Skin ADV
Mercoledì 20 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Rosa di Natale

Rosa di Natale

di Aldo Raineri



19.02.2019 Gavardo

18.02.2019 Odolo

19.02.2019 Idro

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Sabbio Chiese

18.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

19.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

18.02.2019 Preseglie

18.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda Provincia






30 Luglio 2017, 08.54
Vobarno
A Vobarno

«Presidente e vice sono incompatibili»

di Val.
Il gruppo di minoranza in Consigliuo comunale a Vobarno contesta l'assegnazione della massime cariche in seno alla Fondazione Irene Rubini Falck
 
Sembra non trovare pace, almeno nella formulazione degli organi societari, la Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, che già nei mesi scorsi era stata teatro di dimissioni incrociate e di dichiarazioni di incompatibilità di alcuni membri, che avevano di fatto azzerato, a due anni dalla sua elezione per volere della nuova compagine approdata in municipio, l’intero Consiglio di amministrazione.

Questa volta, ad essere presi di mira sono il presidente ed il vicepresidente
, nominati nelle scorse settimane con un nuovo bando pubblico.
«Assolutamente nulla di personale – mettono le mani avanti dal gruppo di minoranza in Consiglio comunale -, ma quelle due cariche sono incompatibili».

Un’affermazione messa nero su bianco e circostanziata
, che nei giorni scorsi è stata inviata al direttore generale dell’Ats di Brescia, dottor Carmelo Scarcella, perché possa dare il suo autorevole parere.

«A parte che non era mai successo che i massimi esponenti del Cda fossero personaggi estranei al paese – affermano dal gruppo consiliare Insieme per Vobarno -, il ruolo di presidente è stato affidato ad Alessandro Salvadori, che ricopre contemporaneamente a tempo pieno, perché assunto, l’incarico di direttore presso la Fondazione La Memoria di Gavardo, paese dove è anche consigliere comunale.

Le due fondazioni sono evidentemente in concorrenza per servizi e convenzioni nel campo socio-sanitario.
Se poi sono ineleggibili per statuto i consiglieri comunali vobarnesi, perché la carica non deve avere connotati politici, non capiamo perché possano essere invece eletti quelli di un altro paese.
Inoltre riteniamo che il ruolo di presidente, per essere esercitato in modo efficace, necessiti di una presenza adeguata e giornaliera: impossibile col ruolo di direttore a tempo pieno in altra struttura ricoperto da Salvadori».

«Quanto al vicepresidente, il dott. Attilio Piccinelli, è contemporaneamente presidente di una cooperativa, La Cordata, che potrebbe entrare in conflitto con la Fondazione, essendo erogatrice di servizi concorrenti».

Un incrocio di competenze e di ruoli che, in municipio, avrebbe già fatto venire il mal di pancia anche ad alcuni componenti della maggioranza.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73024 - 30/07/2017 21:34:11 (skyrunner968) ma come si fa
A permettere a queste persone di ricoprire più ruoli, più lavori, che presenza e professionalità potranno dare dovendosi dividere fra le due strutture.posso capire il codesto Salvadori a Gavardo che è il suo paese,ma a vobarno quanti ospiti della casa di riposo conosce ? Da nessun'altra parte come in queste strutture conta di più il rapporto fra chi direge e l'ospite, una conoscenza del luogo, della storia delle famiglie,un'affabilita' che permetta a chi soggiorna di sentirsi in buone mani e non in presenza di sconosciuti.Salvadori vai a casa tua.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/10/2017 11:36:00
Aperto il bando, dopo le dimissioni del presidente Scadranno alle ore 12 del prossimo 7 novembre, i termini per presentazione delle candidature per far parte del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck

11/08/2017 09:59:00
Ancora sulla Irene Rubini Falck In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri


27/10/2017 11:06:00
«Non c'è più tempo da perdere» In merito alle vicende legate al funzionamento della Fondazione vobarnese, il gruppo consiliare di minoranza "Insieme per Vobarno" ci scrive, auspicando con l'elezione di un nuovo presidente una veloce soluzione ai problemi già segnalati


22/10/2017 08:40:00
Irene Rubini Falck, Salvadori si dimette Un po' a sorpresa le dimissioni del presidente della struttura vobarnese per anziani. Una decisione forse figlia delle polemiche alimentate in queste ultime settimane. Tempo 20 giorni e potrebbe già essercene un altro.


12/08/2014 07:21:00
Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori



Altre da Vobarno
19/02/2019

Luca Pedersoli primo al 12° Franciacorta Rally Show

Il pilota vobarnese fa sua la kermesse motoristica disputata lo scorso fine settimana nell’autodromo di Castrezzato, trionfando anche nel “Daniel Bonara Tribute”
• VIDEO


19/02/2019

Trasferta fruttuosa

Buona partita quella giocata dalle ragazze vobarnesi in casa delle bergamasche del Lemen Volley di Almenno San Salvatore e San Bartolomeo


 

16/02/2019

Legalità e Impresa

E' iniziata in Valle Sabbia nella sede vobarnese di Fondital la serie di incontri programmati da Aib in collaborazione col Comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Salvatore Russo

15/02/2019

Vittoria nel derby con Atlantide

Nel derby bresciano le ragazze della Nuova Bstz - Omsi Polisportiva Vobarno battono per 3-2 le avversarie, anche se con un pizzico d’amaro in bocca



13/02/2019

Ecco il progetto del tunnel fra Maderno e Vobarno

Il documento siglato dal leghista Cristian Cristoforetti e dal Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno, per ora è una “proposta di fattibilità” che fra i tanti benefici ridurrebbe anche il rischio di sviluppare il cancro (27)

11/02/2019

Due piccioni con una fava

Un tunnel di sette chilometri fra Maderno e Vobarno. Porterebbe via dal lago sia i reflui fognari sia il traffico della 45Bis. E’ l’uovo di Colombo “targato” Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno
(16)

11/02/2019

Presentato il Manifesto «Legalità e Impresa»

Firmato anche un accordo di collaborazione tra AIB, Tribunale di Sorveglianza di Brescia, Garante dei Detenuti e Carceri di Brescia, con l’obiettivo di creare un percorso di inserimento per i detenuti, attraverso un’esperienza lavorativa in azienda. Mercoledì in Valle Sabbia il primo di quattro incontri sulla cultura della legalità in provincia

09/02/2019

Volley Vobarno, lotta senza grinta

Prestazione sottotono delle Valsabbine che tornano dalla trasferta bergamasca con il bottino vuoto

08/02/2019

«Il Tartuffo» di Molière in scena a Vobarno

Questo sabato, 9 febbraio, al Teatro comunale Il Nodo Teatro presenta la sua nuova produzione, un’originale rivisitazione di un grande classico del divertimento 

07/02/2019

Fama International, artigianato di lusso per l'arredo

Il viaggio di Vallesabbianews e AIB tra le realtà produttive della Valle Sabbia e del Garda continua a Carpeneda di Vobarno, dove dal 2000 una piccola azienda realizza componenti d’arredo molto particolari

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia