Skin ADV
Mercoledì 26 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Temporale sul portone

Temporale sul portone

di Gianfranco Fenoli

[Estate]


24.07.2017 Serle

24.07.2017 Idro Anfo

24.07.2017 Valtenesi

25.07.2017 Paitone

26.07.2017 Vestone

24.07.2017 Lavenone

24.07.2017 Bione Bagolino

25.07.2017 Sabbio Chiese Valsabbia

24.07.2017 Bagolino

24.07.2017 Vobarno Valsabbia






27 Giugno 2017, 10.45
Vobarno
Presentazione libri

«Ha un futuro il passato di Vobarno?»

di Redazione
Sarà presentato questo giovedì 29 giugno presso la biblioteca di Vobarno il volume che raccoglie il lavoro di ricerca realizzato durante la Summer School di due anni fa dagli studenti dell’Università degli studi di Padova sotto la supervisione del prof. Gian Pietro Brogiolo

Si terrà questo giovedì 29 giugno, alle ore 20,30, presso la sala riunioni della Biblioteca di Vobarno, la presentazione dell’opera “Ha un futuro il passato di Vobarno?”, lavoro di ricerca eccellente, condotta da un “team” di studenti dell’Università degli studi di Padova sotto la supervisione del prof. Gian Pietro Brogiolo, durante la “Summer School” di Eno nel luglio 2015.

Quest’opera raccoglie e ordina i risultati delle indagini promosse dall’associazione “Facciamo rivivere Vobarno” a seguito di un progetto che inizialmente prendeva le mosse dall’idea di recuperare l’antica chiesa dei Santi Faustino e Giovita, ma che poi si è estesa nella prospettiva di poter proporre interventi di conservazione e restauro dell’intero centro storico vobarnese.

Di più, potremmo dire
, in quanto l’evoluzione del programma poi condotto sul territorio comunale ha avuto come finalità l’indicazione di una possibile valorizzazione socio-economica del patrimonio storico-culturale di Vobarno tuttora esistente, nonostante la perdita di omogeneità stilistico-ambientale dell’abitato, subita già dalla seconda metà dell’800 e aggravata nel secolo passato dall’ansia di modernità.

Il lavoro si è dipanato in molteplici direzioni, alla ricerca di documenti e testimonianze inerenti i centri storici territoriali e il paesaggio rurale, attraverso l’esame di carte d’archivio e mappe catastali, analisi stratigrafiche degli edifici, fotografie e rilievi, con  interviste agli abitanti dei vari luoghi, resi così partecipi dell’indagine e delle video riprese loro dedicate.

Ciò che ne risulta è una messe di dati su differenti supporti fruibili a più livelli e in momenti diversi, la radiografia di un “passato” che pensavamo perduto, la fotografia dell’esistente e un possibile   sguardo sul futuro.

Il tutto condotto con una professionalità e un’accuratezza d’indagine “sul campo” che difficilmente è riscontrabile in opere precedenti e che per Vobarno, così povero di documentazioni “di prima mano”, per eventi storici terribili ben attestati, costituisce una nuova base culturale su cui prospettare una rinascita economica e sociale.

L’Amministrazione comunale di Vobarno esprime un ringraziamento vivissimo al prof. Brogiolo e alla sua “equipe” universitaria, all’Associazione che ha promosso la ricerca e a tutti coloro che a vario titolo vi hanno partecipato.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/07/2017 14:35:00
Passato e futuro di Vobarno in un libro È stato presentato giovedì scorso presso la biblioteca di Vobarno il volume che raccoglie il lavoro di ricerca realizzato durante la Summer School di due anni fa dagli studenti dell’Università degli studi di Padova sotto la supervisione del prof. Gian Pietro Brogiolo
• Video

29/08/2016 09:19:00
Archeologi in campo Per due settimane Vallio Terme sarà il centro della Summer School degli studenti di Archeologia medievale dell'Università di Padova per indagare l’evoluzione paesaggistica e architettonica del paese valsabbino

16/02/2017 16:03:00
Libro a metà prezzo con la prenotazione in anticipo È possibile prenotare presso la biblioteca comunale valliese il libro che raccoglie le ricerche effettuate la scorsa estate dal gruppo di studenti dell’Università di Padova coordinato dal prof. Brogiolo

14/02/2007 00:00:00
Protagonista all'Università di Padova Giovedì 15 l’Università di Padova organizza un seminario dal titolo: «Archeometallurgia nell’Italia Settentrionale», nel corso del quale si parlerà del Forno di Livemmo.
Scarica la brochure in .pdf

25/02/2012 10:00:00
Il web prende vita con Volunia A inizio febbraio la presentazione ufficiale all'università di Padova di Volunia.com, un innovativo motore di ricerca tutto italiano realizzato da Massimo Marchiori, un o degli ideatori dell'algoritmo che fa girare Google



Altre da Vobarno
24/07/2017

«E parlarne prima?»

Ho letto con molto stupore le argomentazioni sulle scelte di gestione dei rifiuti aperta dal sig. Liviano Bussi e i chiarimenti in risposta del dott. Silvio Lauro

23/07/2017

Cifra tonda per Alice

Tanti auguri per Alice, di Vobarno, che proprio oggi, domenica 23 luglio, compie i suoi primi dieci anni

22/07/2017

Cura la cataratta

Torna a vedere i colori della vita! Ai tuoi occhi non sfuggira’ piu’ un dettaglio

20/07/2017

«Bat Night» alla Riserva Funtanì

Appuntamento serale e notturno questo sabato alla Riserva Naturale Sorgente Funtanì a Degagna di Vobarno alla scoperta dei pipistrelli

18/07/2017

Tanta fortuna

Alla fine si è fatto poco o niente, considerando la dinamica dell'incidente, il 20enne che lunedì si è schiantato contro l'ingresso della galleria a Vobarno. VIDEO (1)

17/07/2017

Grave dopo lo schianto contro la galleria

Avrebbe fatto tutto da solo il ventenne finito contro lo spigolo all'ingresso della galleria "Carpeneda", lungo la variante alla 237 del Caffaro in territorio vobarnese (2)


16/07/2017

Trofeo Alpini Degagna

La bella manifestazione valsabbina organizzata dal gruppo alpini di Degagna è stato per l'appunto il 7° appuntamento stagionale al quale si è presentata una ridotta, rispetto al solito, ma qualificata schiera

12/07/2017

Non fu legittima difesa

Dieci anni di carcere, il minimo per l’omicidio volontario. Così ha disposto ieri il tribunale per Laert Kumaraku, il trentenne che a giugno dello scorso anno accoltellò il cognato a Carpeneda di Vobarno (4)




09/07/2017

Quando passò il vicerè

Sulla visita in Valle Sabbia di Ranieri Giuseppe Giovanni Michele Francesco Geronimo d'Asburgo, arciduca d'Austria (Pisa, 30 settembre 1783 – Bolzano, 16 gennaio 1853), primo viceré del Lombardo-Veneto (2)

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia