17 Giugno 2019, 09.10
Vobarno
Corsa in montagna

I tricolori master alla FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running

di Redazione

Stefania Cotti Cottini e Fabio Ruga i vincitori della gara dell’Atletica Libertas Vallesabbia a Pompegnivo, valida anche come 2ª prova del Grand Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia


Edizione straordinariamente partecipata e che ha beneficiato della presenza di alcune delle stelle del firmamento del mondo Master della corsa in montagna quella dell’FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running che questa mattina ha infiammato la Vallesabbia.

Con la solita eccellente regia dell’Atletica Libertas Vallesabbia del presidente Paolo Salvadori, la corsa di Pompegnino ha assegnato le maglie tricolori del 2019 per la corsa in montagna per le categorie Master. Fra i più di 800 atleti che hanno preso il via, di cui ben 712 sono giunti al traguardo, i più forti si sono rivelati il bergamasco della Recastello Radici Group, Fabio Ruga e la camuna della Sacca di Esine, portacolori della Pellegrinelli di Darfo Boario Terme, Stefania Cotti Cottini.

Due distinte le gare che hanno visto protagonisti gli oltre 800 atleti al via. Alle 9.20 precise hanno preso il via le categorie maschili degli Assoluti e dei Master sino agli SM55. Impegnati su un tracciato che ha previsto un giro di lancio, un giro piccolo ed un giro grande, per un totale di 12 chilometri, gli oltre 350 atleti al via si sono sfidati su percorso molto impegnativo soprattutto nella sua seconda parte.

Ha vinto come detto Fabio Ruga, lo specialista delle corse sui grattacieli, che come lui stesso confermerà a fine gara, ha preso il sopravvento nella seconda metà della corsa, cioè quando la gara ha iniziato la sua parte dedicata alla salita.

Alle spalle dell’orobico della Recastello Radici Group, si è infilato un po’ a sorpresa il giovane il giovane Junior trentino della Valchiese, Luca Merli, che tuttavia dopo l’arrivo sarà tolto dalla classifica ufficiale in quanto avrebbe dovuto correre nella batteria successiva, assieme agli altri Junior e con un chilometraggio inferiore.

Di Luca Merli rimane comunque la grande prestazione per un giovane del quale sentiremo presto parlare nel prossimo futuro. Tolto Merli dall’ordine d’arrivo, la piazza d’onore è andata ad un redivivo Davide Danesi (Pellegrinelli Darfo) che sui sentieri della Valsabbia ha finalmente trovato la giornata giusta per firmare una grande prestazione.

Per Davide Danesi secondo, come per Davide Bottarelli, per la prima volta in carriera giunto al traguardo prima del fratello Andrea (di ritorno dal viaggio di nozze), rispettivamente quinti e sesti nessuna premiazione con podi Master, in quanto ancora a tutti gli effetti atleti delle categorie Assoluti. Nella seconda delle due corse in programma, dove a giocarsi podi e piazzamenti sono state tutte le categorie femminili con l’aggiunta dei Master dagli SM60 in poi, vittoria e maglia tricolore per la camuna della Sacca di Esine, Stefania Cotti Cottini, autrice di una prova di grande efficacia. Sul traguardo la portacolori della Pellegrinelli di Darfo, ha preceduto di una manciata di secondi la rumena ormai di stanza in Emilia Romagna da tantissimi anni, Ana Nanu e di quasi un minuto e mezzo Isabella Morlini.

Le dichiarazioni di alcuni del protagonisti:

Stefania Cotti Cottini – Sono felicissima per questo risultato e per questa maglia. E’ il mio primo tricolore ed anche se l’ho colto da Master ha davvero un buonissimo sapore. E’ un tracciato molto bello questo di Pompegnino. Avevo già corso qui due anni fa, l’anno scorso non ce la feci ad essere presente, ma mi ero ripromessa di tornare. Ho corso sempre in testa perché non mi fidavo del ritorno di Ana Nanu che in discesa va fortissimo. E’ andata bene, anche se lei ha fatto un buon recupero. Questa maglia tricolore mi ripaga dei tanti sforzi che faccio per riuscire ad integrare il mio lavoro di operaia con gli allenamenti, ma correre è la cosa che preferisco al mondo. Grazie a Pietro che mi supporta e sopporta, alla mia famiglia ed alla mia società sportiva che mi permette di poter vivere tutto questo.

Fabio Ruga – Percorso splendido che ben si addice alle mie qualità. Ho sofferto durante il giro di lancio, ma sapevo che la parte a me più congeniale era tutta concentrata nella seconda parte e così ho solo cercato di stare tranquillo. Difatti non appena la strada ha iniziato a farsi più impegnativa sono rimasto solo al comando ed ho solo dovuto controllare nell’ultima parte in discesa.

Paolo Salvadori – E’ stata la giornata perfetta. Il mio grazie va alle centinaia di persone che collaborano con me affinchè ogni evento che organizziamo possa soddisfare chi partecipa. I runners sono i veri protagonisti di ogni corsa che allestiamo e sono loro che devono apprezzare quello che prepariamo. A gare concluse ho avuto testimonianze di grande stima e per noi questo è il premio più importante che possiamo ricevere. Grazie anche agli Enti, alla Fidal ed alle Amministrazioni, nonché agli sponsor, questi ultimi indispensabili per qualsiasi iniziativa. Infine grazie agli oltre ottocento atleti che si sono iscritti a questa gara che per me rimane una delle più belle ed importanti mai organizzate.

A tutti i finisher è stata consegnata la prestigiosa medaglia in Marmo di Botticino prodotta artigianalmente in esclusiva per l’FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running. La corsa è stata valida anche come 2^ prova del Grand Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia e Alto Garda, come seconda prova del Challenge Amici Podisti Bresciani e come prova del Campionato provinciale di società Master.

In foto:
la vincitrice Stefania Cotti Cottini
il vincitore gara maschile Fabio Ruga con il figlio Gioele
podio femminile
podio maschile con Luca Merli (503) poi squalificato


Aggiungi commento:
Vedi anche
14/06/2019 16:00

Record d'iscrizioni per l'FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running La seconda prova del Grand Prix di Corsa in Montagna della Vallesabbia e Alto Garda di questa domenica a Vobarno assegnerà le maglie tricolori della corsa in montagna per le categorie Master

05/04/2019 11:21

Nuovo titol sponsor per la Pompegnino Mountain Running La gara di corsa in montagna organizzata a Pompegnino di Vobarno dalla Libertas Vallesabbia, quest'anno valida come campionato nazionale Master, avrà la denominazione “FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running”

17/05/2019 10:30

Un mese all'FD Rent Service - Pompegnino Mountain Running A un mese dalla gara sono stati definiti i dettagli della competizione organizzata dalla Libertas Vallesabbia, che quiest'anno mette in palio le maglie tricolori della corsa in montagna per le categorie Master

11/04/2020 08:00

Annullata la Fd Rent Service Pompegnino Mountain Running Anche la corsa in montagna organizzata nella frazione di Vobarno a giugno dall'Atletica Liberta Vallesabbia è stata cancellata

03/03/2015 11:06

Pompegnino Vertical Trail, aperte le iscrizioni La gara organizzata dalla Libertas Vallesabbia è in programma il 14 giugno ed è valida come Campionato Nazionale Libertas di Corsa in montagna, prova del campionato di Società Master Fidal Brescia e per il circuito "Grand Prix della Corsa in Montagna della Vallesabbia e Alto Garda"



Altre da Vobarno
03/08/2020

Ciao Roberto

Amici e colleghi di Fondital vogliono ricordare con stima e amicizia il caro amico Roberto Bernardelli, scomparso domenica 2 agosto

30/07/2020

La riforma che non arriverà mai

In questi giorni si vedono processioni di pensionati con cartellette variopinte fare la coda ai patronati

24/07/2020

Gli 80 di nonno Angelo

Buon compleanno a nonno Angelo Bertelli, di Pompegnino di Vobarno, che oggi, 24 luglio, compie 80 anni

23/07/2020

Produzione, ambiente ed energia

952,6 milioni di euro. E’ il fatturato del Gruppo Silmar nel 2019. Bene anche la ripresa nel “dopocovid”. In tre anni investiti dal Gruppo più di 200 milioni di euro

13/07/2020

9 candeline per Patrick

Tanti auguri a Patrick, di Collio di Vobarno, che oggi, 13 luglio, spegne 9 candeline

10/07/2020

Famiglie con figli lasciate indietro

«Le scrivo perché a seguito della comunicazione ricevuta stamattina, si specifica che le famiglie non residenti a Roè Volciano non potranno più usufruire del servizio mensa», così ci scrive un lettore di Vobarno. Pubblichiamo volentieri

29/06/2020

Anna e Mario, insieme da 57 anni

Felicitazioni per Anna e Mario, di Vobarno, che in questi giorni hanno festeggiato il loro 57 anno di matrimonio

28/06/2020

Lettera indiscreta al legislatore

In questi giorni abbiamo toccato il punto più basso della nostra giustizia: un sistema clientelare per le nomine delle cariche più importanti dello Stato

26/06/2020

Scuola dell'infanzia San Giorgio di Vobarno: «per una pedagogia della vicinanza»

Anche la scuola materna vobarnese nel periodo di emergenza sanitaria ha adottato la didattica a distanza, cercando di creare una rete con i bambini e le loro famiglie

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia