismo, ambiente, sviluppo, periferie.

Da parte dei due rappresentanti bresciani è stata posta la questione dei piccoli comuni, «che vanno considerati come le nuove periferie», con l’invito a «non scordarsi dei sindaci, che spesso si sentono soli e che vanno aiutati», soprattutto per «consentirci di portare avanti gli investimenti necessari per garantire i servizi e riqualificare scuole e strutture».

Un’altra riflessione è stata posta sul ruolo degli enti comprensoriali e di secondo livello: Comunità montane e Province. «Un ruolo fondamentale è quello che svolgono le Comunità montane e la Provincia in qualità di casa dei Comuni, organismo che non può però restare ibrido. In questo conterà anche il ruolo che svolgerà la Regione, attraverso le deleghe legate all’autonomia e, quindi, i fondi».

Il tema al centro dell’attenzione era le città future. «L’Italia ha bisogno di coesione per uscire dalla crisi – ha sottolineato la presidente Boldrini –. Per le istituzioni è quindi imperativo gettare uno sguardo sugli anni a venire», perché «per uscire veramente dalla crisi e contrastare il cambiamento climatico dobbiamo cambiare modello di sviluppo e progettare il futuro».

Parole per molti versi in sintonia con quanto espresso dal ministro Claudio De Vincenti, che è tornato a focalizzare la sua attenzione sul ruolo dei sindaci. «Per me è particolarmente bello vedere l'Aula della Camera illuminata dalle vostre fasce tricolori, perché qui c'è l'effettiva coesione del nostro Paese».
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74216 - 20/11/2017 13:47:28 (Giacomino) Si mena il can per l'aia
Perchè non cominciare a pensare seriamente al superamento di un buon numero di circoscrizioni comunali?.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/04/2008 00:00:00
Vademecum dell'elettore Oggi e domani si vota si vota per il rinnovo dei componenti del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati. In alcune realtà si rinnovano anche gli enti locali: regioni, province, comuni

17/04/2014 07:00:00
Novantatremila firme contro il gioco d’azzardo Il sindaco di Villanuova è stato incaricato di consegnare alla presidente della Camera le firme raccolte per la legge di iniziativa popolare contro il gioco d’azzardo e ha l’ha omaggiata col suo libro “Slots”

09/12/2015 11:05:00
Brava Rita Congratulazioni a Rita Stagnoli di Mura che, laureatasi con il massimo dei voti in Lingue per la Comunicazione Turistica e Commerciale, ha ricevuto l'Attestato di Professionista Accreditato dalla fondazione ITALIA USA presso la Camera dei Deputati

25/11/2013 08:00:00
Sindaci in prima linea contro il gioco d’azzardo Nell'incontro di venerdì l'appello dei primi cittadini di Villanuova e di Prevalle ai sindaci della Valle Sabbia perché firmino il Manifesto dei sindaci e promuovano la legge di iniziativa popolare contro il gioco d'azzardo

18/11/2015 16:00:00
Anche le immagini uccidono Ci sarà anche il "nostro" padre Fabrizio Colombo, comboniano di Agnosine, alla conferenza programmata alla Camera dei Deputati per sensibilizzare al corretto uso delle immagini quando si raccolgono fondi da destinare ad aiuti umanitari




Altre da Provincia
19/02/2018

Il credito e la cooperazione in Valle Sabbia

Dopo l’Unità, l’Italia dovette adeguarsi ai Paesi occidentali più avanzati nell’industrializzazione, come la Germania, l’Inghilterra, la Francia...


19/02/2018

«Intrigo e amore»

Tre ore di spettacolo col fiato sospeso quello andato in scena al Teatro Sociale di Brescia a cura del Teatro Stabile di Genova 

17/02/2018

La Giornata del Gatto

Anche quest’anno nella giornata di oggi, 17 febbraio, si rende omaggio ai nostri amici felini. Nel pomeriggio, in città, sarà presente un gazebo di ENPA Brescia presso cui sarà possibile informarsi sulle attività dei volontari e sostenerle

16/02/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

14/02/2018

Il problema del radon

Un gas radioattivo tanto cancerogeno da essere considerato la seconda causa di tumore al polmone dopo il fumo. Vediamo qualche dato sulle situazioni di rischio e le misure preventive nei Comuni bresciani e in particolare in quelli valsabbini

13/02/2018

Buona la prima

Iniziata bene la prima giornata di ritorno del campionato per le giovanissime del Brescia calcio femminile dove milita la vestonese Alessandra Zanaglio (1)

13/02/2018

In galleria arrivano le lampade a led

Attraverso un project financing la Provincia sostituirà le vecchie lampade con oltre 10mila led in tutte le gallerie da lei gestite, comprese quelle valsabbine. Un risparmio importante sia in bolletta che nei costi di manutenzione (7)

12/02/2018

Ubriacarsi a Carnevale

Fatti eclatanti descritti da Pino Maiolo, con gli adolescenti protagonisti, sono avvenuti a Terlano, in Alto Adige. Ma non sono molto diversi da quelli di cui ci si lamenta da tempo anche a Bagolino o a Storo. Che sta succedendo? Aggiornamento ore 20:50
(5)

12/02/2018

Autostrada o Metrò

In merito alla percorribilità della Valtrompia, servita da un'unina strada da troppo tempo congestionata, in attesa di adeguate soluzioni, Carlo Sabatti, già presidente della Comunità montana che si occupa dell'impluvio del Mella, dice la sua
(3)

09/02/2018

Agriturismi in espansione

Sempre più imprenditori agricoli interessati ad aprire la loro azienda all'attività agrituristica. A Brescia un corso di Terranostra

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia